lunedì 4 ottobre 2010

BIGNE'


Ho fatto i bignè… non ci credevo nemmeno io, ma alla fine li ho fatti! Come successo per le merighe, avevo qualche perplessità nella preparazione di questi dolci, le mie solite “seghe mentali”… ce la farò? Non sono troppo difficili per me? Ecc… ecc… invece devo incidermi nella mente a caratteri cubitali che niente è impossibile, basta volerlo! Certo, essendo i primi che faccio, sono un po’ bruttini a vedersi, ma il sapore, quello si…è uguale ai bignè che compri in pasticceria! Quindi una bella soddisfazione…

Ingredienti (per circa 40 bignè):

4 uova
100 gr di burro
150 gr di farina
10 gr di zucchero
sale

Portate a bollore, in un tegame, 2,5 dl di acqua con il burro tagliato a pezzetti, lo zucchero e un pizzico di sale. Levate dal fuoco, unite la farina setacciata e rimettete a cuocere, mescolando, fino a quando il composto tende a staccarsi dalle pareti. Lasciate intiepidire e incorporate le uova, uno alla volta, solo dopo che il precedente è stato assorbito. Inserite l’impasto in una tasca da pasticciere con bocchetta liscia (oppure aiutandosi con un cucchiaino) e formate tanti mucchietti rotondi distanziati su una placca foderata con carta forno. Infornate a 200°C e fate cuocere i bignè per 20 minuti (a me ne sono bastati 15’). Levateli e lascia teli raffreddare. Preparate una crema pasticcera:

2 tuorli
50 gr di zucchero
15 gr di farina
2,5 dl di latte
vaniglia o buccia di limone grattugiata

In una casseruola lavorate i tuorli con lo zucchero, usando il cucchiaio di legno. Aggiungete a poco a poco la farina, senza smettere di mescolare, finchè il composto risulta amalgamato. Versate poco per volta, e sempre girando, il latte bollente in cui avete messo un po’ di vaniglia oppure un po’ di buccia di limone grattugiata (per me quest’ultima). Ponete sul fuoco, continuate a mescolare, fate sobbollire per 3-4’. Lasciate intiepidire e con una siringa da pasticcere farcite i bignè con la crema.

22 commenti:

  1. Wuawww!!!! Che languorinoooo!!! Migliori sempre di più! E non avere paura a sperimentare nuove ricette...come vedi ce la fai sempre!!

    RispondiElimina
  2. Ciao piccola! ... basta avere le cavie a disposizione per sperimentare sempre nuove ricette... ahahahaha

    RispondiElimina
  3. sto letteralmente sbavando (so che non è proprio una bella immagine, ma è impossibile non sbavare davanti ad una delizia simile)! complimenti

    RispondiElimina
  4. Deliziosi questi bigne', davvero golosi!!!Buon inizio settimana!!!

    RispondiElimina
  5. belli!!!!!!!!bravissima com son belli e buoni..bacioni e al volo ne prendo qualcuno

    RispondiElimina
  6. ...e siccome anch'io lo voglio...ci proverò!
    E' un pò che ci penso a realizzarli
    Bacioni e complimenti ^_^

    RispondiElimina
  7. @Ciao Elisina! Ahahahaha l'immagine di te che sbavi è bellissima! Comunque non sei l'unica, ho sbavato anch'io! ;-D
    @Rossella grazie! Buon lunedì anche a te cara! Bacio
    @Scarlett grazie anche a te! Stavolta sono contenta anch'io, belli e buoni! Thanks! ;-)

    RispondiElimina
  8. @Ciao dolce Gaia... se li ho fatti io li può fare chiunque... anche meglio! Quindi aspetto di vedere i tuoi! Un bacione e buon lunedì! :-)

    RispondiElimina
  9. bellissimi, poi con quel goccio di cremina che sbuca....

    RispondiElimina
  10. Complimenti ti sono riusciti proprio benissimo! Ciao e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  11. decisamente golosi questi bignè, ti sono riusciti benissimo!

    RispondiElimina
  12. Wowwww sei stata bravissima!!!! che buoni.. gnamm gnamm smack e buon lunedì! .-D

    RispondiElimina
  13. che belli, chissà che delizia...ne mangerei volentieri uno...anzi tutti!!!

    RispondiElimina
  14. Hai ragione. non sono facili. Brava.

    ..e bella la foto. ;-)

    RispondiElimina
  15. irrestibile .....una vera delizia!!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Che meraviglai i bignè.
    Credo che i tuoi siano molto più buoni di quelli della pasticceria. Questa è una cdertezza.
    Cosa c'è di più dolce e morbido di un bignè alla crema?
    Una vera e propria coccola.
    Bravissima
    Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  17. @Ale, il goccio di cremina che spunta fuori è perchè spingevo e spingevo crema in ciascun bignè e alla fine ancora un po' e mi scoppiavano! ihihhi

    @Ciao Ornella!!! Grazie mille!! Buon lunedì anche a te cara! ;-)

    @Laura, grazie!!!!! ;-D un bacione!

    @Claudia, grazie di cuore anche a te! Bacio e buon lunedììììì!!!

    @Raffy sei gentilissima! Sono andati a ruba!!! Bacione! e buon inizio settimana! ;-)

    @Ziopiero oggi mi hai graziata... meno male! Grassssssie!

    @Mary grazie anche a te!!!! Bacione ;-D

    RispondiElimina
  18. @Viola, grazie! Diciamo che sono uguali a quelli della pasticcieria e già e un successo così! Un bacione cara!

    RispondiElimina
  19. Sinceramente? Non ti fai le seghe mentali, anzi io sono tale e quale a te! Prima di fare i pains aux reins ci ho pensato mille volte facendomi mille probelmi, poi mi son obuttata e... son ovenuti perfetti! Come questi tuoi bignè... davvero belli...e sicuramente buonissimi! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. Bruttini?!?!?...secondo me ti sono venuti benissimo!!!!

    RispondiElimina
  21. Una vera delizia!!! Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Brava davvero!!
    Sono una delle tante cose che proverò, sono già inserite in una cartellina :P ma quando li preparerò? resterà un mistero!! :P
    Baci. A presto!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...