lunedì 1 luglio 2013

Apricot & coconut squares


La maledizione di Peppa Pig continua imperterrita ad abbattersi su di me. Più la odio, più non voglio vederla, più lei mi perseguita spuntando ad ogni dove. Volete ridere? Ieri al lavoro mi hanno assegnato l'esecuzione di una decina di sagomati raffiguranti TUTTI - e quando dico TUTTI vuol dire proprio TUTTI - i personaggi della maialina malefica!!!! Volevo morire!!!! Pensate che l'MSC Crociere prende il largo con questo personaggio! E a me il compito di contribuire alla realizzazione del materiale grafico...e i bambini stravedono...ed io impazzisco! Ne uscirò mai viva da questo incubo?!? Vi aggiornerò alla prossima puntata...


Teglia da forno rettangolare in ceramica a pois Green Gate
Ecco intanto una ricetta tratta dal numero 7 di AboutFood - anno 2012.
Ingredienti (per uno stampo quadrato da 23 cm):

• 175 g burro morbido

• 150 g zucchero semolato Zefiro Extrafine Eridania

• 150 g farina 00 (per me Dolci e Sfoglie Molino Rosignoli)

• 50 g cocco disidratato in polvere

• 3 uova

• 300 g di albicocche denocciolate

• latte qb

• 2 g sale


Accendete il forno a 190°C. Nella planetaria con il gancio a foglia montate il burro morbido con lo zucchero fino a ottenere una crema molto spumosa e bianca; unite un uovo alla volta e i 2 g di sale; se necessario alternate alle uova la farina setacciata e 30g di farina di cocco introducendoli in tre riprese. Dovrete ottenere un composto morbido; se fosse necessario unite anche uno o due cucchiai di latte per stemperare l’impasto.

Riducete le albicocche in dadolata fine e unitele al composto con l’aiuto di una spatola (per me l'utilissima spatola in silicone della linea Delicia di Tescoma) versate nello stampo (per me stampo da forno della
linea Delicia di Tescoma) rivestito di carta forno e spolverate con la rimanente farina di cocco.

Cuocete in forno caldo per circa 40 minuti, abbassate a 170°C dopo i primi 25′; prima di estrarre completamente verificate la cottura con la prova stecchino.

Fate raffreddare completamente e a piacere spolverate di zucchero a velo. 


Teglia da forno rettangolare in ceramica a pois Green Gate

16 commenti:

  1. Credo che per un dolce così ritaglierei le sagome di mille Peppa Pig, ahahahahahahah!! Buonissima

    RispondiElimina
  2. CHiara, fattene una ragione .. Peppa pig e company sono l idolo indiscusso degli under 6!!! ;) Prendo un trancetto, sarà delizioso!!!

    RispondiElimina
  3. Non me ne parlare,quando a casa mia arriva mia nipote,è l'unica cosa che possiamo vedere in tv,intanto mi disintossico con questo dolce!

    RispondiElimina
  4. E' sempre così, più cerchi di liberarti di una cosa e più ti si para davanti :D
    Buonissimi i quadrotti! :) Un bacione!

    RispondiElimina
  5. tesoro è uno spettacolo questo dolce, bravissima!!

    RispondiElimina
  6. odi la maiala come io odio la gatta e se dico gatta immagina chi le mie gemelle hanno tutto di quella gatta 0.0......
    e quante torte decorate mi hanno chiesto volevo decapitarla ogni volta :(
    ma x i bambini diciamo facciamo questo ed altro.
    questo dolce mi piace veloce e pratico da fare

    RispondiElimina
  7. La prima foto rende molto l'idea di questa deliziosa e meravigliosa torta a quadretti *-* Che meravigliaaaa!
    Al cocco, poi!
    Un grande abbraccio e complimenti,
    Incoronata :)))) <3

    RispondiElimina
  8. A me sono toccati i teletubbies (mio figlio ne andava matto) :D bella questa torta, tutto il gusto dell'estate! ;)

    RispondiElimina
  9. wow deve essere super morbidosa!!!!! dai che sopravviverao!!!

    RispondiElimina
  10. Ahahha mi hai fatto morire, sarà il tuo incubo!!! Una delizia da sogno invece questi squares, bravissima!!! Un bacione!

    RispondiElimina
  11. ehi tu sbarbatella :P che fine hai fatto? tu lavori troppo fidati :D smak

    RispondiElimina
  12. Una ricetta molto golosa. Ti seguo anche su bloglovin. CIAO!

    RispondiElimina
  13. Il cocco per me è una fantastica garanzia, un dolce in cui c'è con me non resiste più di mezzora... viene subito spazzolato... :-)

    RispondiElimina
  14. ahahahah..vedo che anche a casa tua, come nella mia, la Peppa è un incuboooooo!!:)è ovunque, pero' quando c'e' riesco persino a fare i vetri! hi.hi.hi...ho dovuto comprare anche la maglietta a mia figlia! che ci vuoi fare...è la nuova diva! questa ricetta è buonissima, il cocco mi piace tantissimo soprattutto nei dolci.,!

    RispondiElimina
  15. Ahahaha povera maialina,il tuo incubo,ma la delizia di tanti bimbetti!La tua persecuzione,spero ti sia di ispirazione al lavoro,almeno in cucina lo fa...questo dolcino è delizioso!Un abbraccio e porta i miei saluti alla Peppa!

    RispondiElimina
  16. ahahah in effetti o la ami o la odi, ormai è un'invasione dappertutto!
    Ci consoliamo con questo fantastico dolcino.

    Fabio

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...