domenica 13 novembre 2011

PASTA CON SALMONE E LIMONE


Tadààààààààà!!!!!!!!
Ecco a voi una ricetta realizzata ispirandomi ad uno dei nomi più noti del mondo della gastronomia internazionale...un nome nuovo, mai sentito nominare nel mio blog (?????)...Donnaaaaaaaaaa Haaaaaaaaayyyyyyyyyy! Ahahahhahaahhaha! Che ce volete fa??? Sarò monotona, ma le sue ricette per me sono strepitose!
Questa pasta, in realtà, l'ho modificata un po'... infatti ho scritto che mi sono ISPIRATA...tutto è nato, come sempre, sfogliando uno dei suoi fantastici libri...

Ecco la mia ricetta:

200 gr di spaghetti
60 ml di panna fresca
2 cucchiai di succo di limone
un trancio di salmone
una manciata di semi di finocchio Melandri Gaudenzio

Prima di tutto ho cotto il salmone sulla piastra, senza nessun tipo di condimento, togliendogli poi la pelle ed eventuali lische una volta cotto. Nel frattempo ho fatto lessare la pasta nella splendida pentola antiadente della linea Greenline Ballarini. Una volta pronti gli spaghetti, li ho scolati e rimessi nella pentola. Ho unito la panna fresca, il succo di limone e una manciata di semi di finocchio, mescolando bene il tutto. Ho incorporato il salmone e servito. Un primo piatto veloce e squisito!

Come fatto per i semi di sesamo, vi posto un'altra piccola curiosità (sempre trovata su Wikipedia) relativa al finocchio, ed in specifico all'espressione "lasciarsi infinocchiare". Deriva dall'abitudine dei cantinieri di offrire spicchi di finocchio a chi si presentava per acquistare il vino custodito nelle botti. Il grumolo infatti contiene sostanze aromatiche che rendono gustoso anche un vino di qualità scadente. Hai capito... :-)

28 commenti:

  1. che meraviglia, complimentiiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  2. Ma che bella ricettina... semplice e gustosa!
    E sul lasciarsi infinocchiare.. hai capito i cantinieri?!

    RispondiElimina
  3. ottimo! ne ordino una porzione abbondante per pranzo.. consegni a domicilio? :-)

    RispondiElimina
  4. Ma quante cose sai...?
    Brava Kiara
    la tua pasta mi piace da morire!!!!
    Buon inizio di settimana cara
    Ciaooo

    RispondiElimina
  5. Questo bel piattino mi ispira proprio..

    RispondiElimina
  6. Che bel piatto, il prossimo salmone lo immortalo così ; ) mi piacciono questi piatti veloci e gustosi

    RispondiElimina
  7. pesce e limone mmmmm buonissima:anche io leggo i libri di Donna:)

    RispondiElimina
  8. Ottima questa pasta...sto per andare a pranzo e non sai quanto vorrei trovarmela davanti ;-)

    RispondiElimina
  9. L'inizio del tuo blog mi ha fatto proprio ridere. Anche perché ieri stavo proprio sfogliando i suoi libri in cerca di ispirazione :-D

    Tu però i suoi piatti li interpreti e in maniera magistrale!

    RispondiElimina
  10. Salmone e limone... sicuramente un abbinamento azzeccato. Vanno sempre molto volentieri a braccetto questi due sapori.

    RispondiElimina
  11. Gnam gnam gnam!!!...ottima ricettina tesoro!!!!

    RispondiElimina
  12. Cavoli e cavoloni, che fame che mi fai venire....
    Ciao, Sara

    RispondiElimina
  13. Questa pasta al limone che ho mangiato, ma non salmone, ma mi piace molto! bss

    RispondiElimina
  14. Che buonaaa, mi incuriosisce l'uso del finocchietto! :)

    RispondiElimina
  15. La immagino molto buona questa tua pasta
    ciao e felice inizio settimana

    RispondiElimina
  16. Che gran bel piatto di pasta! Saporito e fresco è davvero gustoso!

    RispondiElimina
  17. anch'io adoro Donna Hay! ottima questa ricetta, un bacione.

    RispondiElimina
  18. un gran bel piatto, magari per un giorno di festa. un bacione

    RispondiElimina
  19. Devo comprare un altro volume di Donna Hay. Mi sono ripromessa di aspettare un po' perchè ho speso troppo in libreria e per corsi vari di cucina :(
    Intanto copio la tua ricetta!

    RispondiElimina
  20. Che piatto raffinato e squisito! Ciao

    RispondiElimina
  21. ottima questa pasta, piatto da spazzolare

    RispondiElimina
  22. complimenti ottima ricetta ti seguiro buona giornata

    RispondiElimina
  23. Conosco il detto del farsi infinocchiare ....ihihih
    questo è davvero un piatto delizioso!!!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...