martedì 5 luglio 2011

LEMON PIE

 Quando Caterina mi ha prestato questo libro: “From Nature with delicious recipes flowers” di Kees Hagemon ed Elisabeth De Lestrieux, non credevo ai miei occhi! Delle immagini così emozionanti e dei piatti così originali! Ne sono rimasta così colpita che solo un attimo dopo ho realizzato che era scritto totalmente in inglese! E mo’ come faccio??? Al liceo artistico l’inglese non era una delle materie principali, per non parlare della scuola di grafica fatta dopo… il mio english maccheronico non mi permette di leggere e capire un libro che tratta di fiori e ricette. Per fortuna Caterina lo mastica come fosse chewingum! E allora eccovi qua la ricetta che più mi è piaciuta, la lemon pie!

Ingredienti:

250 di pasta sfoglia rotonda
2 tuorli
2 albumi montati a neve
90 gr di Zucchero di canna grezzo "Waves of Sugar" Grand Cru BRASIL BIO
60 gr di burro morbido
il succo di 2 limoni
un pizzico di sale
zucchero a velo
un barattolo di mini mele verdi sottospirito Toschi (facoltativo)

Premetto che la pasta sfoglia l’ho comprata al supermercato, in quel bel reparto del banco frigo dove traslocherei volentieri per tutta l’estate…

Srotolate la pasta sfoglia, praticate dei buchi, con i rebbi di una forchetta, sulla superficie e stendetela su di una tortiera (per me tortiera Guardini). Cuocete il guscio in bianco, ricoprendolo con un foglio di carta da forno e versandoci sopra dei fagioli secchi o dei pesi, per circa 15’ a 200°C. Estrarre e far raffreddare. In una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero di canna; cuocere a bagnomaria per 3’ e aggiungere lentamente il burro a pezzetti (vi consiglio di metterne anche meno della dose indicata), cuocendo e mescolando con un cucchiaio di legno per altri 3’. Aggiungete il succo dei limoni e mescolate per 5’. Rimuovere il composto cremoso dal fuoco e far raffreddare. Battere a neve gli albumi con un pizzico di sale e aggiungerli alla crema al limone. Versare sulla torta, cospargerla di zucchero a velo e infornare per 3’ a 250°(io l’ho lasciata in forno per più di 5 minuti, fino a quando non ho visto formarsi una bella crosticina dorata sulla superficie). Decorare, una volta raffreddata, con le mini mele sottospirito Toschi


51 commenti:

  1. spettacolare... adoro i dolci con la sfoglia!!!

    RispondiElimina
  2. Le mini mele verdi sono una favola e la tua torta lo è ancor di più.un bacione grande Kiara :-)

    RispondiElimina
  3. Ciao cara... una saluto veloce per una meraviglia di torta!

    RispondiElimina
  4. Molto golosa questa torta. Mi piace molto la pasta sfoglia e poi quelle melette sono fantastiche!! un bacione :)

    RispondiElimina
  5. buonissima!!! le meline sono troppo carine ^__^
    bacioni

    RispondiElimina
  6. è uno dei miei dolci preferiti! la sfoglia con una crema al limone...buonissima!!!Brava kiara come sempre.

    RispondiElimina
  7. Spettacolo!!! Io che adoro i limoni non posso lasciarmi sufggire questa delizia e me la annoterò nel quadernino delle ricette limonose, bravissima in tutto: esecuzione e decorazione. Baci

    RispondiElimina
  8. Buonissima, molto fresca. Ma le meline mignon?? Troppo belle e fotogeniche :-) LE VOGLIO!!! ;-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. BEllissima e profumata questa lemon pie!
    Le mini mele ci stanno benissimo! ;)

    RispondiElimina
  10. Fantastica la tua lemon pie! e fantastico anche il tuo blog! fai delle belle foto! complimenti!

    RispondiElimina
  11. Mamma mia sembra così buono.. smack :-D

    RispondiElimina
  12. questa torta è deliziosa...poi è anche "fresca" che in questi giorni non guasta proprio!!! mi piace molto anche il tuo blog, da oggi ti seguo! ;)

    RispondiElimina
  13. Questa torta è meravigliosa... adoro la pasta sfoglia, dà un tocco di leggerezza in più.

    RispondiElimina
  14. Bellissima da vedere, dev'essere squisita....me ne farei uno spuntino or ora!

    RispondiElimina
  15. Già non è una colpa comprare la pasta pronta al super, figurati adesso con le belle giornate e il caldo, quindi hai fatto benissimo! Complimenti per la scelta della ricetta, questo libro promette molto bene. Ciao, Vale

    RispondiElimina
  16. Quelle meline sono di un coreografico che stende! Ma tutta la torta ha l'aria di essere ottima!

    RispondiElimina
  17. Che delizia dev'essere questo dolce. Complimenti davvero.
    Ah... anche io traslocherei nel reparto frigo. Potremmo diventare vicine di casa :o)

    Brava!!!

    RispondiElimina
  18. Per questo dolce farei delle follie!!! La lemon-pie mi fa letteralmente impazzire...il contrasto del dolce della sfoglia con l'aspretto della crema al limone è una vera delizia per il palato!! Carinissime le mini melette!!! Un bacione e buona giornata!!

    RispondiElimina
  19. che buona torta!!! una fetta via etere me la passi??

    RispondiElimina
  20. che buona e che bella questa torta, e complimenti per l'accostamento cromatico con le ciliege sotto spirito

    RispondiElimina
  21. Buona e profumatissima!Bravissima,cara!

    RispondiElimina
  22. Dev'essere deliziosa!!!...bravissima cara!!! ^_^

    RispondiElimina
  23. Ma che bella !!! E che golosa !!!

    RispondiElimina
  24. Che meraviglia delle meraviglie!!!! Sei sempre sorprendente! Bravissima!

    RispondiElimina
  25. mmm...da mangiare..anche solo con gli occhi!!!!! :)


    http://traveloguewithlove.blogspot.com/

    RispondiElimina
  26. Le tue foto sono sempre bellissime e piene di luce, il dolce poi sembra buonissimo e freschissimo con quelle piccole meline verdi! Passo anche per augurarti una bellissima estate, io sono lì lì per partire per le ferie... un bacio

    RispondiElimina
  27. Non avevo mai visto le meravigliose mele verdi così piccoline!! Ed è una favola la tua lemon pie!Baci!

    RispondiElimina
  28. Quelle meline sono fantastiche, mi hanno stregata ^__^ Prima di leggere gli ingredienti dalle dimensioni mi sembravano ciliegie e non capivo come potessero essere di quel bel verde brillante. Questa sfoglia ha l'aria di essere una vera delizia. Bacioni

    RispondiElimina
  29. Bellissima l'idea delle mini mele ..non le mai viste ..forse ero distratta adesso le cerco sono davvero belle, ciao

    RispondiElimina
  30. wowwwww che bellaaa!!!queste mini mele sono molto scenografiche!!complimenti!!un bacione

    RispondiElimina
  31. Wowwww!! Sono in piena sperimentazione limonosa... mi piace già questa lemon pie! grazie, segno subito!!

    RispondiElimina
  32. Che buono. Adoro i lemon pies di ogni genere ... in fatti almeno meta dei nostri limoni divantano pies di qualche tipo :) Per non aver capito l'inglese, sei riuscita molto bene direi, complimenti.

    RispondiElimina
  33. Che delizia, mi piacciono i dolci al limone, se poi posso evitare di preparare la base e comprarla già pronta come in questo caso meglio ancora. Davvero bella, brava

    RispondiElimina
  34. e molto invitante ottima idea le mini mele

    RispondiElimina
  35. che bella! poi le meline verdi sono un amore !!! :)

    RispondiElimina
  36. è davvero bellissimo, per non parlare di quelle piccole mele verdi... tenerissime!

    RispondiElimina
  37. Questa torta è una favola, le meline sono stupende! Complimenti e bacioni!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  38. A parte che è una torta bellissima, è farcita con limone...adoro!!!
    Bravissima!!
    Un bacione
    Lu

    RispondiElimina
  39. Quanto è buonaaaaaaaaaaa!! Ora un dolcetto ci starebbe davvero bene!!! Aspetto una tua visita eh, ancora non l'hai fatto :-)) besos

    RispondiElimina
  40. bella...e quelle mini mele...le voglio pure iooooooooooooo (non le ho mai viste al supermercato!!) CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  41. Ciao Kiara, veramente ottima, mi hai incuriosita pure sul libro...baci

    RispondiElimina
  42. Questa ricetta è spettacolare e quelle mini mele verdi sono davvero originali!Bravissima

    RispondiElimina
  43. Per fortuna che la rete mette a disposizione un ottimo traduttore...
    Ho una passione sviscerale per l'incontro di due sapori,la pasta sfoglia a la crema... se poi c'è anche l'aroma fresco del limone è perfetto! Deliziose da matti!

    RispondiElimina
  44. Oltre ad essere delizioso il dolce è anche deliziosa la foto !

    RispondiElimina
  45. Ciao Kiara, eccomi.. mi sono aggiunta anch'io ai follower. Che dire? questa torta è spettcolare, le mini-mele sono, per me, un'autentica bella novità.
    Ma vorrei esprimere il mio pensiero per tutto il blog: ... ... ... (sto cercando le parole giuste che, leggendole, non comunichino stucchevolezza) ... ... non mi viene in mente nulla che non lo sia, come faccio? E' fantastico!! Davvero. Sono lontana anni luce da tutto ciò: bene imparerò moltissimo :-)) Grazie di essere passata (e fermata) da me

    RispondiElimina
  46. che bontààààààààààààà!!!sono una super golosa!!ti seguo con piacere,hai un bel blog!!!se ti va passa a trovarmi ti aspetto...ciaoooo

    RispondiElimina
  47. Ciao Kiara bel blog, questa ricetta intanto me la segno e anche il titolo del libro che ci hai suggerito...ma le mini-mele-verdi da dove vengono?? Brava a presto , Ste di palepinkradish

    RispondiElimina
  48. Grazie Kiara, mi fa piacere quando mi vieni a trovare,ho scelto di commentare sotto questo post,perchè è veramente notevole...ho l'acquolina in bocca :-)

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...