mercoledì 30 novembre 2011

BAVETTE con PESTO, PATATE e FAGIOLINI

Quanto mi piace questo primo piatto! E pensare che da piccola l'ho sempre snobbato...la Gianna me lo rifilava sotto al naso ed io giravo la testa dalla parte opposta, schifata... brutta bambina viziata che non ero altro! :-)
Questa ricetta è solo la versione decisamente più arricchita della classica pasta col pesto. Quest'ultimo io lo preparo rigoramente in casa; d'estate, quando il basilico dell'orto del mio papino necessita di essere tagliato, io e la Gianna prepariamo vasetti su vasetti di pesto, oppure li mettiamo in comode monoporzioni, nel contenitore dei cubetti del ghiaccio, così per l'inverno abbiamo una bella scorta!
Ecco la ricetta:

Ingredienti

350 gr di bavette
200 gr di fagiolini
olio extravergine d'oliva 
2 patate medie
pesto di basilico

Per prima cosa lavate i fagiolini e spuntate le loro estremità, quindi lessateli in abbondante acqua salata (quella che poi utilizzerete per cuocere la pasta). Intanto sbucciate le patate e tagliatele a piccoli dadini.
Quando l'acqua inizierà a bollire tuffatevi le patate, lasciate cuocere qualche minuto poi versatevi anche le bavette che, così facendo, saranno pronte insieme alle patate e ai fagiolini. Trascorso il tempo di cottura della pasta, scolate il tutto e riponete nella pentola, sul fuoco basso, aggiungendo il pesto e qualche cucchiaio di acqua di cottura, per rendere il composto più cremoso e mescolate delicatamente in modo da amalgamare bene gli ingredienti. Servite.

35 commenti:

  1. Questo è decisamente un must della cucina italiana...mi hai fatto proprio venir voglia di farlo subito, troppo invitante!!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  2. che meraviglia...deliziosa!! la adoro!

    RispondiElimina
  3. Ma dai, questa è una dei miei primi preferiti, da buona ligure non oserei mai rifiutare una piatto di pasta al pesto "avantaggiata"! A presto!

    RispondiElimina
  4. Che bella questa pasta arricchita dalle verdure ottima!!!!Bacioni!!

    RispondiElimina
  5. Semplicissima.. ma davvero buona! Mai fatto una pasta con i fagiolini.. baci .-)

    RispondiElimina
  6. Questo secondo me, pur nella sua semplicità, è uno dei piatti migliori della tradizione italiana, con il pesto fatto in casa poi... fantastico!! Bella l'idea di metterlo nei cubetti del ghiaccio, così è molto comodo da utilizzare in monoporzioni... bravissima davvero!!!

    RispondiElimina
  7. Anch'io lo adoro e lo faccio spesso perchè piace anche alla mia bimba... molte volte schizzinosa....
    Buona giornata Kiara..un bacio

    RispondiElimina
  8. La pasta tradizionale col pesto se fatta a regola d'arte è uno dei primi più buoni secondo me! Complimenti!
    a presto:*

    RispondiElimina
  9. Ciao girls :) Adoro la pasta al pesto con patate e fagiolini, che poi sarebbe anche la preparazione originale ligure se non sbaglio .. gnam gnam!Baci doppi tutti x voi!

    RispondiElimina
  10. spesso quello che da piccoli si snobba, da grandi diventa il piatto preferito.. bunissima con questo condimento

    RispondiElimina
  11. Questo è un classico intramontabile.. buonissimo il pesto con fagiolini e patate! :)

    RispondiElimina
  12. Ciao Tesorina! Sai quando ho letto il titolo "fagiolini" ho pensato che ti riferissi ad altro!!!??!?!?! E sono scoppiata a ridere!
    Ti abbraccio e ti riabbraccio :)
    a presto B:

    RispondiElimina
  13. Era la prima cosa che ho mangiato quando sono arrivata in Liguria tanti anni fa... Io il pesto lo faccio anche d'inverno ...forse perché qui il basilico si trova tutto l'anno. Il tuo piatto è buonissimo ... mi ha fatto venire una voglia ... vado a prepararlo per pranzo di oggi!

    RispondiElimina
  14. non le ho mai provate! ma devono essere buonissime!

    RispondiElimina
  15. Io lo adoro!!!...bravissima!!!

    RispondiElimina
  16. Adesso mi ci vorrebbe proprio un piatto di pasta ... proprio così!
    baci
    Ale

    RispondiElimina
  17. Non ho mai provato questa versione del pesto con i fagiolini!Devono essere squisiti! Mi piace la presentazione del piatto! Brava! Ciao

    RispondiElimina
  18. deve essere veramente buono questo piatto che sposa molto bene tutti sapori gustosi e delicati al tempo stesso. un bacione

    RispondiElimina
  19. Buonissime!!! Sono felicissima di sapere che va tutto bene ;-) Bacionissimi e aspetto di sapere com'è andato il controllo ;-)

    RispondiElimina
  20. un piatto davvero chic!brava!!baci!

    RispondiElimina
  21. Che tuffo nella bella stagione e nei ricordi d'infanzia. Questo è il modo in cui ho cominciato ad amare la pasta al pesto durante le vacanze in Liguria dagli zii quando ero piccola. Aggiungici che devo ancora cenare...SLURP ^__^! Un bacione tesoro, buona serata

    RispondiElimina
  22. che prelibatezza ho cenato se no un pensierino complimenti

    RispondiElimina
  23. buonissima questa pasta, la faccio anch'io così! un bacione.

    RispondiElimina
  24. ciao grafic designer preferita :-))))) MMMMMMM ma che delizia questo piattino!! Ti mando tanti baci e una buona notte :-)

    RispondiElimina
  25. piatto ricco mi ci ficco ;)
    cioa cris

    RispondiElimina
  26. Decisamente un must, che a me piace moltissimo anche in versione lasagna!

    RispondiElimina
  27. che buono!anche io però da piccola lo snobbavo,colpa dei fagiolini credo!ma ora , con un'amica ligure come potrei?una meraviglia!!

    RispondiElimina
  28. Bravissima come sempre! :)
    bontà bontà bontà

    RispondiElimina
  29. Ciao carissima. Volevo dirti che anch'io li faccio spesso e sono splendidi. Pensa che li mangiano anche i bimbi nonostante le verdure. Si è poi saputo come è andata la curva glicemica? li puoi ancora mangiare i dolci?
    Volevo aprofittare del commento per invitarti, se già non l'hanno fatto, a partecipare a "My seven link project". La traccia del giochino la trovi quì
    http://www.labarchettadicartadizucchero.com/2011/11/my-seven-link-project.html
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Una delle ricette preferite di fico :-)

    RispondiElimina
  31. Si buona!!! la vera ricetta genovese della pasta al pesto con patate e fagiolini, brava, non tutti lo sanno!

    RispondiElimina
  32. ciao Kiara, che bel piatto ligure che hai preparato! Non posso che apprezzare la tua ricetta e ti devo dire... la pasta al pesto (perfettamente preparata da te con aggiunta di patate e fagiolini) è tra le mie preferite in assoluto.
    Grazie per gli auguri di buon onomastico! Un bacione

    RispondiElimina
  33. Che buon primo,mai provato,immagino la bontà.... Brava!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  34. ciao Kiara come va e' da un po che non ci sentiamo....ci tenevo a invitarti nel mio 2° blog tutto creativo e shabby, un bacio Maria:
    www.mariabellemaison.blogspot.com

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...