mercoledì 18 maggio 2011

FRITTATA DI CIPOLLOTTI ED ERBA CIPOLLINA


Adoro le frittate, le puoi fare in qualsiasi stagione utilizzando le verdure che crescono in quel periodo, sono ottime sia calde che fredde, sono economicissime, piacciono a tutti e ti salvano quando non sai cosa cucinare o devi svuotare il frigorifero. Nel mio caso però, per fare questa frittata, ho commesso peccato…. ho sottratto furtivamente l’erba cipollina dall’orto di mio zio… bastava chiedere, lo so, ma non avevo il tempo di farlo…dovevo correre a casa! Scusa zio Tino, non lo farò più… :-); i cipollotti invece li ho comprati… aspetta che ti crescano anche quelli poi vedi… ahahaha! Scherzo! ;-)

Per questa frittata, lavate, asciugate e tritate l’erba cipollina. In una padella antiaderente (questa volta ho usato la nuova, splendida padella Illa Pearl Bio-Cook*) scaldate due cucchiai di olio extra vergine di oliva e buttatevi un cipollotto tagliato a rondelle, bagnate con un poco d’acqua calda, salate, pepate e fate cuocere per 5 minuti. Nel frattempo sbattete in una terrina 4 uova, aggiustate di sale e pepe, aggiungete del grana grattugiato, un cucchiaio di farina, latte, mescolate e mettete infine l’erba cipollina. Unite il composto ai cipollotti, cuocete a fuoco basso coperto, prima da un lato poi dall’altro, come fate solitamente.

Per la presentazione mi sono avvalsa dei piattini da finger food di Atmosfera Italiana…quando eleganza e buon gusto si sposano…

*Colgo l'occasione per illustrarvi i prodotti relativi alla mia nuova collaborazione con Illa, i cui prodotti si distinguono per qualità ed eleganza. In particolare vi voglio far conoscere la nuovissima linea di pentole ILLA PEARL, il cui rivestimento interno fa vivere insieme due anime: la naturalità della ceramica e le performance dell'antiaderente. La colorazione particolare del rivestimento ricorda la naturalezza della perla, simbolo di bellezza intramontabile, capace di resistere al tempo e alle mode. L'esterno è in smalto porcellanato nero, il manico saldato in silicone con effetto soft touch e incisione laser del marchio; fondo coniato di alto spessore (5 mm) per una perfetta distribuzione del calore, con elegante serigrafia ILLA PEARL.
BIO-COOK è sinonimo di benessere naturale e di prestazioni inimitabili. Una linea di pentole resistenti, antiaderenti, lavabili in lavastoviglie che ci accompagna tutti i giorni in cucina e consente di preparare con facilità piatti sani e gustosi. BIO-COOK è affidabile e durevole nel tempo, sempre mantenendo alti standard qualitativi. Ha il rivestimento interno ILLA PEARL, il top di gamma presente sul mercato. L'esterno è in smalto porcellanato bianco, manico saldato con effetto soft touch e fondo serigrafato (spessore medio 3,5 mm) con il nome della linea e un fior di loto. 

 

41 commenti:

  1. Ottima frittata !
    ciao..a presto!

    RispondiElimina
  2. UUUHHHH buona con i cipollotti!!!
    E che bellissime pentole, complimenti per la tua collaborazione :-)

    A presto, un bacione

    RispondiElimina
  3. Le frittate son sempre buone e a ti salvano anche quando non sai cosa cucinare!
    Bella anche la foto!

    RispondiElimina
  4. Ciaooo tesoro!Anch'io adoro le frittate e la tua di oggi oltre ad essere molto saporita e gustosa e anche servita in maniera elegante e chic, bravissima!Che belle quelle nuove pentole ... wowwww!Bacioni

    RispondiElimina
  5. Ma che piatti fantastici che fai!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Belle le padelle ma la tua frittata è meglio, io non le faccio spesso ma hai ragione, possono essere un piattto unico e saporito e fatta al forno divea anche più "leggera", buona giornata :-)

    RispondiElimina
  7. davvero buonissima!! adoro le frittate

    RispondiElimina
  8. mamma mia una vera bontà, sai che faccio sempre la frittata con le cipolle e non ho mai usato il cipollotto???nte rimediare, mi sembra meravigliosa!!!!

    RispondiElimina
  9. Che mi piacciano le frittate non è una novità e quella con i cipollotti freschi l’adorooooooooo! Che voglia mi hai fatto venire con quei bocconcini. Devo aggionrare la lista della spesa :D! Un baciotto

    RispondiElimina
  10. Ho comprato da poco un vasetto di erba cipollina che cresce a dismisura, e ora sono sempre alla ricerca di nuove idee per poterla utilizzare. Tu me ne hai data una favolosa. Ottima!

    RispondiElimina
  11. La Illa ha ottimi prodotti!!!!! brava!!! La fritatta è buonissima e sei la 2° foodblogger che vedo che la fa con i cipollotti.. che io sinceramente non ho mai comprato sigh!!!! baci :-)

    RispondiElimina
  12. Stupenda e le frittate sn proprio 1 salva vita...:D...le adoro.Complimenti e sn sicura che tuo zio ti perdonerà x l'erba cipollina....:P.

    RispondiElimina
  13. Mhh, che bontà, la fa spesso il mio ragazzo ed è una vera leccornia! ciao

    RispondiElimina
  14. Anch'io sono andata di omolette qualche gg fa, sto per pubblicare un post... e hai ragione: la stagione favorisce queste preparazioni!!
    La tua frittata con i cipollotti freschi è irresistibile!! Mi immagino il sapore avvolgente!! Brava!! Lo zio Tino ti avrà certamente perdonata... ^_-
    Franci

    RispondiElimina
  15. Stasera la faccio ho tutto!! slurp!!
    Bellissime pentole!! ^_^
    baci Anna

    RispondiElimina
  16. Mai mangiati con i cipollotti freschi! che bella idea mi hai dato! Grazie ; ))

    RispondiElimina
  17. adoriamo le frittate complimenti..
    belle anche le padelle...
    baci da lia

    RispondiElimina
  18. In questa stagione questa è la miglior frittata, bravissima ciao

    RispondiElimina
  19. Mi scusi per il mio italiano.
    Ho amato il tuo blog, è di grande qualità! Incredibile, perché oggi hp detto che ho bisogno urgente di acquistare una pentola, seguirò il suo consiglio, grazie!
    Un abbraccio
    Léia

    RispondiElimina
  20. HAri ragione Kiara le frittate si possono fare sempre e sono pure buone, anche se molto spesso vengono sottovalutate rispetto ad altri piatti. io le adoro, con questa combinazione non l'avevo mai provata per cui annoto e collauderò prestissimo...magari passo anche io da tuo zio ;-)

    RispondiElimina
  21. Hai ragione Kiara, le fritatte si possono fare tutto l'anno con le primizie della stazgione!! Servono pochi ingresienti, un pò di fantasia et voilà!! La tua sarà molto buona e la foto è bellissima. Ah dimenticavo, in più le frittate si possono fare anche al forno quindi, volendo, sono anche light. Io ne ho postate già 3-4!! Ciaoo

    RispondiElimina
  22. Deliziosa!!!...hai ragione,le frittate sono sempre perfette!!!

    RispondiElimina
  23. mamma mia...spettacolare... devo proporla a mia mamma!!! complimentiiiiii

    RispondiElimina
  24. bellisima la padella e buonissima la frittata cipollosa. :)
    a presto!

    RispondiElimina
  25. Che frittatina golosa, complimenti per la bella collaborazione ^_*

    RispondiElimina
  26. Ciao chiara!
    che bellissima ricettina che hai preparato :)
    grazie per aver accettato la mia richiesta in fb ^_^
    sai che deve arrivare anche a me la linea pearl? non vedo l'ora di toccarle ^__^
    un abbraccio forte forte :)

    RispondiElimina
  27. che meraviglia questa frittata! e che pentole davvero belle e innovative :-)

    RispondiElimina
  28. buone le frittate!!!sono perfette soprattutto per me che pranzo sempre fuori casa!mi piacciono anche fredde!

    RispondiElimina
  29. complimenti una vera goduria ,ciao

    RispondiElimina
  30. Anche io adoro le frittate in tutte le versioni possibili e immaginabili!! Questa che hai proposto mi sembra davvero buonissima ed in più presentata in maniera deliziosa!!! Un bacio e buona giornata!!

    RispondiElimina
  31. Che splendida foto! A volte la frittata viene sottovalutata, eppure è gustosa e nutriente...e salva tanti pasti!!! ^___^
    Presentata come l'hai presentata tu, poi...
    A presto!
    Elisa

    PS: Ero passata per ringraziarti della partecipazione alla raccolta "Buffet in Giardino".
    La tua ricetta sarà inserita presto nell'elenco del blog "La Cucina Accanto".
    Se ti va, ti invito anche alla raccolta a base di caffè che organizzo sul mio blog personale!
    http://massaiacanterina.blogspot.com/2011/05/mai-dire-basta-una-raccolta-che-finisce.html

    RispondiElimina
  32. ciao Kiara! Hai proprio ragione in merito alle frittate così versatili e sempre buone...
    Devo compramela prima o poi una padella in ceramica, grazie per la dritta!

    RispondiElimina
  33. Pure io adoro le frittate, la tua è molto invitante, la proverò sicuramente... belle le pentole. Bacioni kiara!

    RispondiElimina
  34. anche a me le frittate piacciono tanto! ma proprio tanto... la tua sembra gustosissima... chissà che buona quando la farai con i cipollotti rubati allo zio!
    Complimenti per la collaborazione, queste padelle sembrano davvero belle...
    un baciotto e buona serata

    RispondiElimina
  35. Ciao Kiara, hai saputo trasformare una "semplice" frittata in un capolavoro con questa meravigliosa foto!! Complimenti per la creatività! A presto!

    RispondiElimina
  36. Ottima frittate, le padelle sono eccezionali. Bellissima anche la foto della frittatina, brava.

    RispondiElimina
  37. Que exquisito la cebolla es mi mejor amiga en todo tu plato se ve maravilloso,linda presentación,es una forma muy creativa de comer cebollas y cebollines,te felicito,cariños y abrazos.

    RispondiElimina
  38. Oh Chiara!
    Mamma che belle pentole e che bella ricetta:)
    Bacissimi e buon fine settimana
    barbara

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...