lunedì 17 giugno 2013

SEDANI con SGOMBRI e MELANZANE

-->
Ed eccomi di nuovo qui...mi avevate data per dispersa? Eheheheh...sono stata al mare con la mia famiglia, ecco dov'ero! Iris ha fatto passi da gigante in questi ultimi giorni. Ha imparato a dire ciao, a scendere dallo scivolo (anche in piedi...), a scendere le scale...più la guardo più la vedo scapparmi dalle mani! Come cresce! Giorno dopo giorno ti rendi conto di quanto i tuoi figli crescano e di come tu invecchi...già già...ma meglio non pensare a questo...ora vi lascio una ricettina tutta dal sapore estivo, scovata su un vecchio numero de La Cucina Italiana e un po' modificata...
Ingredienti per 3 persone:
240 g di sedani rigati Pasta di Franciacorta
2 sgombri (circa 500 g)
una grossa melanzana
2 spicchi d’aglio
prezzemolo
origano fresco
olio extra vergine di oliva Dante
sale
pepe

Sfilettate gli sgombri e spellate i filetti; metteteli in una ciotolina. In una padella antiaderente (per me Illa Pearl) scaldate 4 cucchiai d’olio con un ciuffo di origano fresco, pepe e uno spicchio d’aglio intero. Non appena si sarà scaldato, versa telo sui filetti e lasciate insaporire.
Sbucciate la melanzana, tagliatela a cubetti e fatela rosolare in 2 cucchiai d’olio ben caldi, per circa 5’; salatela. Tritate un ciuffo di prezzemolo con uno spicchio d’aglio e uniteli alle melanzane. Mescolate e spegnete.
Lessate la pasta (io ho usato la splendida Pastilla di Illa) e, intanto, sgocciolate i filetti dal loro condimento e sminuzzateli con il coltello. Riaccendete il fuoco sotto la padella, scolate la pasta e versatela sulle melanzane insieme al battuto di sgombro. Saltate per un paio di minuti, per insaporire bene il tutto. Servite completando con una macinata di pepe e un filo d’olio.


Colgo l'occasione per ricordarvi che è in corso il mio secondo contest: Cereali&Co. in Insalata

8 commenti:

  1. Come ti capisco anche io sono mamma e la mia piccola Alice sta x fare 1 anno e a me sembra ieri che è arrivata a casa con il suo bel caratterino! E ogni nuova capacità è una scoperta esaltante!
    Ottima la pasta!

    RispondiElimina
  2. Strano come abbinamento, ma siamo convinte che insieme stiano davvero molto bene! assolutamente da provare!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. che splendido e squisito connubio di sapori... molto estiva!

    RispondiElimina
  4. Ciao Kiara passavo di qui per invitarti a partecipare, se ti va, al mio contest ^_^
    http://thekitchennook.blogspot.it/2013/06/feta-contest-una-gara-per-voi.html

    RispondiElimina
  5. Queste sono le ricette che piacciono a me.
    Leggere, semplici e deliziose! ^.^

    RispondiElimina
  6. Ciao Kiara, mi sono appena iscritta la tuo contest, se ti va partecipa al mio ^_^
    http://thekitchennook.blogspot.it/2013/06/feta-contest-una-gara-per-voi.html

    RispondiElimina
  7. Mi capita di pensare la stessa cosa quando vedo la mia nipotina. A distanza magari di solo due settimane ha imparato un sacco di cose che prima non sapeva fare.
    Mi piace questa pasta deve essere saporita e fresca, secondo me viene buona anche come pasta fredda. E mi piace anche il contest, cercherò sicuramente di inventarmi qualcosa perchè in estate faccio un sacco di insalate fredde con cereali o pasta.

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...