mercoledì 22 dicembre 2010

TARALLINI BOLLITI





I tarallini sono uno dei nostri snack preferiti! Al posto dei popcorn, sul divano, spesso e volentieri finiscono interi sacchetti di tarallini acquistati al supermercato! Visto che in dispensa è finita l’ennesima scorta, mi sono ricordata di questa ricetta della cara Ornella Ammodomio. L’avevo già sperimentata tempo fa, ieri mi sono riproposta.

Riporto qui di seguito la sua ricetta, seguita pari pari:

500 gr. di farina
150 gr di olio extra vergine di oliva
vino bianco q.b.
sale q.b.


Mettere la farina sulla spianatoia mescolarvi il sale, formare al centro una conchetta ed aggiungere l’olio, impastare con il vino bianco tiepido, fino ad ottenere un impasto sodo ma non duro.Ricavare dall’impasto dei bastoncini e poi da questi i tarallini. Cuocere i tarallini poco per volta in acqua bollente per qualche minuti, scolarli con il mestolo forato quando salgono a galla ed adagiarli su un vassoio coperto da un canovaccio. Se possibile far riposare i taralli anche mezza giornata, prima di infornarli altrimenti.... Infornare tutto a 250° fino a doratura.
Questa è la ricetta base, i Taralli possono essere insaporiti in vari modi aggiungendo all'impasto gli aromi che si desidera. Per quelli alla cipolla per esempio, faccio rosolare un po' di cipolla affettata sottilmente nell'olio che poi uso nell'impasto. Sono buonissimi anche fatti con la pasta per il pane, non troppo "cresciuta" a cui si può aggiungere altra farina se è troppo morbid.

23 commenti:

  1. Io adoro i taralliiii!!!!!! Buoni! E poi sono anche venuti proprio belli..bravissima!!!!

    RispondiElimina
  2. Bravissima, sono venuti proprio bene!!!!!!! Erano buoni?
    Un bacio grande,
    Ornella

    RispondiElimina
  3. Belli! Mi sembran perfetti! Dovrei farli anche io... è da una settimana che ci penso...

    Un bacione :-)

    RispondiElimina
  4. :O
    e io che credevo che fossero difficilissima da fare!
    Una ricetta da tenere sempre pronta!
    Un bacione e tanti auguri di Buon Natale^*^

    RispondiElimina
  5. Gnaaaaaaaam!Anch'io pensavo fossero difficilissimi, e credo sia meglio continuare a pensarlo, anch'io ne faccio fuori quantità industriali!
    Un bacione e auguri di cuore

    RispondiElimina
  6. Quando li farò ( eli farò di sicuro) ci aggiungerò i semi di finocchio, ne vado pazza, ciao..

    RispondiElimina
  7. Taralli bolliti!!!
    Provo subito!
    Ti auguro un sereno Natale a te e tutta la tua famiglia
    Baci:)
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  8. ho mia figlia che ne mangia a volonta'..
    ma non li ho mai fatti...provero' a fare questi
    intanto mi copio la ricetta...grazie e complimenti!!
    buon Natale
    Enza

    RispondiElimina
  9. i miei preferiti!bravissima!!Tantissimi auguri di buone feste a te e a tutta la tua famiglia!un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Ciao a tutte!!!! Allora, due motivi per fare i tarallini bolliti di Ornella:
    1) perchè sono di Ornella - risultato garantito!
    2) perchè sono facilissimi e buonissimi!!!!!!!!!
    E se non trovo altra occasione: Buon Natale a tutte voi!!!! Che vi porti tanta serenità!!!! Ognuno di noi ne ha bisogno...

    RispondiElimina
  11. Troppo buoni i taralli ...
    Ciao Kiara auguri di Buon Natale e un grosso bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  12. Che buoniiiiii i taralli!!!...ti sono venuti benissimo!

    RispondiElimina
  13. Passo per gli auguri..dai che il prossimo Natale sarà perfetto, nel nido tanto sognato e desiderato, un abbraccio...

    RispondiElimina
  14. Li amo.. e ti son venuti benissimo!!!passo a lasciarti i miei migliori auguri di buon Natale!!! .-)))

    RispondiElimina
  15. Buonissimi i taralli, non li preparo da tantissimo tempo, ti sono venuti davvero bene...ti faccio tanti auguri di un felice e sereno Natale!!!

    RispondiElimina
  16. io amo i tarallini!!!! copio la ricetta e ti auguro un natale meraviglioso!!!! un bacione!

    RispondiElimina
  17. wow! nn pensavo si bollissero!
    Buon Natale!

    RispondiElimina
  18. tantissimi auguri di buon Natale!

    RispondiElimina
  19. Delicioso!!

    Merry Christmas and Happy New Year to you and your family!

    D & Mer

    RispondiElimina
  20. che buoni! mi fan pênsare ai bagels, che sono anche loro bolliti prima di passare in forno, poi sono anche belli i tuoi taralli, e il tuo blog, al quale mi iscrivo, così non perdo più una ricetta!
    ciao e a presto

    RispondiElimina
  21. ciao kiara grazie per aver visto il mio misero blog,girerò molto spesso nel tuo!questi tarallini fanno impazzire sia me che mio marito e le nostre 3 pesti! un bacio veronica

    RispondiElimina
  22. Adoro i tarallini!!!!
    Li ho cucinati in versione dolce, ma quelli salati sono in assoluto i miei preferiti!!
    Anche il tuo blog è proprio bello, d'ora in poi passerò spesso!
    Augurissimi di Buon Annoooo

    Chiara

    RispondiElimina
  23. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...