domenica 11 dicembre 2011

SCIALATIELLI con RICOTTA, ROSMARINO e PAPRIKA

In questi giorni, l’unica “ora d’aria” che mi concedo, è quella ai fornelli, anche se Ale è contrario pure a questo. Io credo che fare qualcosa che mi piace non faccia male alla piccola, e poi si tratta solo di stare in piedi circa mezz’ora, niente di più. Oggi poi mi è tornata la tristezza… vorrei uscire almeno per una passeggiata… fuori c’è un sole tiepido invernale che infonde calore solo a vederne i raggi, ed io non posso goderne, se non stando seduta alla finestra. Porca miseriaccia…

Va beh, passiamo oltre, se no vi strazio coi miei sospiri e i miei lamenti…

Oggi è domenica e come tale Ale “mi lascia sempre sola per andare a giocare la partita di pallone” (ve la sto cantando a mo’ di Rita Pavone…). Al posto della classica pasta bianca, con burro e formaggio, alle 11 di questa mattina (ebbene si, avete capito bene) ci siamo gustati questa delicatissima alternativa. Niente di nuovo né tantomeno di elaborato, però il risultato è piaciuto. Se, come me, avete nel frigorifero una confezione di ricotta prossima alla scadenza, ve la consiglio! Poi potete sostituire alle spezie e agli aromi che ho usato io, quelli che più vi piacciono!

In una capiente pentola (io ho usato la splendida pentola antiaderente Ballarini Greenline) portate a ebollizione l’acqua, salatela e tuffateci gli scialatielli (io ho usato la pasta fresca di semola di grano duro Terra e Sole, un prodotto agroalimentare Carbone che vi raccomando in particolar modo per l’eccellente rugosità, elasticità, consistenza e tenuta alla cottura). Intanto, in una padella antiaderente (io ho utilizzato l'innovativa padella antiaderente Illa Pearl Bio-Cook) fate rosolare in un goccio d’olio extra vergine d’oliva uno spicchio d’aglio, toglietelo e stemperate la ricotta (per mezzo chilo di pasta, ho usato 250 gr di ricotta vaccina), diluendola con un mestolo di acqua di cottura della pasta; regolate di sale e pepe. Una volta pronta la pasta, scolatela e unitela al composto cremoso, spolverizzando di paprika dolce e rosmarino (per me rosmarino in foglie contuse Tec-Al). Completate con parmigiano grattugiato.

40 commenti:

  1. Ciao Chiara , che ottimo primoooooooooooo.....Come va il pancione?Purtroppo questi giorni natalizi danno un po' ai nervi ,non potendo uscire,ma stai tranquilla e pensa che il prossimno Natale lo passerai con la tua cucciola che già sarà grandicella e tutto sarà per lei un'emozione.Io considera che con il cenone di San Silvestro a casa mia,5 anni addietro,ero incinta di 3 mesi e il 31 mattina alle 6:00 di mattina sono dovuta correre in clinica a fare un controllo perchè avevo delle coliche fortissime e contrazioni....Ci tocca Chiara e per queste gioie è bellissimo ,dimenticherai immediatamente tutto.Ti abbraccio e una carezza al pancione.

    RispondiElimina
  2. che connubio di gusti perfetto tesoro, complimentiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  3. Io è da più di una settimana che non esco per colpa della polmonite!Sto impazzendo!Che piatto gustoso,brava!Lolly

    RispondiElimina
  4. devi capirlo il tuo compagno.... di solito gli uomini hanno più paura di noi donne!!
    buonissimo piatto

    RispondiElimina
  5. Cio, che tristezza...ma vedreai ceh con le feste anche le partite di calcio ti daranno una tregua! Particolare questo condimento per gli scialatielli, ma tutto da provare!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. Stai tranquilla che poi uscirai, uscirai...Piatto squisito, bravissima!!! Buona domenica I cuochi di Lucullo

    RispondiElimina
  7. Tesoro :) grazie per passare sempre da me.... significa tanto! e non ti muovere da quella posizione. Carte, giochi da tavolo, televisione, pc, play station, telefonare, scrivere, leggere, parlare, pensare, cantare, ascolatare, baciare, sorridere...sono attività che si fanno da sedute o distese
    capisc a me!

    RispondiElimina
  8. Kiara, se ti può consolare pensa che questi giorni di riposo forzato li rimpiangerai parecchie e parecchie volte quando la tua piccola nascerà,
    parola mia!!!
    un grosso bacio e un complimento per l'ottima pasta aromatica!

    RispondiElimina
  9. In sicilia si usa molto la pasta con la ricotta , c'è anche chi la fa dolce e condisce la ricotta con dello zucchero e cannella ... ma sai io di solito preferisco altri aromi , tra cui l'erba cipollina ed il pepe nero . Ottima , hai proprio ragioneè una pasta semplicemente favolosa e la tua foto parla chiarissimo à.
    Per le passeggiate porta pazienza il tempo passerà velocemente e poi potrai consolarti uscendo a prendere il sole portando con te la piccola nella carrozzina :-)))

    RispondiElimina
  10. che piatto da acquolina..sempre bravissima Kiara!
    dai forza tieni duro!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  11. Non ti strapazzare e lasciati coccolare ;))))
    cmq.. questa pasta è veramente deliziosa, bravissima :)

    RispondiElimina
  12. che meraviglia!
    Mi hanno fatto venire una faaame!

    RispondiElimina
  13. buonissima!! io questa sera sughetto leggero (= philadelphia+panna+rosmarino e salvia+grana) su ravioli ai pistacchi...per celebrare il fine settimana:))
    un abbraccio e ... dàiiiiiii!!
    Valentina

    RispondiElimina
  14. buonissima!!! credo anch'io che fare ciò che ti piace, senza esagerare!, non possa farti male! ;)

    RispondiElimina
  15. Un piatto di pasta semplice e molto gustoso!
    Mi raccomando rimani a riposo,pensa che questi sacrifici poi verranno ripagati dai sorrisi della tua piccola :)
    Un bacione, a presto :*

    RispondiElimina
  16. ma che favola peccato ho cenato se no un pensierino buona serata

    RispondiElimina
  17. buonissimiiiiiiiiiiiiiii!!! Complimenti e buona domenica!

    RispondiElimina
  18. Chiara, dai su coraggio, per un figlio si fa questo e altro, porta pazienza
    bacioni

    RispondiElimina
  19. Adoro anch'io la pasta e ricotta ma non ho mai usato la pasta fresca...proverò
    Ti sono vicina...non è facile... ma pensa a tutte le cose belle che avrai a conclusione di tutto questo ..io almeno faccio sempre così ...e funziona...Un grosso bacio a tutte e due e forza!

    RispondiElimina
  20. ottima la ricetta! Mi era sfuggita la notizia della gravidanza.. un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Buono questo piatto di pasta! Cremoso, saporito e davvero originale il sughetto che hai improvvisato! Brava!

    RispondiElimina
  22. Ciao Kiara, grazie per il bel commento, contraccambio in pieno, purtroppo in questi giorni non ho molto tempo ma la prossima settimana mi faccio una bella esplorazione del tuo blog post esame!!

    RispondiElimina
  23. ma quanto devono essere buoni....
    l'abbinamento mi piace moltissimo!
    brava!

    RispondiElimina
  24. Ecco che ora mi fa accedere senza problemi ;-) Sai che ho giusto una confezione di ricotta che scade ??? Domani faccio la tua pasta !!Mi raccomando, continua a riposare cara...approfittane che poi non avrai tutto questo tempo per farlo :-P

    RispondiElimina
  25. Ti capisco tesoro perchè anche per me è uno strazio dover restare a casa tutto il giorno, ma pensa solo che manca poco e che quando finalmente stringerai la piccola Iris tra le braccia questo riposo forzato non te lo ricorderai nemmeno. Ed ora approfittane per farti coccolare e viziare un po' ;) Ottima la pasta, ovunque c'è la ricotta drizzo le antenne. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  26. In questi momenti la cucina è un modo per coccolarsi. Continua così :)
    P.s.: grazie per le tue parole, ho gradito molto :)))

    RispondiElimina
  27. Ciao sono capitata qui per caso. complimenti per il blog le ricette sono molto gustose e mi spiace molto che sei bloccata in casa ma pensa che in pochi mesi potrai uscire col tuo cucciolino/a a fare lunghe passeggiare! Sii positiva! sE VUOI è partito il mio primo giveaway candy blog. un bacio!

    RispondiElimina
  28. Ma devono essere ottimi!!!!! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  29. Gustosi e profumati! Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  30. Dai Chiara, non ti abbattere proprio adesso!!! Riposati e fatti coccolare che poi quando nascerà la bimba ti aspetteranno tante corse che neanche te le immagini!!! Spettacolari questi semplici ma gustosissimi scialatielli...li voglio provare!! Un bacione cara e buona settimana!

    RispondiElimina
  31. dai non mollare!!! e questo piatto è una vera coccola!

    RispondiElimina
  32. Voglio assolutamente provare a fare gli scialatielli, e questo condimento mi ispira assai!

    E non demordere, mi raccomando!

    RispondiElimina
  33. Woooww Che meraviglia!! Da acquolina!! Bravissima!

    RispondiElimina
  34. che ottima ricettina!!! gnammmmmeteeeeeeeeeeeeeee ciao kiarina! come stai? bacioni

    RispondiElimina
  35. Kiara, ti capisco, il riposo forzato è noioso, però, pensa come sarà bello il momento in cui ci sarà Iris!
    Poi, ci siamo noi a tenerti compagnia!
    Deliziosi gli scialatielli, bravissima!
    Un bacione forte forte!

    RispondiElimina
  36. ciao Kiara, come mai stai a casa tutto il giorno? Non ti senti bene? Mi sa che è la classica domanda di chi non ha fatto figli...
    Però mi sembra proprio che la tua mezz'ora dedicata alla cucina, male non ti possa fare... anzi, mangiare sano è importante anche per la piccola Iris. Un bacione

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...