venerdì 26 ottobre 2012

BISCOTTINI DI PROSTO

Foto di Exzio - Runner gray in lino ERCreazioni
Oggi vi propongo una ricetta tradizionale, tipica della Valchiavenna, che ho avuto modo di conoscere quasi per caso, grazie a dei parenti lontani venuti a trovarmi in occasione della nascita di Iris.
Le foto, questa volta, sono bellissime, come non se ne vedono mai sul mio blog, ed il merito, ovviamente, non è mio ma del mio collega (nonchè Responsabile creativo) Exzio!

E ora un po' di storia...
I biscottini di Prosto ("biscotìn de Prost" in dialetto) sono dei biscotti tradizionali di Prosto, frazione del comune di Priuro, in Valchiavenna.

La ricetta tradizionale è in mano alla famiglia Del Curto, ma si possono trovare preparati da altri pasticceri della valle.

I biscottini richiedono, come ingredienti, solo farina, zucchero e soprattutto una grande quantità di burro. Io ho trovato la ricetta qui, ma, durante la lavorazione, mi sono accorta che l'impasto non si amalgamava...ho aggiunto quindi un albume, per legare e non alterarne il sapore.
Foto di Exzio - Runner gray in lino ERCreazioni
Ecco la ricetta (metto tra parentesi e in rosso le mie modifiche):

1 kg di farina (per me 500 g di farina 0)
500 g di zucchero (per me 250 g)
600 g di burro (per me 300 g)
un pizzico di sale
un albume

Setacciare due volte la farina con un pizzico di sale sulla spianatoia e distribuirci sopra lo zucchero ed il burro ben freddo a cubetti (e l'albume non montato). Lavorare l’impasto con due spatole e avvolgere in pellicola e tenere in frigo per 1 ora (io l'ho tenuto in frigo per tutta la notte; inoltre l'ho riposto in frigo lavorando già l'impasto a cilidri per non doverlo maneggiare ancora dopo). Lavorare ancora per qualche minuto fino ad
ottenere delle strisce d’impasto di circa 4 cm di diametro e tagliare a
fette regolari di circa 1,5 cm sistemandoli su una placca da forno
imburrati e infarinati. Cuocere a 220° (io li ho cotti per circa 10' o comunque quando i bordi hanno cominciato a dorare).

Foto di Exzio - Runner gray in lino ERCreazioni
Benché propri del comune di Piuro, sono considerati un dolce caratteristico dell'intera Valchiavenna e solitamente chiudono il pasto nei ristoranti tipici. Sono stati dichiarati un prodotto agroalimentare tradizionale della Lombardia.

La ricetta rimane comunque un segreto di stato... Si dice che l'arcano fosse il fatto che un tempo le vecchiette masticassero l'impasto per renderlo più omogeneo prima di cuocere i biscotti...Speriamo che non sia così!!! Blèèèèèè!!! :-)

Le informazioni storiche le ho trovate tutte qui.

Foto di Exzio - Runner gray in lino ERCreazioni



Con questa ricetta partecipo al contest Molino Chiavazza "I biscotti della tradizione":



Partecipo al contest di Mielizie in Cucina:


Partecipo al contest di "Biscotto Volante":

38 commenti:

  1. Che belli questi biscottini, non li conoscevo. Cero non saranno proprio light ma perfetti per accompagnare una calda tazza di tè e concedersi una piccola pausa relax. E poi con il freddo in arrivo ci vuole qualcosa di coccoloso no? Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia! Mi ricordano molto i biscotti che comprava sempre mia nonna quando ero piccola, un'overdose di burro :D

    RispondiElimina
  3. Questi biscottini sono proprio buoni...La zia di mio padre vive a Chiavenna...Da bambina quando andavamo a trovarla questi biscotti con il thè erano un must!!!

    RispondiElimina
  4. non conoscevo questi biscotti..se poi sono burrosi..mamma mia..che buoni..

    RispondiElimina
  5. biscotti perfetti e una presentazione da alta cucina..bravissima
    baci
    anna

    RispondiElimina
  6. Infatti mi sembrava strano che le avessi fatte tu ste foto! ahahaha dai che scherzo.. io le tue foto le ho sempre trovate belle! Sembrano ottimi questi biscottini.. baci e buon w.e. ;-)

    RispondiElimina
  7. Che aspetto meraviglioso questi biscotti, super fragranti, mi sembra di sentire il profumo di burro..
    Belle le foto ed i colori (molto molto bello il runner grigio..)!!!
    Buon w.e. Roberta

    RispondiElimina
  8. Grazie ragazze!!!! Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  9. Li conosco molto bene.. e sono proprio squisiti!! :D Complimenti, veramente belli da vedere e buoni da assaggiare..!! :D Ahah, conoscevo anche il detto secondo il quale le massaie masticavano l'impasto.. ma credo sia poco probabile, magari c'è solo un piccolo fondo di verità.. che comunque è meglio non sapere mai :))) Un abbraccio dolce Kiaretta. Forte forte.

    RispondiElimina
  10. Bellissimi i tuoi biscottini, si scioglieranno in bocca! adoro le cose semplici e le ricette della tradizione!
    Complimenti per le foto a Exzio e a te per la regia ;-)!!
    Francy

    RispondiElimina
  11. complimenti meraviglIosi uno tira l'ALTRO passane un paio

    RispondiElimina
  12. ciao kiara, le tue foto sono sempre bellissime. Mi sa che questi biscottini mi farebbero impazzire, adoro i dolci burrosi e questi fanno proprio il caso mio. ciao e buon week end kiara

    RispondiElimina
  13. semplici ma tanto buoni e anche belli...a presto

    RispondiElimina
  14. Sembrano buonissimi e poi io adoro tutti i biscotti!!!

    RispondiElimina
  15. Buonissimi! Brava cara, ottima ricetta e splendide foto.
    Un abbraccio, Ladyfairy

    www.ladyfairy-scloset.blogspot.com

    RispondiElimina
  16. non li avevo mai sentiti ma mi piacciono un sacco!!

    RispondiElimina
  17. Ahahah ma davvero si diceva che masticassero l'impasto? Bè allora dovevano avere i denti forti e sani, anche se mi sembra strano per delle vecchiette... che brutta immagine:)
    Comunque me li immagino già come si sciolgono in bocca.. uhmm deliziosi!
    E poi hanno pochi ingredienti, perfetti quando in casa non si ha nulla...
    Bravissima!

    RispondiElimina
  18. ma che buoni i biscotti, un dolce intermezzo della giornata, baci

    RispondiElimina
  19. Adoroi i biscotti buoni e delicati come questi, mi ispirano davvero tanto e le foto sono proprio belle!! Baci, Imma

    RispondiElimina
  20. mi sembrano una vera meraviglia, e poi ancora non li conoscevo!!! Baci!

    RispondiElimina
  21. foto stupende kiara e ricetta da provare al più presto sono delicatissimi

    RispondiElimina
  22. Non conoscevo i biscottini di Prosto, poichè io amo i dolci fatti con ingredienti sempici, questi sono perfetti! Ciaooo0
    P.S. le foto sono bellissime.

    RispondiElimina
  23. A me le tue foto piacciono sempre (e non penso che proprio mi manchi gusto in questo senso) e anche se faccio i complimenti al tuo collega (Ezio o Exzio?) perchè quelle dei biscotti di Prosto sono molto belle, non hanno nulla da invidiare alle tue, credimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha grazie Mari!!!! Se Exzio legge il tuo commento se la prende, garantito!!!! Ahahahaahah! :-))) Bonifico partito cara... tu sei troppo buona!!!!!!

      Elimina
  24. Semplicemente stupendi!! Pure io spesso mi ritrovo a ridurre e ad adattare le dosi del burro, però è vero che più ne metti e più fragrante diventa il bisotto o la frolla.
    Io mi butterò nei biscotti per il periodo natalizio, per il momento mi astengo altrimenti invece di perdere peso qui vado a recuperarne;)
    un bacione,
    Vale

    RispondiElimina
  25. li conosco li conosco! e li adoroooooooo ..buonissimi!

    RispondiElimina
  26. Sono felice di conoscerti cara Kiara... ho ''passeggiato'' tra le ricette del tuo blog, molto interessanti e soprattutto molto belle da vedere...
    Questi biscotti credo siano eccellenti soprattutto con un buon thè.
    A presto e buon week end!

    RispondiElimina
  27. complimenti per la ricetta!!! perfetta per il mio contest ;) inserita tra le partecipanti...grazie e in bocca al lupo!

    toldina

    RispondiElimina
  28. Grazie ragazze, grazie a tutte di cuore! Bacio e buon week end!

    RispondiElimina
  29. Che biscotti deliziosi, ideali per una bella tazza di the!
    In bocca al lupo per il contest ... e speriamo che non sia vero il segreto delle vecchine ;-))))
    Un bacioneeeee

    RispondiElimina
  30. Ahahah speriamo davvero che il segreto non sia quello delle vecchine! :D Hai ragione le foto sono molto belle e anche i tuoi biscotti hanno un aspetto magnifico. Un saluto

    RispondiElimina
  31. posso prenotarmi per l'assaggio davanti a un tè caldo e profumato??? il tè lo porto io su!! :) smakkkk

    RispondiElimina
  32. deliziosi questi biscottini ne mangerei un bel po' volentieri :) Rosalba

    RispondiElimina
  33. ciao,
    ti comunico che questi biscotti sono tra i 5 finalisti del contest :)
    toldina

    RispondiElimina
  34. COMPLIMENTI, con questa ricetta hai vinto il secondo premio del mio contest!!! aspetto via mail il tuo indirizzo, per spedirti il premio ;)
    cari saluti
    toldina

    RispondiElimina
  35. MI SONO VENUTI DURISSIMI

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...