mercoledì 1 febbraio 2012

RAVIOLI DI BRISEE AL TE' MATCHA RIPIENI DI BROCCOLI

Vassoio CHS Online Shop

Sono tante le frasi che fanno a pugni nella mia testa in questo momento; tutte vorrebbero aprire il post ed io mi ritrovo combattuta...è un post importante, devo valutare bene...ma poi alla fine faccio ciò che mi dice il cuore, come sempre. Vorrei promettervi che sia l'ultimo post nel quale parlo della mia gravidanza - effettivamente non faccio altro che parlare di quello, manco fossi l'unica donna sulla faccia della Terra ad aspettare un bimbo, e magari alcune l'hanno pensato - non vi biasimo, forse lo penserei anch'io, ma è un evento così eccezionale che non si può non esternare! Comunque manca poco, sforno il mio biscottino e si torna alla vita di sempre...ehm, o quasi... Beh, comunque mi impegnerò a non assillarvi ulteriormente e a trovare argomenti nuovi. Ecco, questa era la prima cosa che mi premeva dirvi.


Secondo...con questa ricetta partecipo al contest della foodblogger alla quale sono più affezionata, Barbara. In questa competizione, come spiega la mia Amica: "il cibo che portiamo in tavola deve saper conquistare la vista prima di tutto, proprio come accade quando vediamo una bella borsa". Ecco, io so già che non vincerò in partenza, perchè non posseggo nè il dono nè i mezzi per rendere le mie ricette accattivanti per mezzo di una bella foto, però ci provo lo stesso.

Vassoio CHS Online Shop

Ho cercato di presentare in maniera "chiccosa" questi ravioloni, sulla cui superficie spiccano le lettere della mia futura amata, Iris. Sono solo 4 lettere, legate insieme da un ciondolo, l'accessorio moda al quale sono più legata in questo periodo...e non solo, sarò legata a lui per la vita!


E' un regalo da parte di due amiche speciali, Paola e Fede, alle quali voglio un bene dell'anima! Vi ho fatto incidere sul retro il nome della piccola ed ora è per eccellenza il REGALO PERFETTO! Lo indosserò sempre, per tutto il resto della mia vita, finchè morte non ci separi, come la fede nuziale; si perchè su questo ciondolo ho fatto un giuramento piccola mia:
"...Ti proteggerò
Dalle ingiustizie e dagli inganni del tuo tempo,
dai fallimenti che per tua natura normalmente attirerai.
Ti solleverò dai dolori e dai tuoi sbalzi d'umore,
dalle ossessioni delle tue manie.
Supererò le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce
per non farti invecchiare.
E guarirai da tutte le malattie,
perché sei un essere speciale,
ed io, avrò cura di te..." 
...e dopo queste parole tratte dalla canzone "La cura" di Franco Battiato (ogni volta che la sento mi fa piagere...mi ha sempre fatto piangere...) ecco a voi la ricetta.

Ah, un'ultima cosa... perchè il tè matcha? Perchè secondo la cultura giapponese chi utilizza questo tè guarda la vita con gioia pura e poi è verde, colore della speranza! Più chic di così...ehehehehehe

Vassoio CHS Online Shop

Ho trovato ispirazione dal numero di febbraio di SaleEPepe; ecco la ricetta con le mie modifiche in verde:

Per la pasta brisèe:
300 gr di farina
150 gr di burro
sale q.b.
1 cucchiaino di tè matcha (per me Coccole)
2-3 cucchiai di acqua fredda

Per il ripieno:
300 gr ca. di broccoli
un uovo intero
una manciata di grana grattugiato
qualche filetto di acciuga (per me alici in salsa piccante Rizzol)
sale
pepe nero macinato Ariosto
un uovo sbattuto per sigillare e dorare la pasta

Sulla spianatoia versate la farina a fontana, aggiungete il cucchiaino di tè matcha, praticate al centro un buco nel quale andrete a mettere il burro a pezzetti; lavorate con la punta delle dita fino ad ottenere una consistenza sbriciolata; aggiungete l'acqua e amalgamate velocemente il tutto. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno mezz'ora. Nel frattempo cuocete a vapore le cimette del broccolo e frullatele; fate asciugare il frullato in un pentolino a fiamma bassa, salate e pepate e lasciatelo raffreddare, quindi unitevi l'uovo e il grana.
Tirate fuori la pasta dal frigorifero, stendetela sottilmente e tagliatela a dischi di 5-6 cm aiutandovi con un bicchiere. Distribuite il composto al centro di metà dei dischi; sovrapponete un pezzo di acciuga, spennellate i bordi dei dischi farciti con l'uovo sbattuto, copriteli con i rimanenti dischi di pasta e premete tutt'intorno con i rebbi di una forchetta per sigillarli. Spennellate anche la superficie con l'uovo e praticate al centro un forellino per consentire la fuoriuscita del vapore. Sistemate i ravioloni di brisèe su una placca ricoperta da carta da forno (per me carta da forno riutilizzabile Tescoma, della linea Delicia) e cuoceteli a 180°C per ca. 25 minuti.

Con questa ricetta partecipo al contest di Barbara - Cucina di Barbara:

Zalando



78 commenti:

  1. La foto è accattivante eccome.. però come puoi pretendere che questa ricetta sia l'argomento principale dopo aver letto questo post? Sei dolcissima e Iris sarà una bimba molto fortunata ..è amata tantissimo già da ora! Bello il regalo delle tue amiche e troppo carina l'idea di incidere il nome della tua bimba.. La tua gravidanza.. ma guarda che a noi non scocci mica sa? .-) parlacene finchè non nasce.. e poi ci racconterai la crescita passo passo! Ricordail blog è un tuo spazio.. racconta di te.. e della tua vita se vuoi!!!! Vabbè va.. commento anche la ricetta..a ahah è squisita!!!! smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, che tenera che sei! Mi sono commossa! Oggi ho la lacrima facile...ti abbraccio fuerte fuerte!!! Kiss

      Elimina
  2. Che ravioli favolosi, posso mettere il link di questa ricetta nel nostro blog? ciao.

    RispondiElimina
  3. non ci assilli assolutamente con la tua gravidanza, anzi è piacevole sentirti parlare con tanto amore della tua piccolina e poi fai delle ricette dedicate a lei spettacolari, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, sei molto gentile... un bacione! :-)

      Elimina
  4. Tesoro ma come non sono accattivanti le tue foto????? io direi che rendono benissimo l'idea di quanto sono buoni questi ravioli!!!! Io li divorerei in un attimo!!!! Poi super chic con il ciondolo!!!!!
    In bocca al lupo per il contest!!!!! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No dai Nico, sono solo obiettiva...mi piacerebbe raggiungere "certi" livelli, ma riconosco di non aver nè il dono nè la macchina giusta...comunque sia non mi abbatto mica, per ora mi accontento così! :-) Comunque grazie... :-)

      Elimina
  5. la ricetta è bella, spiegata bene, il ciondolo lo adoro...e poi ha davvero un significato speciale!...iris sarà davvero fortunata con una mamma come te!! complimenti e buona fortuna x il contest!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola! Te l'ho detto, per come siete gentili mi avete già fatto vincere e sono strafelice così! ;-D

      Elimina
  6. Direi che questi fagottini sono molto preziosi! ;)
    .... e senz'altro buoni!

    In bocca al lupo per la tua pancia! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si...preziosi è la parola esatta! Quasi quasi ieri sera ci dispiaceva fin mangiarli...non per altro, ma perchè c'è scritto il nome della piccola...mi sembrava di farle un torto...poi però li abbiamo divorati! Ehehehe

      Elimina
  7. Ma no tesoro,io non ho figli(sono ancora giovane!!!) e sinceramente non l'ho neanche lontanamente pensato che "assilli" perchè diventerai mamma!Anzi leggendo i tuoi post trasmetti felicità!Sono contenta per te!Mi sono persa ma quando partorisci?Complimenti per la ricetta particolare e deliziosa!Un abbraccio Lolly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Partorirò tra 16 gg... tra pochissimo! Grazie per i tuoi complimenti! Tanti baci!

      Elimina
  8. ho i brividi.. brutta befana! quel ciondolo tra i due ravioli fa venire i lacrimoni...da un senso magico di amore e famiglia, le tue parole accompagnate ai versi della canzone sono una dichiarazione d'amore alla tua bimba che (tic tac tic tac) tra 16 giorni conoscerai!!! bacione.. vado a prendere un fazzoletto .. sniff sniff

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attenzione che la Debora mi si è sciolta! A farti piangere sarà la neve, il clima surreale che crea con la sua magia, mica i miei ravioli! Eheheheheh! Baciuz Pina!

      Elimina
  9. Sappi che poi ti verrà da parlare di pannolini, poppate, caccotte e pappette e di quando ti verrà da piangere al suo primo sorriso, o quando orgogliosa, racconterai alle amiche di tutto quello che farà. non farti problemi a esprimere quello che senti, sono sensazioni stupende, magari diverse per ogni donna, ma indimenticabili e devi, sottolineo devi, godertele.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle le tue parole quanto vere... è già... tra pochi giorni tutto questo sarà realtà... KissU

      Elimina
  10. Che belle invece che sono le foto e troppo bello anche questo post...è vero ...non sei l'unica donna ad aspettare un bimbo ma è il tuo bimbo anzi bimba... ed è giusto che tu condivida l'amore e l'entusiasmo che stai provando!!!!Ti abbraccio Kiara!!!!!e bellissimi i tuoi ravioli....come il testo di Battiato!!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Renata! Grazie anche a te! Grazie a tutte per le bellissime parole! In quanto alla canzone di Battiato, a me è sempre piaciuta...da quando è uscita...e mi ha sempre commossa...esprime a parole quello che sento e vorrei dirle...

      Elimina
  11. Complimenti Chiara che bella ricetta!il post poi..come mi ha emozionato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tina! Ti abbraccio, poi noi ci sentiamo "di là"...ehehehe

      Elimina
  12. Tesoro ma é normalissimo parlare di questa cosa meravigliosa che é la gravidanza!!! Soprattutto se é la prima! E secondo me ne parlerai ancora di più dopo l'arrivo della piccola!!!
    Il regalo delle tue amiche é davevro stupendo!!! E i ravioli? Devono essere deliziosi e molto raffinati con il té matcha. Un bacio!!

    RispondiElimina
  13. Come può non essere sempre nei tuoi discorsi!! E la cosa più stupenda della vita!! Questi ravioli poi sono fantastici anche se non ho ancora trovato il te macha da nessuna parte...

    RispondiElimina
  14. Ti invitiamo, se non ancora hai partecipato, al nostro Giveaway! Affrettati ci sono in premio i nostri prodotti gustosi!!

    http://agriturismocaversa.blogspot.com

    RispondiElimina
  15. questo post mi ha letteralmente commossa. Io non ho mai dedicato una canzone a mia figlia......
    ..fantastici questi ravioloni!
    un bacio

    RispondiElimina
  16. oooh chiarachiara! Lo sai che la cura fa piangere sempre anche a me... non voglio mai ascoltarla con altre persone! ... la proteggerai benissimo ! Un post con un intensità unica nel momento più bello della tua vita! Sono sicura che i giudici apprezzeranno tutto questo :)

    TI abbraccio, non tanto forte, per non fare male ad Iris :)
    E ti ringrazio di essere una ragazza davvero speciale, dolce, simpatica, intelligente e sensibile!
    barbara

    RispondiElimina
  17. Interessante questa ricetta, davvero originale e gustosa! E che post emozionante...mi hai commossa! Un bacio

    RispondiElimina
  18. che splendide parole..mi sono commossa tanto, adoro quella canzone... questi ravioli sono splendidi e sicuramente buonissimi!

    RispondiElimina
  19. la ricetta e le foto sono invitanti.
    mi sembra una bella cosa che in mezzo alle ricette parli di te e della tua gravidanza, credo che nessuno si sia annoiato.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  20. WAu che incanto questi tortiniiiii

    RispondiElimina
  21. che emozione questo post..un figlio ti cambia per sempre la vita, sarai per sempre la persona su cui conterà...
    Ottima ricetta.
    Ciao

    RispondiElimina
  22. Secondo noi sono molto graziosi, e sicuramente buoni

    RispondiElimina
  23. complimenti hai azzeccato il senso del contest, baci Iris è fortunata ad avere te...

    RispondiElimina
  24. Hai fatto un bellissimo lavoro e le foto sono belle, non serve avere macchine costose...alla fine si può avere un ottimo risultato anche con i mezzi che abbiamo a casa...la cosa da curare secondo me è la luce, un pò di scenografia ed è fatta! Le tue foto sono molto belle.

    RispondiElimina
  25. E ci mancherebbe altro che non ne parlassi!Ti aspettiamo, piccola Iris!Adoro questo ciondolo, che carine le tue amiche, ma che dire poi dei ravioli?Sono davvero molto originali, sei bravissima amica!Un bacione

    RispondiElimina
  26. E con questo tuo post è ormai certo che....sono l'unica a non aver ancora utilizzato (ma mangiato in forma di gelato, biscotto etc sì!)questo thè!!e allora ditelo....:DDD. Ok ok...torno alla tua creazione, molto bella ed originale!Iris è uno miei nomi :-)fino a qualche tempo fa considerato da nonna ma oggi molto rivalutato insieme ad altri nomi "nonneschi" come Matilde, Emma, Sofia..insomma tutti belli Iris...un pelino in più ehehhe..sono barbaramente di parte ;-) Un baciooooo

    RispondiElimina
  27. A me la ricetta piace molto, anche perché ha un significato ben preciso. E credo che ti meriteresti di vincere anche per questo motivo! Un abbraccio forte.
    Simo

    RispondiElimina
  28. non finisci mai di stupire con le tue prelibatezzze

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Chiaretta...a parte la ricetta...che e' prelibata...che dire della dolcezza materna con la quale ti appresti ad accogliere la tua piccola creatura? E' commovente...e da mamma di tre cuccioli ti dico che la dolcezza e' un requisito fondamentale nell'educazione dei bimbi.
      Un bacione tesoro!

      Elimina
  29. bellissima foto e bellissimo pensiero per la tua iris!!! originale l'idea di aromatizzare la brisè...ho provato anch'io questa ricetta (senza la brisè), ma li ho dimenticati in forno e li ho fatti carbonizzare! ^_^ vista la bellezza dei tuoi mi viene boglia di riprovare! ;)

    RispondiElimina
  30. Complimenti per la ricetta che direi originale!Ciao

    RispondiElimina
  31. Bellissima ricetta e meravigliosa presentazione;)
    un bacio Chiara:)

    RispondiElimina
  32. Non so se vincerai o meno ma a me sembrano esteticamente molto carini e di gusto certamente ottimo!!! Bellissima la catenina!!!

    RispondiElimina
  33. Sei una persona dolcissima che sta vivendo un momento bellissimo!
    Bella ricetta e presentazione.
    Francesca

    RispondiElimina
  34. mmmmm snif snif. scende qualche lacrimuccia. .. sei di una dolcezza infinita. veramente. la piccola Iris sarà la bimba più fortunata al mondo.ad avere una mamma che gli vorrà un bene dell'anima. in ogni caso non stufi nessuno piccola. anzi a me fa solo piacere leggerti. il blog alla fine serve per esprimere pensieri no?
    che dire del piatto/ricetta ... sei unica! un bacione enorme

    RispondiElimina
  35. Come vedi ogni tanto passo proprio per rimanere informata sulla tua gravidanza, è bello condividere non solo le ricette ma anche la nostra vita soprattutto in momenti così importanti come il tuo.....
    Un risultato superbo per questi dolcissimi ravioli, che racchiudono un significato molto importante che da un valore aggiunto alla loro bontà!!!
    In bocca al lupo per il contest e per tutto il resto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  36. Mi sono commossa...tengo molto alla mia collanina di Tiffany...ma vedere la tua con il nome della piccola...beh....ti invidio molto sai?!?!? Ti auguro in bocca al lupo per il contest e in bocca al lupo per tutto....manca poco....bacio

    RispondiElimina
  37. Kiara complimenti per la piccola! avrà una mamma speciale, questo è sicuro...anche io ho fatto lo stesso giuramento...quella canzone raccoglie il senso dell'amore e della vita. pensa che il mio bimbo è nato lo steso giorno del mio compleanno, tra non molto si festeggia! e domani parte anche il mio contest, ti aspetto..s.e non sarai troppo impegnata! un bacione e ancora tantissimi auguri per il momento più bello della tua vita!

    RispondiElimina
  38. kiara io penso che se non ne parli adesso quando ne parlerai?condividere queste bellissime emozioni è normale e bello per te per la tua bimba che anche se è nella pancia gia capisce tutto quindi condividi più che puoi perchè è bello leggere le tue emozioni che resteranno per sempre con te e bella anche la canzone,per i tuoi ravioli sono bellissimi e buonissimima soprettutto molto chic ciao :)

    RispondiElimina
  39. Ma certo che devi parlarne! E' un evento eccezionale per ciascuna donna, e ogni volta diverso.

    E il tuo piatto molto chic, come il bellissimo ciondolo :-)

    RispondiElimina
  40. ..sai che il verde è il mio colore preferito!?!?
    Questo post mi piace moltissimo!!
    Della tua piccola devi parlarne eccome!!!!! Da mamma felice e donna ti capisco!!!
    Segno la ricetta!!!!!
    Un bacione e a presto!!!

    RispondiElimina
  41. Tesoro è normalissimo essere prese totalmente da questo momento cosi speciale tutto il resto si azzera e noi nn "vediamo l'ora di vedere":-) questo fiorellino meraviglioso come meravigliosa è la ricetta che ci presenti oggi!!bacionissimi,Imma

    RispondiElimina
  42. Mi hai fatto commuovere sul serio, che bel post, che bella ricetta, che belle parole.
    Diventare mamme è l'emozione e l'esperienza più grande che possa capitare a noi donne, io ti auguro ogni bene.
    Un abbraccio dolce kiara, ah Iris è un nome bellissimo

    RispondiElimina
  43. una gran bella ricetta non solo bella e ben fotografata ma anche con gusto
    ;-)

    RispondiElimina
  44. Dei dolci interessante, mi piace la collana. Baci

    RispondiElimina
  45. Belli e chiccosi i tuoi ravioli. Sei tenera e sarai una bravissima mamma. Tienici sempre aggiornati. Ciao

    RispondiElimina
  46. Perchè pensi di non poter vincere? la presentazione è bellissima!!! la ricetta pure!! e anche la canzone ; )) è una delle più belle canzoni italiane

    RispondiElimina
  47. Ciao i tuoi ravioli sono molto belli, tanti auguri per il contest, ma, soprattutto, auguri per la piccola Iris! Aspettiamo le sue foto...tra un po'!

    RispondiElimina
  48. devono essere ottimi...da provare!

    RispondiElimina
  49. Mi hai commossa con questo post! E' bellissimo e arriva dritto dritto al cuore.

    RispondiElimina
  50. Splendida idea quella di personalizzare i ravioli con le lettere. Mi intriga anche l'uso del tè matcha! Da provare :)

    RispondiElimina
  51. Mmmm posso solo immaginare che delizia saranno!! (:
    Nuova iscritta.. ti seguo molto volentieri..

    Pink Berry Sweet ~

    RispondiElimina
  52. complimentissimi!!!davvero un'abbinata speciale!

    RispondiElimina
  53. Ciao Chiara!! :) Innanzitutto ti faccio i miei complimenti per il tuo blog... molto ma molto bello! Bellissima anche la presentazione della ricetta :) con la fantastica canzone di Battiato! Piacere di conoscerti...Notte,Anna.

    RispondiElimina
  54. Questi ravioli di brisè sono spettacolari...e ben vengano i tuoi racconti della gravidanza, onoro che a me la vita, per tanti motivi, non ha dato e ormai non darà più, pazienza! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  55. A me sembrano delle bellissime foto, ricche di significato.
    In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  56. E' un bellissimo post! Per me ci potresti anche vincere il contest!! E ricordati una cosa, l'attesa di un bimbo è la cosa più bella che la vita possa offrire. Per ognuna è l'evento più importante e per tutte ... è uguale: "l'unica donna sulla terra che...". Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  57. confermo. la sensazione dell'eccezionalità dell'evento è fortissima. è un vero miracolo e non si può non pensare a questo ogni momento della giornata. un vero e proprio "stato di grazia". i 9 mesi più belli della mia vita!

    RispondiElimina
  58. ciao!!! mi fa piacere trovarti tra i miei followers!! io già ero tra i tuoi!! e poi a volte ci siamo incrociate su fb!! bello il tuo post e devo dire che tutta la magia che circonda te e la tua piccolina in arrivo è davvero meravigliosa!! ti ho citata nel mio ultimo post, se ti va passa a vedere, spero ti faccia piacere! buon pomeriggio

    http://blog.giallozafferano.it/cucinalaura/the-versatile-blogger-award/

    RispondiElimina
  59. Che bello questo post, mi hai fatto piagere! Una donna diventa mamma subito appena sa di aspettare il suo bimbo, e tu sei una mamma bravissima e dolcissima! Ti abbraccio forte forte!
    ps naturalmente la ricetta è favolosa!

    RispondiElimina
  60. ho dimenticato di firmarmi! :P un bacione!
    Laura

    RispondiElimina
  61. ecco, non potevo che scegliere questo post, per il mio commento....
    inizio subito con dirti no, non smettere di parlare della tua gravidanza, anche se ormai siamo agli sgoccioli, perchè se è vero che non sei l'unica donna al mondo ad aspettare un bimbo, aspetti una bimba che sarà unica e meravigliosa, e potrai viverne ancora cento (dio, magari anche qualcuna meno...)di gravidanze e ognuno sarà magica e indimenticabile.
    se se smetterai di parlare di pancia e corredini, ti aspetto con il primo sorriso, le bolle di saliva, le notti insonni,i primi versetti, la parolina, le coliche e le dita minuscole...
    e non sarò mai stanca perchè, come dico sempre, per me è il senso della vita....
    abbiamo fatto una scelta in qualche modo simile.... la mia si chiama viola...
    ti auguro, vi auguro, felicità e fortuna!
    sarà molto più di quanto ti aspetti, vedrai...
    ti abbraccio....

    RispondiElimina
  62. Carissima Chiara!
    quante emozioni! Parli sempre con una tale delicatezza e dolcezza della tua gravidanza e della tua piccola che non ci puoi stancare! Anzi, ti abbiamo seguito (parlo al plurale perchè da quello che ho letto il pensiero è comune!)in tutto questo percorso, con momenti belli e meno belli, e non vediamo l'ora anche noi di vedere la tua Iris!
    Vi auguro ogni bene! La canzone è bellissima .... non si può non commuoversi con queste parole che trafiggono il cuore!
    La ricetta è ben riuscita e le foto sono molto accattivanti! Te la cavi bene eccome!
    Ti abbraccio !
    Tania

    RispondiElimina
  63. Auguri di cuore per la meritata vittoria.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  64. sono contentacontentacontenta che tu abbia vinto!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  65. Mi piace l'aspetto di questi eravioli, voglio provare la tua brisè!
    Ovviamente mi piace anche il ciondolo (oh Tiffany!) :)

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...