sabato 2 marzo 2013

Lasagne con patate al taleggio

Ennesimo sabato chiuse in casa. La febbre del sabato sera ha colpito nuovamente Iris. Febbre alta che dura un solo giorno, poi più niente...fino al sabato successivo...speriamo passi presto, arrivi finalmente la primavera e vada via questa maledetta influenza! Voi come state messe a malanni? Siete riuscite a sviare l'influenza oppure no? Mi auguro tanto di si perchè quest'anno è stata tosta e micidiale...intanto vi lascio alla ricetta, una lasagna diversa dal solito ultrabuona! :-)
Ingredienti per 4 persone:
300 g di patate
500 ml di latte
200 g di taleggio
200 g di spinaci
50 g di burro
200 g di funghi champignon (io ho usato i prataioli che avevo nel freezer)
olio extra vergine di oliva Dante
50 g di burro
1 spicchio d’aglio
100 g di parmigiano grattugiato
pangrattato
prezzemolo
noce moscata Ariosto
sale
pepe nero macinato Ariosto
Tovaglietta Green Gate
Fate bollire le patate e scola tele quando sono pronte; pelatele e schiacciatele in una terrina. Pulite i funghi e tagliateli a lamelle; trifolateli quindi in una padella antiaderente (per me l'antiaderente Illa Cook & Love) con uno spicchio d’aglio, un poco d’olio, il sale, il pepe e il prezzemolo tritato. Nel frattempo cuocete a vapore gli spinaci (io uso la vaporiera per microonde Trabo, comodissima, salutare e velocissima) e aggiustate di sale, unendovi un poco di noce moscata. Portate il latte sul fuoco, unite le patate schiacciate e scaldate la purea rendendola liscia ed omogenea. Aggiungete il taleggio a dadini facendolo sciogliere. Deve risultarne un composto cremoso. Imburrate una teglia da forno (per me lo stampo Guardini Keramia), sbollentate la pasta per lasagne in acqua salata per 1 minuto e scola tela in acqua fredda. Alternate la pasta alla vellutata di patate, ai funghi, agli spinaci., completando ogni strato con del parmigiano. Terminate con una spolverata di parmigiano e pangrattato e qualche fiocchetto di burro. Infornate per 30’ a 200°C.
Tovaglietta Green Gate
 

17 commenti:

  1. Io l'ho scampata... :-) buona la tua lasagna!!!!

    RispondiElimina
  2. Qué original, y delicioso.
    Un beso y buen fin de semana.

    RispondiElimina
  3. E' normale per i bambini, ancora devono moltiplicare gli anticorpi, abbi pazienza.
    Che ricca questa lasagna, una bella alternativa alla solita della domenica.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Mmm mai provata così, m'ispira tantissimo! Speriamo che Iris stia presto meglio :( Buon weekend!

    RispondiElimina
  5. Oddio sembrano buonissime! Buon week end!

    RispondiElimina
  6. i malanni dei bimbi!! nn me ne parlare!!però ti consoli bene con questa meravigliosa pasta al forno originale!!
    baci

    RispondiElimina
  7. Noi è dallo scorso w.e che ci stiamo combattendo con febbri altissime e antibiotici a go go . Però questa ricetta mi sembra proprio un toccasa per qualsiasi malessere! A presto allora!

    RispondiElimina
  8. Complimenti, che bell'aspetto con quella crosticina dorata e croccante!
    Buon w.e.

    RispondiElimina
  9. Come ti capisco!! io dal 02 febbraio vado avanti a ricadute!!! Infinita!!! Proprio buona questa lasagna...potrebbe aiutare a superare anche il raffreddore! Buon weekend!

    RispondiElimina
  10. che spettacolooooooooooooo!!! deliziose, super golosissimeeeeeeeee!!!

    RispondiElimina
  11. queste lasagne sono davvero uno spettacolo!

    RispondiElimina
  12. mmm... che fame!!! buonissime, brava!

    RispondiElimina
  13. wow kiara! che buona questa lasagna...diversa! brava!

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia,le lasagne sono in cima ai miei piatti preferiti,non potrei mai rinunciare.
    Ti ringrazio di aver scoperto il mio blog e di esserti unita ricambio subito con piacere,ci vediamo allora ;)
    Z&C

    RispondiElimina
  15. Ghiottissime questa lasagne, e al taleggio non so dire di no... lo adoro, bravissima Kiara!!!!!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...