domenica 18 novembre 2012

FROLLA alla CREMA di MIELE e NOCCIOLE

Nel lontano gennaio 2011 vidi questa splendida ricetta sul blog delle Pellegrine Artusi. La salvai immediatamente nella cartella "Ricette da fare" (anche voi ne avete una?) ma poi il tempo passa che nemmeno te ne accorgi e allora eccoci qui. Novembre 2012. Sono passati quasi due anni. Dico, DUE anni! Qualcuno conosce qualche stratagemma, pozione magica (pozione??? Sarà che ho appena visto il film dei PUffi...làlàlàlàllàllà) per fermare il tempo??? Voglio, esigo, che si fermi! Devo scendere! Mi fa paura questa frenesìa, questo volare alla velocità della luce...faccio da cavia, promesso. Se qualcuno conosce il metodo per fermare il tempo, m'immolerò per tutti voi. Ma ora bando alle cance e via alla ricetta che riporto qui sotto pari pari con in rosso e tra parentesi le mie modifiche:

Ingredienti:

Per la pasta frolla:
200 g di burro
130 g di zucchero di canna
3 tuorli di uovo
200 g di farina 00 (per me farina 0 Dolci e Sfoglie Molino Rosignoli)
150 g di farina di mais fioretto
1 pizzico di sale

Per la farcitura:
100 g di burro
4 cucchiai di panna
4 cucchiai di miele colmi (per me Miele del Bosco 100% biologico Rigoni di Asiago)
50 g di zucchero semolato
200 g di nocciole

Procedimento:
Lavorare brevemente lo zucchero con il burro, unire i tuorli e il sale ed infine le due farine.
Stendere la frolla in una teglia imburrata e infarinata (per me Guardini) e mettere in frigo.
Preparare la farcitura mettendo in un pentolino il burro, la panna ed il miele e farli sciogliere fino a quando non formano una crema.
Nel frattempo frullare grossolanamente le nocciole con lo zucchero e una volta spenta la crema unirvele.
Far raffreddare una decina di minuti e versare sulla frolla.
Infornare a 180° per 15/20 minuti (o fino a quando i bordi si scuriscono e sopra diventa bella dorata).

Alzatina Easy Life Design


Con questa ricetta partecipo al contest di Zucchero & Farina:


e al contest di Una fetta di Paradiso:

32 commenti:

  1. O_O questa crostata è fa vo lo sa!!!!complimenti davvero!ciaoooooooooo

    RispondiElimina
  2. Non parliamo del tempo che passa Chiara, non parliamone! Tasto dolente;)
    Comunque, quanto è bella questa crostata? La farina di mais nella frolla è una novità interessante, e la cremina di miele dev'essere una bomba! Me la segno anch'io nella cartella "da fare assolutamente", sperando che non passino 2 anni prima di sperimentarla, come è successo a te!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  3. Eh hai voglia tesoro, e chi ferma più nulla????? Io stò sognano i giorni che ci separano a Natale per farne almeno due in pigiama e senza uscire ce la farò????
    La Cartella ricette da fare esiste eccome peccato che poi non mi ricordi di averle salvate e ricompaiono dono anni come è successo a te :-)
    Ricetta davvero golosa quella crema di miele mi ha conquistato! Baci

    RispondiElimina
  4. Benvenuta nella cartella ricette da fare!! ahahaha anche io son come te.. ci infilo tante di quelle ricette che poi realizzo anche a distanza di oltre 2 anni!!!! Però hai fatto bene a farla.. guarda qui che delizia.. buona la farcitura! baci e buona domenica

    RispondiElimina
  5. Questa crostata dev'essere una cosa deliziosa!! La metto a mia volta nella cartella delle ricette da fare!! e ti faccio compagnia come cavia...anche io ho bisogno di fermare il tempo!! Baci!!

    RispondiElimina
  6. piace molto anche a me la tua crostata! ;-)

    RispondiElimina
  7. questa crostata è fantastica...immagino già il gusto delizioso ke ha...complimenti

    RispondiElimina
  8. Io ho una cartella ricetta da fare che è stracolma, ma quando mai le farò tutte? Questa crostata fa venire l'acquolina! Complimenti!

    RispondiElimina
  9. stessa cartella, e il tempo vola per tutti, se penso a tutto quello che vorrei fare, a tutte le ricette, lo vedo scorerre anche più veloce!!!
    crostata favolosa!!! adoro il miele, quel dolce ha un colore che trasmette calore!

    RispondiElimina
  10. La mia lista di ricette da fare è mooooooooooooooolto lunga. E puntualmente non la rivedo mai, presa anche da altri esperimenti. Per come sono io dovrei prendere la cosa al volo e farla al momento, ma purtroppo non si può, altrimenti in casa mi ammazzano. Questa pure me la segno.. per le feste può essere una bella novità sulla nostra tavola :)

    RispondiElimina
  11. Una crostata diversa dal solito!!! bella bella bella!! me la segno subito!!
    baci,
    Monica

    RispondiElimina
  12. meravigliosa!!! Se ti può consolare io credo di avere una decina di cartelle di "ricette da fare", non ho ancora trovato il metodo per fermare il tempo, ma nemmeno quello di raddoppiare le 24 ore della giornata...purtroppo!
    Metto in cartella ;) baci

    RispondiElimina
  13. deve essere buonissima, adoro le nocciole e questa torta mi sa che me la salvo pure io. bacionissimiiiii ciao kiara

    RispondiElimina
  14. Anche io cara ho la cartella "ricette da provare" e non oso immaginare le date alle quali risalgono i file salvati... son sicura che ti batto (purtroppo!). Il tempo vola. Tu almeno però ce l'hai fatta. E che bontà :-) Bravissima! Bacioni!!

    RispondiElimina
  15. Kiaretta! Hai creato un dolce davvero irresistibile: io vivo di miele, lo amo alla follia.. e amo questi dolci pieni di sapori e poveri di fronzoli! Complimenti tesoro!! :D Ahh.. se riuscissi ad avere la ricetta per fermare il tempo, sappi che te la regalerei al volo! Che ansia, talvolta.. che angoscia! E passa in un attimo, in un volo...! Un abbraccio, forte forte!

    RispondiElimina
  16. wow che buona! frolla rustica e ripieno dolcissimo!

    RispondiElimina
  17. Ma che buona!!!
    ..confermo che anch'io ho una cartella delle 'ricette da fare'..sono preoccupata perché è sempre più 'piena' ed io ho sempre meno tempo... :-/
    Ottima torta, ti auguro davvero buona fortuna per il contest!
    Ciao! Roberta

    RispondiElimina
  18. Anche a me il tempo sta volendo! Sono già 5 anni che sto a Padova e mi sembra ieri! Questa crostata è deliziosa!

    RispondiElimina
  19. oh va la che bella crostata!! con il ciambellone di fabiola la vedrei bene per una merenda da leccarsi i baffi!! :P bacioooo befanella ^_^

    RispondiElimina
  20. Questo ripieno al miele e noccio deve essere davvero delizioso. Si credo proprio che lo proverò presto.

    RispondiElimina
  21. Anche io ogni volta che trovo una ricetta che mi stuzzica la metto da parte, sicura di rifarla prima o poi. farò così anche con questa tua, sembra proprio una delizia!

    RispondiElimina
  22. Ciao Kiara, direi che va bene, ti inserisco. grazie!
    Vale

    RispondiElimina
  23. Chiaretta ma è golosissima!!! Salvo anch'io! ;)

    RispondiElimina
  24. Ha un aspetto spettacolare questa ricetta. Che meraviglia!

    RispondiElimina
  25. Questa ricetta è favolosa :)
    Bravissima Kiara, come sempre.
    Complimenti, a presto.
    Inco

    RispondiElimina
  26. Ci credo che andava provata! il ripieno è qualcosa di favoloso! Me la segno anch'io tra le prossime da rifare.
    Ciao e a presto
    Ale

    RispondiElimina
  27. Una torta da 10 e lode!!!! Complimenti Kiara!

    RispondiElimina
  28. Complimenti per la ricetta e per il blog...mi unisco ai tuoi lettori fissi nella speranza d'imparare qualcosa:)

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...