lunedì 18 luglio 2011

TORTA e TORTINE di MELE al MIELE (Donna Hay)


Da quando Caterina mi ha prestato il fantastico libro di Donna Hay, “Entertaining, ricevere con gusto”, non riesco più a farne a meno. E’ semplicemente strepitoso! Fino ad ora ho realizzato solamente due ricette, ma il risultato ottenuto è stato apprezzatissimo! Che Donna! L’adoro! 

Mi scuso per la scarsità delle foto...ho fatto notte ed ero molto stanca e si vede dai risultati...

Di seguito riporto la mia versione con le mie modifiche, spesso dovute al fatto di utilizzare quello che ho in casa senza dover diventar matta a cercare per negozi. Tipo: lo zucchero demerara, cos’è?!?!? Attendo vostre delucidazioni…

;-D

Ingredienti:
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio di Infuso alla frutta "Pesca e Mela" Coccole
4 cucchiai di zucchero grezzo di canna "Waves of Sugar" Grand Cru Brasil Bio
2 cucchiai di burro
2 grosse mele rosse tagliate a fettine


Per l’impasto:
185 gr di burro morbido
150 gr di zucchero grezzo di canna "Waves of Sugar" Grand Cru Brasil Bio
1 bustina di vanillina
3 uova
250 gr di farina 00 di grano tenero “Dolci e Sfoglie” Molino Rosignoli setacciata
1 cucchiaino di lievito in polvere

Riunite in una padella il succo di limone, il tè, lo zucchero e il burro e mescolate su fuoco vivo fino ad avere un composto sciropposo. Unite le fettine di mele e fatele cuocere, poche per volta, per circa un minuto da ciascun lato, finchè saranno colorite.

Per l’impasto mettete in una terrina il burro, lo zucchero e il miele e montateli in crema; unitevi la vanillina e le uova, uno alla volta, amalgamando bene prima di aggiungere il successivo. Setacciate la farina insieme al lievito e incorporatela al composto.

Disponete le fettine di mele sul fondo di uno stampo rettangolare da plumcake e, con quello che avanza, riempite 8 stampini in silicone (per me Guardini), precedentemente imburrati e infarinati o rivestiti da carta forno. Distribuite l’impasto sulle mele, riempiendo gli stampi fino a ¾. Infornate a 180°C per circa 20 minuti (Donna consiglia 160°C per 25 minuti, vedete voi) o finchè le tortine saranno cotte. Capovolgete la torta e gli stampini nei piatti e servitele tiepide (sono fantastiche) accompagnandole con un buon tè caldo, meglio ancora se Coccole

 Le foto lasciano un po' a desiderare questa volta... scusate! ;-)

33 commenti:

  1. Sembrano davvero sofficissime e super facili.... insomma, un piccolo peccato in leggerezza... bella trovata Kiara!!

    Un saluto nuovamente ( e finalmente)assolatissimo!

    RispondiElimina
  2. Non ho nessun libro di Donna Hay...mi sa che urge un rimedio! Inizio col provare questa torta sfiziosa.

    Ti ricordo che da me c'é in corso un goloso GIVEAWAY con dei dolci del Belgio in palio. Ti aspetto!!
    Un bacione :)

    RispondiElimina
  3. mi sembra una vera prelibatezza!

    RispondiElimina
  4. Mi stai facendo sentire male.. miele e mele.. ossignur!! ma che bontà.... baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  5. Un'autentica delizia! Per autentici golosi come la sottoscritta :-D

    RispondiElimina
  6. la torta di mele è in assoluto il mio dolce preferito, proverò questa ricetta, deve essere ottima!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. che bontà e ppoi sembrano sifficissime. Bravissima! Mi hai incuriosita anche sulle preparazioni di Donna Hay, cercherò i suoi libri. Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Sono così soffici che mi ci tufferei sopra senza paura di farmi male! Ottime le tortine con le mele ed il miele ed anche se pensi che le foto non siano venute bene, sono sicura che il gusto sarà ottimo!
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Miele e mele è un connubio perfetto... meraviglioso, complimenti!!! bacioni

    RispondiElimina
  10. chebuono Kiara! Io di Donna Hay ricevo le sue newsletter e non riesco mai a fare le sue ricette, rimando sempre...questa è davvero invitante..la proverò!

    RispondiElimina
  11. uh mamma che bontà brava Kiara!
    Donna Hay è davvero una garanzia
    un bacio

    RispondiElimina
  12. Torte con le mele che delizia! Queste sembrano morbidissime. Lo zucchero demerara e un tipo di zucchero di canna. Ciao

    RispondiElimina
  13. buone buone buone, le voglio provare, ho delle mele da consumare! un bacione.

    RispondiElimina
  14. Si sciolgono in bocca, vero? Squisite, le provo anch'io! Un saluto.

    RispondiElimina
  15. uh che aspetto sofficioso!! praticamente se mi ci tuffo rimbalzo! bellissime!

    RispondiElimina
  16. Non so perché ho sempre abbinato le torte di mele solo all'autunno... che errore tremendo! Questa torta secondo me è perfetta tutto l'anno :)
    (tipo ne vorrei un pezzo proprio ora...)

    RispondiElimina
  17. A me non lasciano desiderare per niente ;9 sono divine;)

    RispondiElimina
  18. mmmm... che acquolina! Non è vero che le foto non sono un granchè, secondo me sono davvero belle :-)

    RispondiElimina
  19. ahahaha...demerara boooooh non ne ho proprio idea.. :))))

    sofficisima... che bello !!!

    RispondiElimina
  20. sembrano davvero invitanti...mi immagino già la dolcezza delle mele sciogliersi in bocca.....basta altrimenti mordo il monitor!!! ;)

    RispondiElimina
  21. Carissima KIARA, un complimento fatto da te mi da un'energia tale da continuare a dare le mie ricette, specialmente in questo periodo, non è che sono deluso, ma mi da fastidio il fatto che devo dimotrare quello che so fare con una semplice foto, è da stupidi, mi ritengo è sono una persona umile, se volevo una publicità enorme non mettevo solo la foto, ma mi mettevo su ogni sito, su ogni blog, su fb cercavo di fare molte amicizie, come fanno molte foodblogger, forse fanno anche bene alla fine per il loro intendo, ma il mio non è questo, come vedi ad agosto fa un'anno che ho aperto il mio blog è ho solo 45 follower eletti che mi seguono, è tu sei uno di questi. Alla fine , come ho sempre detto, non è una foto che conta ma è il risultato della ricetta che proverai per dire se è giusta oppure e na schifezza. Mi domando: ho fatto la foto al dolce e alla fine che cosa ho concluso??Solo per una fatto ottico o solo per vedere che cosa so fare???Non sono queste le risposte che vorrei avere, ma sono altre, comprovare da parte di chi mi segue se le mie ricette sono valide e facili da eseguire, per me sarebbe la cosa più importante, il resto non conta. Come vedrai nella prossima ricetta che darò, farò una specie di pan di Spagna, utile per i dolci al cucchiaio, ma lo puoi mangiare anche così, è di una morbidezza unica, lo puoi utilizzare anche per la base di torte gelato è quant'altro. Sai quanto ciò impiegato per inventarlo???Quasi due mesi, ecco cosa intendevo prima, la soddisfazione per i sacrifici che ho fatto nel passato è che faccio, di meno, ancora oggi per la mia passione che ho sempre avuto per i dolci. Non sono un Montersino o un De Riso, ma solo un semplice ed un umile blogger. Scusami mia dolce lodigiana, mi sono mezzo sfogato sotto a questa esemplare ricetta bene eseguita, come sempre da te, ma se lo fatto nel tuo blog perchè sei KIARA, non solo nel tuo blog, ma anche nella vita per la tua grande umiltà e sincerità, ma stai certa che continuerò imperterrito ad andare avanti nel mio intendo, senza o con comprovazioni delle mie ricette. GRAZIE MILLE!!!!STAI AVENDO UN GRAN SUCCESSO CON IL TUO BLOG!!!CONTINUA SEMPRE COSì!!!!SEI è RIMANI SEMPRE LA MIA DILETTA è MERAVIGLIOSA LODIGIANA!!!UN BACIONE ALLA NAPOLETANA:"AZZUCCUS", DA RIMANERTELO STAMPATO SULLA GUANCIA PER TANTO TEMPO DONANDOTI QUOTIDIANAMENTE TUTTO L'AFFETTO CHE MERITI PER LA TUA INCALCOLABILE DOLCEZZA!!!!CIAOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. SCUSAMI, HO DIMENTICATO DI DIRTI DELLO ZUCCHERO DEMERARA, NO è ALTRO CHE ZUCCHERO DI CANNA GREZZO, ANCHE SE IL NOME E GENERICO, MA DEVI FARE ATTENZIONE NON DEVE ESSERE INTEGRALE, MA LO DEVI COMPRARE BIOLOGICO, SE NO TI MANGI GLI STESSI VELENI CHE METTONO SOPRA QUANTO VIENE ESTRATTO, PARLO SEMPRE DI QUELLO INTEGRALE, QUINDI FAI ATTENZIONE, SPENDI QUALCOSA IN PIù, MA HAI LA CERTEZZA DI MANGIARE GENUINO.

    RispondiElimina
  23. Kiara questa ricetta la prendo in prestito per farla da me :) bacioni

    RispondiElimina
  24. mamma come sono belle! sembrano supersoffici...con le mele poi, tutto è più buono, vero'

    RispondiElimina
  25. Con lo slogan di una famosa pubblicità mi vien da dire "irresistibile scioglievolezza" ^__^ Sì perchè queste tortinr hanno tutta l'aria di sciogliersi in bocca. Adoro i dolci con le mele. Non ho libri di Donna Hay ma credo che dovrò aggiungerli presto alla mia libreria. Un bacione bella, buona serata

    Per lo zucchero demerara vedo che ti hanno già risposto in maniera più che precisa ;)

    RispondiElimina
  26. Vado pazza per Donna Hay!!!
    Macchè brutta foto sono qui con un'acquolina...Sofficiosa e profumata...Che torta e che tortine!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  27. ma quanto devono essere buone????????bravissima!

    RispondiElimina
  28. la torta di mele, è la torta di mele.. è sempre la migliore ed è sempre buona!
    ti ringrazio qui per le parole carine che hai scritto sul blog perchè non riesco a commentare i post . ciao a presto ;-)

    RispondiElimina
  29. ciao kiara come va????io le vacanze le ho già fatte e ora cerco di aggirnareil blog anche se ancora ho problemi con l'account nn mi riconosce e nn riesco ad inviare commenti su altri blog se nn c'è il tasto nome /url
    a te c'è :))))
    complimentissimi il tuo blog è stupendo!!!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...