venerdì 1 febbraio 2013

Sformato di tonno e zucchine e gli Orti di Leonardo...


Carnevale si avvicina e, insieme a questa festa, pure il compleanno, il PRIMO compleanno della mia polpettina! Sembra ieri che è nata e senza accorgermene me la ritroverò che avrà vent'anni, lo so...va beh, non pensiamoci. Sono in fibrillazione. Mancano poco più di una decina di giorni e già mi prende l'ansia. Una cosa è certa, preparerò una festicciola con i parenti più stretti, nel tardo pomeriggio, accompagnata da un bel buffet a base di torte, dolcetti, biscottini dolci e salati, torte salate e stuzzichini vari. Un mini happy hour...che ne dite? La ricetta che vi presento oggi l'avevo addocchiata tempo fa sul meraviglioso blog di Simona e Sonia, L'Albero della Carambola. Sarà uno degli stuzzichini che preparerò tra due domeniche. Mi era già capitato di rifare loro ricette ed il risultato è sempre stato sorprendente. Anche questa volta, con questo sformato, non hanno deluso le aspettative.

 
Vi riporto di seguito, pari pari, la loro ricetta (con le mie modifiche tra parentesi):

Ingredienti:

4 cipollotti
4 zucchine
100 gr tonno sott'olio (per me 180 g di tonno in olio di oliva Mareblù)
6 uova
aceto balsamico (per me aceto di pomodoro Mutti)
olio (per me extra vergine di oliva Dante)
sale e pepe
basilico (io non l'ho messo perchè non l'avevo in casa)

Lavate 4 cipollotti e tagliateli sottili, metteteli in una padella e fateli appassire con un po’ di olio, aggiungete 4 zucchine tagliate a cubetti e 2 cucchiai di aceto balsamico, fate sfumare e aggiungete 100 gr di tonno sott’olio sgocciolato (per me 180 g). Aggiustate di sale. Sbattete in una ciotola 6 uova con sale pepe e 10 foglie di basilico spezzettate, unite le verdure versate il composto in una teglia rettangolare (per me Guardini) e mettete in forno per circa 25 minuti o finché la frittata non sia pronta e soffice.


E ora vi racconto in che ristorante da favola siamo capitati io ed Ale lo scorso sabato...complice ancora una volta Groupon...

Abbiamo goduto di un raffinato menù gourmet nello storico Orti di Leonardo a due passi dal Cenacolo. La cena era per 2 persone, con flûte di benvenuto Blanc de Blancs con appetizer, antipasto, primo e secondo a scelta, dolce e vino al prezzo speciale di 44 € invece di 116.
A ridosso dei giardini regalati da Ludovico il Moro a Leonardo da Vinci, durante il suo soggiorno a Milano, a breve distanza dal Cenacolo e dalla chiesa di Santa Maria delle Grazie, sotto le volte del Palazzo delle Stelline, una delle zone più belle di Milano - a mio parere - il ristorante Orti di Leonardo delizia il palato della sua clientela con una cucina creativa dai riferimenti tradizionali, capitanata dallo chef Luca Gubelli.
Gli ambienti esclusivi e d'alta classe, accolgono anche esposizioni d'arte e fotografia.
Ciò che più mi ha colpita è stata la scrupolosa cura e attenzione nella scelta delle materie prime. I piatti essenziali, leggeri e di puntuale cottura: una cucina di ricerca e sempre in evoluzione, ma ancorata a precise radici, nella tradizione regionale italiana e nel repertorio classico.

Con questo posso concludere dicendo che è stato il ristorante più bello ed elegante che abbia mai visto fino ad ora.


21 commenti:

  1. che buono questo sformato,la ricetta mi intriga molto,anche per la sua semplicità! Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. sembra ieri anche a me che ci hai comunicato la sua nascita, come passa il tempo.. complimenti per questo sformato.. e buon w.e

    RispondiElimina
  3. Buono lo sformato e bellissimo il ristorante! Devo sbirciare groupon più spesso :D

    RispondiElimina
  4. Kiara ogni volta che leggo le tue ricette è una sofferenza per il mio palato. Solo a vederle mi fanno venire voglia di mangiare, sei davvero brava e questo sformato ne è la prova, complimenti!
    Un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Quasi un anno, come passa il tempo!! Ripasserò per farti gli auguri e nel frattempo tanti complimenti per questa bella ricettina!! :-)

    RispondiElimina
  6. Ma che bella notizia.. il primo anno della tua polpettina! :D Ci sarà da festeggiare alla grande e sono certa che darai il meglio di te, amica mia! :D Bravissima per questa ricetta che ti è uscita una meraviglia..! :) Sai che dovrei provare Groupon, visto i risultati? Un abbraccio stretto e un bacione, tvb!

    RispondiElimina
  7. di già un anno?? accipicchia e come vola il tempo..sembra ieri ..
    ottimo questo sformato me lo segno...
    un abbraccio a voi due..
    lia

    RispondiElimina
  8. Wow Iris avrà già un anno???? che emozione!!! sformato delizioso e ristorante meraviglioso!!! buon fine settimana cara!

    RispondiElimina
  9. che bella cenetta che vi siete concessi!
    non ho mai fatto uno sformato con il tonno, piacerebbe a lui, me lo segno! aspetto goloso! baci!

    RispondiElimina
  10. Kiara ma che onore! Ci fa un piacere esagerato sapere che provi alcune nostre ricette...questo è davvero il lato bello e "sano" dei blog e la spinta che ti fa fotografare e sperimentare anche quando il tempo è poco e bisogna destreggiarsi tra mille cose ogni giorno. La tua versione è davvero notevole e...ancora grazie per la fiducia!
    Bacione a te e alla piccolina (un anno....mamma mia...come vola il tempo!)
    simo e sonia

    RispondiElimina
  11. che meraviglia..lo assaggerei davvero molto volentieri

    RispondiElimina
  12. davvero ottimo, mi piacciono tutti gli ingredienti che hai utilizzato!

    RispondiElimina
  13. questo sformato mi ha fatto venire una fame assurda!!! quando arrivano con le mie pizze??? e poi ha dei colori meravigliosi!!! buon weekend

    RispondiElimina
  14. io le ho anche conosciute di persona e sono splendide ragazze!!!! che bellooo...chissà come sarai intenta a preparare tutto allora :) un bacione e miraccomando tante foto!!!

    RispondiElimina
  15. Bellissimo e credo anche buonissimo!!! un bacio

    RispondiElimina
  16. bellissima la tua idea e anche questa ricetta!

    RispondiElimina
  17. Mi ispira questa ricettina!

    RispondiElimina
  18. Questa ricetta è una favola ,si vede buonissima,devo imparare a farla,mi segno subito gli ingredienti sperando di farla questo fine de settimana.Baci

    RispondiElimina
  19. Questo sformato mi tenta molto! Lo devo preparare a mio marito che va pazzo per il tonno. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. ciao Chiara, ma è già passato un anno? mi sembra ieri che doveva nascere la tua polpettina! che fortunata ad avere una mamma cuoca come te! baci, Ilaria

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...