mercoledì 10 aprile 2013

PASTA E FAGIOLI SAPORITA


Per la serie: "A volte ritornano"... a volte ritorno anch'io! Sono stati giorni intensi, travolta da un'ondata di lavoro (e ci lamentiamo???) sto riemergendo solo in questi giorni...ho mille cose in arretrato da fare e altrettante persone da vedere, da contattare! Debora, non mi sono scordata di te e del tuo bel fagottino, spero di venire a trovarvi al più presto! Barbara non mi sono dimenticata nemmeno di te! Appena ho due minuti ti scrivo...anzi, finisco qui poi mi faccio viva anche con te...
Intanto vi lascio questa ricetta, un ottimo comfort-food, ideale sia in inverno - calda - che in primavera (a proposito, arrivi o no???) - tiepida.

La ricetta è tratta da “Sale e Pepe” – febbraio 2012 (modificata)
Ingredienti per 4 persone:
240 g di maltagliati freschi
350 g di fagioli cocco Melandri Gaudenzio
100 g di speck a cubetti
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro Mutti
1 carota
1 cipolla bianca
1 costola di sedano
prezzemolo
rosmarino
olio extra vergine di oliva Dante
sale
pepe
Lasciate i fagioli in ammollo per 10-12 ore in acqua fredda poi sciacquateli e lessateli (io uso l’ormai inseparabile pentola a pressione, acquistata ad un prezzo irrisorio su Groupon; ci sono voluti solo 5 minuti dal fischio). Quando saranno pronti, scolateli e conservatene il brodo. Divideteli quindi in due parti e passatene una metà al passaverdure. Tritate la carota, la cipolla, il sedano e il prezzemolo e soffriggeteli in una pentola con lo speck e due cucchiai d’olio. Unite il concentrato di pomodoro, mescolate, aggiungete i fagioli sia interi che passati, regolate di sale e lasciate insaporire (io ci aggiungo sempre anche un cucchiaino di dado vegetale home-made). Allungate poco per volta con il brodo dei fagioli tenuto da parte, incoperchiate e portate a bollore. Aggiungete i maltagliati e continuate la cottura fino a che la pasta non sarà cotta. Completate con una macinata di pepe.

7 commenti:

  1. deve essere ottima e come hai detto su super saporita..Buona serata

    RispondiElimina
  2. Una ricetta tradizionale che hai interpretato perfettamente! Brava!

    RispondiElimina
  3. anch'io sommersa di lavoro e di impegni, ma non ci lamentiamo no..anzi ce ne fossero di giornate così..ottima la tua pasta e fagioli!

    RispondiElimina
  4. In assoluto uno dei miei piatti invernali preferiti e siccome la bella stagione non è ancora arrivata sono sempre in tempo per gustarmel :-) Bacioni

    RispondiElimina
  5. Durante la gravidanza pasta e fagioli era uno dei miei piatti favoriti:)buonissima e bellissima presentazione!!

    RispondiElimina
  6. .... ma quant'è buona pasta e fagioli??? mi ricorda i pranzi con i miei nonni, grazie e bravissima :))) felice serata :*

    RispondiElimina
  7. Far too many children become the victims of abuse, neglect,
    or abandonment and then sadly, often they
    become wards of the court who will eventually determine their
    fate. Both the content and presentation of news
    are drastically different from what it used to be.
    You can only visit once a day and there is no guarantee that you will get anything from it but as I always say, free is free.


    my homepage; Latest Daily News

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...