venerdì 25 maggio 2012

SFORMATINI di VERDURE


Tra poco più di un mese ricomincerò a lavorare e la mia vita subirà una nuova ondata di cambiamenti; lasciare la piccola Iris dai nonni ogni mattina sarà sicuramente un’esperienza strappalacrime, ma così è. Ce ne faremo una ragione e ci abitueremo alla cosa. Entrambe. Questi primi tre mesi sono letteralmente volati, evaporati…Iris cresce alla velocità della luce e senza che uno abbia il tempo di rendersene conto, te li ritrovi che hanno già vent’anni questi benedetti figli! E tu intanto invecchi…non c’è per caso un tasto per fermare il tempo?
Parlandovi ancora una volta della mia piccola creatura, devo ringraziare (mi scuso per non averlo fatto prima) la gentilissima Francesca di Tescoma. Qualche tempo fa ho ricevuto il pacco contenente i loro prodotti e, con mia piacevole sorpresa, ho scoperto contenere piccoli oggetti per l’infanzia: dallo scola-biberon a forma di giardino fiorito (bellissimo esteticamente e molto utile a livello pratico), ai piattini, posate e contenitori per le prime pappe (che tra poco userò, finalmente), fino ad arrivare alle fantastiche formine per biscotti con le forme degli animali (che non vedo l’ora di provare insieme ad Iris!). L’ho considerato un regalo vero e proprio, uno dei più belli ricevuti dopo la nascita di mia figlia. Grazie davvero di cuore…
SFORMATINI di VERDURE
2 patate
4 zucchine
1 melanzana
1 peperone giallo o rosso
1 uovo
una manciata di pangrattato
una manciata di grana grattugiato (mi sono servita dell'utilissima grattugia Microplane, serie Gourmet)
sale
pepe nero macinato Ariosto
olio extra vergine di oliva
Fate lessare le patate e cuocete a vapore le altre verdure; io personalmente le ho cotte utilizzando la speciale pellicola “Cuoci Film” di CHS Online (speciale film in PET che permette di cuocere ed arrostire carne, pesce, pollame e verdure trattenendo i sapori e i profumi, senza grassi e/o altri condimenti, cucinando senza sporcare forno e pentole), per circa 30'. Schiacciate le patate e mettetele in una ciotola. Tritate le verdure cotte e unitele alle patate. Mescolate e unite l’uovo intero, un filo d’olio, il pangrattato, il grana e aggiustate di sale e pepe. Versate il composto nelle formine in silicone che più vi piacciono (per me Guardini). Cuocete in forno a 200°C per circa 25-30’.

Ah, quasi dimenticavo...per questa splendida ricetta devo ringraziare mia nipote Denise che me l'ha fatta conoscere! La ragazza (gioia mia, hai già quasi 24 anni...come passa il tempo!!!!) mi sta superando in bravura nell'ambito culinario...tra un po' mi fa le scarpe!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Donatella - dal blog Fiordirosmarino:

 

35 commenti:

  1. Ciao Chiara, la crescita die figli inevitabilmente comporta anche il nostro "invecchiare" (come suona brutto :-S diciamo maturare hahahahaha) ed è vero che il tempo passa velocissimo. Me l'avevano detto quando è nata la pulce ma non credevo che la cosa fosse così fulminea.
    Questi sformatini sono golosissimi e con tante verdure, quindi un pasto completo e sano, ottima idea!!!

    RispondiElimina
  2. Che bel regalo che hai ricevuto!!!!!!! le formine degli animali.. credo di conoscerle!!! Ottimis formatini invece.. e epr la cottura anche io ho una pellicola simile.. ma per ora l'ho sperimentata solo per pollo e patate.. gnammm baci e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  3. Ciao Chiara, molto golosi questi sformatini, te li copio di sicuro.
    buon w.e.
    Antonella.

    RispondiElimina
  4. che buonooooooo!!! adoro le verdure..ingolosite così poi le divoro!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Kiara, complimenti per questi deliziosi sformatini, devono essere gustosissimi!

    RispondiElimina
  6. ciao Kiara, questi sformatini sarebbero perfetti per il mio pranzo! per la tua bimba vedrai che si abituerà prima lei ai nuovi ritmi che tu! :-)
    e comunque il pensiero che in un baleno crescerà e noi saremo vecchi l'ho fatto anch'io appena nato il mio Leo! hihihihi!!
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
  7. Kiara, complimenti questo sformatino è davvero buono!!!

    RispondiElimina
  8. sicuramente non è facile il distacco :-) però dai in un momento difficile come questo lavorare non dispiace mica :-P complimenti per questi meravigliosi tortini salati! hanno un aspetto così invitante *__* bravissima! buon fine settimana :-*

    RispondiElimina
  9. Molto carini questi sformati! Mi sono segnata la ricetta, li farò entro breve! Grazie Kiara!
    ;)

    RispondiElimina
  10. Almeno sei fortunata ad avere dei nonni che si prenderanno cura di Lei! E poi nel week end sarà sempre e solo vostra! in effetti mio papà dice ancora che si ricorda di quando mi cambiava il pannolino e ora ne ho quasi 26...ahahhah! sformatino eccellente e molto goloso! archivio! Buon week end! un saluto a Iris!

    RispondiElimina
  11. sformatini gustosi ancor di piu' in questa 'veste'!!

    RispondiElimina
  12. Fantastici sformatini: belli e appetitosi! E' vero che il tempo vola... godiamoci ogni momento!!!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  13. Mi ricordo ancora benissimo la prima volta che ho lasciato la mia piccola per tornare a lavorare, mi sembrava così strano chiamavo ogni 20 minuti per sapere come stava ... quanti sensi di colpa! Ma sai dopo 15 anni ti posso assicurare che avevano ragione quelle mamme che mi dicevano stai tranquilla conta la qualità non la quantità! E ora con assoluta certezza io lo posso dire a te non conta quanto tempo starai con tua figlia ma la qualità del tempo che ci starai poco o tanto che sia dovrà essere suo, non dovrà dividerlo con niente e con nessuno, certo tuo marito la casa la cucina ma devi riuscire a trasmetterle che il lavoro è un obbligo per il resto esiste tutto ma tutto e tutti sono dopo di lei. La mia è rande ma ancora sa che qualunque cosa stia facendo se lei ha voglia anche solo di fare due chiacchiere ( e non sai quanto possonoesere stupide le chiacchiere delle adolescenti) io mi fermo e sto con lei. ... Dolce Kiara fare la mamma è il mestiere più difficile el mondo e la laurea in psicologia non mi ha aiutata quanto pensassi però ti devo dire che anche se tanto faticoso e pieno di tanti sacrifici nessuno come un figlio solo con un sorriso ti fa scoppiare il cuore di gioia a qualunque età! Sii felice stai tranquilla e gioca tanto con Iris (consiglio professionale) a quell'età è fondamentale come all'età della mia è fondamentale parlare di ragazzi! un super bacio e in bocca al lupo per il rientro!
    Alice

    p.s. scusa per le chiacchiere

    RispondiElimina
  14. Che belli questi sformatini ^_^
    potrei provarli per invogliare la mia bimba a mangiar verdure...
    Hai un blog davvero bello Kiara complimenti, ti seguirò con molto piacere.
    A presto, Cri.

    RispondiElimina
  15. eh cara mia, immagino la fatica di lasciarla la mattina, ma pensa che bello ritrovarvi la sera ^_^ un bacio alla mia amichetta Iris!!!

    sformatino copiatoooooooooooo printtttttttt rifaccio a breve

    RispondiElimina
  16. Buonasera zietta.. Curiosavo il tuo blog... Bacione a te e alla mia nipotina! <3

    RispondiElimina
  17. Questi sformatini sono perfetti. Mi piacciono moltissimo. Sei molto brava!

    RispondiElimina
  18. che buoni questi sformatini, colorati e golosi, assolutamente da provare ^^

    RispondiElimina
  19. Deliziosi come ogni tuo piatto!!!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  20. è un cambiamento che devi affrontare con tranquillità la lascia in buone mani....quindi tranquillizzati. mi paice il tuo sformatino, baci.

    RispondiElimina
  21. E' sfizioso e leggero: da provare :D

    RispondiElimina
  22. Troppo buoni questi sformati!!!!!

    RispondiElimina
  23. ma quant'è carino a vederlo!!!!!
    immagino pure buonissimo :P

    RispondiElimina
  24. Immagino la fatica del distacco... tieni duro!
    Complimenti a Denise che sembra aver preso molto dalla zia in fatto di cucina ;)

    RispondiElimina
  25. Vola il tempo hai proprio ragione... la percezione che invece hanno i piccoli è di giornate infinite. Buonissimo questo sformatino, brava la nipotina :-)

    RispondiElimina
  26. Troppo carini! E chissà che buoniii!

    RispondiElimina
  27. Ciao Kiara,chebelli questi sformatini, grazie per aver pensato al mio contest!

    RispondiElimina
  28. Troppo sfizioso questo sformatino di verdure brava!!!! ti aspetto nel mio blog se ti va per partecipare al mio nuovo contest....ciao

    RispondiElimina
  29. che buono e che bello, ora che arriva finalmente l'estate arrivano le verdurine più buone dell storia!!!

    RispondiElimina
  30. vedrai che gli equilibri si ristabiliranno prestissimo, una volta tornata a lavorare! Dovrebbero far portare i bimbi anche al lavoro così non li si perde di vista nemmeno un secondo :DDD immagino la voglia di stare sempre con lei...dev'essere meraviglisoo veder crescere la propria bimba *__*

    PS: che buono questo tortino!Tua nipote ti ha dato una ricetta fantastica!!!

    RispondiElimina
  31. Ti capisco benissimo Kiara, per me la salvezza è stata la scuola materna, perché lasciarla a scuola, può sembrare assurdo, mi pesa meno che lasciarla dai nonni. Se il rientro al lavoro è inevitabile, cerca di prendere il distacco nel modo migliore possibile, magari crea un piccolo rituale da ripetere con lei ogni mattina e quando torni dal lavoro manda via tutti e prenditi del tempo per stare sola con lei. E poi nei weekend passeggiate in carrozzina con mamma e papà senza nonni :)) Ti abbraccio, Cat

    RispondiElimina
  32. Che idea originale!Bravissima,carina!Un bacione!

    RispondiElimina
  33. Questi sformatini di verdure sono una meraviglia!!!
    La mia mamma ha sempre lavorato, ma il tempo che trascorriamo ancora oggi insieme, breve o lungo che sia, è sempre speciale, unico e irripetibile!
    E io sono felice che si sia realizzata come donna nel lavoro e come mamma in famiglia, per me è un grande esempio!
    Un super abbraccio! :)

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...