sabato 5 novembre 2011

BOMBOLINE DI RICOTTA IN BRODO


Ecco a voi un comfort-food ideale per le fredde serate invernali. Una "minestrina" diversa dal solito, che non conoscevo, trovata per caso sfogliando le pagine del "Cucchiaio d'Argento". Nella foto si vede il brodo che si stava raffreddando, creando quell'effetto poco estetico della patina in superficie... che ce volete fa? Mica potevo mangiarmi questo primo piatto freddo solo per far la foto? no? Ehehehehehe.

Ingredienti per 4 persone:

1 litro di brodo di carne (per me vegetale)
250 gr di ricotta (io vaccina)
1 uovo
60 gr di farina
formaggio grattugiato
noce moscata Ariosto
olio extra vergine di oliva
sale
pepe nero macinato Tec-Al

Lavorate bene la ricotta con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema molto liscia e omogenea. Amalgamatevi un uovo intero, la farina, il sale, il pepe e un pizzico di noce moscata. Mescolate e con il composto ottenuto formate tante palline grandi come nocciole (le mie erano grandi come noci...), infarinatele leggermente e friggetele in olio ben caldo. Asciugatele su carta assorbente da cucina, mettetele in una zuppiera e versatevi sopra il brodo bollente. Servite a tavola con formaggio grattugiato a parte.

Ne approfitto per ricordarvi di votarmi al Concorso Rizzoli Emanuelli dove partecipo con la ricetta del MAGATELLO DI VITELLO CON SALSA DI MELANZANA.

Cliccate QUI 
inserite il vostro indirizzo email; vi arriverà poi un’email di notifica dalla Rizzoli dove dovrete cliccare su CONFERMA VOTO per convalidarlo e il gioco è fatto!
Grazie a tutti in anticipo!
:-D

40 commenti:

  1. uh, che buone! per questa sera sarebbero perfette! brava chiara!

    RispondiElimina
  2. interessante questa ricetta la devo provare grazie prendo nota.

    RispondiElimina
  3. non avevo mai sentito parlare di questa ricetta, è decisamente insolita ma interessante
    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Con questo tempo sarebbero l'ideale buonissime!!!Bacioni!!!

    RispondiElimina
  5. Adoro le zuppe, tutti! e questo l'ho scritto. bss

    RispondiElimina
  6. Buona la zuppa!!!Sconosciute le palline di ricotta...da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  7. con questo tempaccio me le mangerei molto volentieri le tue polpettine ;-)

    RispondiElimina
  8. mai mangiate,ma mi sa molto buone!

    RispondiElimina
  9. Come ci vorrebbero in una sera talmente piovosa da sembrarmi triste! Sarebbero davvero consolanti! Le ripeto di sicuro, mi piace moltissimo l'idea! Complimenti.
    Mari

    RispondiElimina
  10. Che ricetta particolare efantasti per questo tempo piovoso!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  11. In effetti l'idea della ricotta in brodo è geniale.. da provare assolutamente!

    PS. io a pranzo oggi ho mangiato brodo e poi ricotta.. telepatia?

    RispondiElimina
  12. Ciao Kiara!
    Tantissimi auguri per questo tuo momento "magico"!
    Questa ricettina mi ha riscaldato solo leggendola! Molto invitante ed originale!

    p.s. ho votato anche la tua ricetta di Rizzoli, che buona!!! sono il tuo 100esimo voto! In bocca al lupo!
    ciao a presto
    Tania

    RispondiElimina
  13. bellissimo blog... ti seguirò con piacere..spero farai altrettanto con il mio !
    Kiss

    RispondiElimina
  14. Va sempre bene proporre delle ricette calde visto che inizia a fare un po' di freddo. Bacioni

    RispondiElimina
  15. IDEA CALDA E CONFORTANTE, MI CI VUOLE!!
    UN BACIO

    RispondiElimina
  16. ma devono essere buonissime!!baci!

    RispondiElimina
  17. che buone, con questo tempo mi ci vorrebbero proprio!!!

    RispondiElimina
  18. Mmmm, buone queste!! Davvero sfiziose! Ma sai che non le conoscevo proprio???? Bravissima! Un bacione a te e alla piccola principessa :-D

    RispondiElimina
  19. uhmmm che buono!! adoro i piatti zupposi come questo, soprattutto se dentro ci sono queste belle bomboline di ricotta! :) grazie per la ricetta coccolosa! un bacione doppio! ^_^
    Laura

    RispondiElimina
  20. sono proprio invitanti, ma una cosa nn mi convince e penso che troverei un'alternativa: friggere! Si lo so che il fritto ha un suo perché.. lo so!
    un bacione, anche per la fagiolina ;)

    RispondiElimina
  21. Con questo tempaccio è una ricetta perfetta!!!

    RispondiElimina
  22. davvero un comfort food!!! favolose!!!

    RispondiElimina
  23. Voglio queste bomboline!!!!!!...le voglio per la cena di questa sera!! ^_^ queste scaldano il cuore!!!!...deliziose!

    RispondiElimina
  24. Ideale caldo e rilassante brodino!! bravissima baciotto

    RispondiElimina
  25. Ma che buone! Dici che se le tuffo direttamente nel brodo non funziona?

    RispondiElimina
  26. Non conoscevo questa ricetta, davvero unica!

    RispondiElimina
  27. mi aggrego a coloro i quali non conoscono la ricetta...ma dev'essere speciale

    RispondiElimina
  28. Una cena perfetta per queste sere fresche di novembre!! Mi piace ^__^

    RispondiElimina
  29. Piatto perfetto in queste giornate piovose...
    Un bacione, GG ;-)

    RispondiElimina
  30. Le palline di ricotta che adornano il brodo...geniale sei ;-)

    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  31. nel mio firgo oggi ho del brodo di carne e c'è anche la ricotta. OK la provo! dev'essere deliziosa

    RispondiElimina
  32. Questo è un piatto per le sere di questo periodo! :) ti scalda il cuore!
    (hai dimenticato quel bellissimo watermark !)

    Ti abbraccio dolceKiara

    RispondiElimina
  33. queste bomboline soo veramente da provare!!!!

    RispondiElimina
  34. Che piatto squisito! Mi piace troppo! Ciao

    RispondiElimina
  35. Appetitosissima...da fan delle minestre vorrei che mi si materializzasse davanti ora!

    RispondiElimina
  36. Sfiziosa questa proposta, mi piacciono ricette dal sapore autunnale, un brodino che scalda stomaco e pensieri ;-)
    Buona serata
    Fico&Uva

    RispondiElimina
  37. Queste bomboline mi garbano un sacco!

    RispondiElimina
  38. Questa per me è un vero classico dell'inverno! No tranquilla non vogliamo che tu mangiassi il brodo freddo! Noi ci accontentiamo anche della zuppa "riscaldata" hahahaha baci!

    RispondiElimina
  39. Appena verrà in Sicilia il freddo questo piatto sarà nella mia tavola.
    Copiato!!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...