mercoledì 6 novembre 2013

RAMEQUIN di SPECK, SPINACI e UOVO

Ieri sera sono stata al mio primo corso di pasticceria base. E’ stata un’esperienza fantastica! Da ripetere assolutamente. Abbiamo trattato la pasta frolla e nella prossima lezione si farà la pasta brisee, sia dolce che salata! Non vedo l’ora! Bella la squadra, bravo il Maestro e attrezzatissima la location….cosa chiedere di più?! J
Eccovi cosa ho preparato per cena prima di svignarmela per il corso…una ricetta semplice semplice, ma sostanziosa, veloce e gustosissima!
Ingredienti per 4 persone:
400 g di spinaci puliti
100 g di speck tagliato a fettine
4 fette di pancarré
4 uova
burro di cacao
aglio
sale
Passate in padella gli spinaci con un quadratino di burro di cacao (in alternativa va benissimo una noce di burro) e uno spicchio d’aglio, che poi eliminerete. Non appena saranno appassiti, spegnete e salate. Ricavate dalle fette di pancarré, 4 dischi di 8 cm di diametro; distribuiteli su una teglia e infornateli a 160°C per 5’ (dovranno solo asciugarsi, senza però tostare). Foderate 4 ramequin unti di burro con le fettine di speck, in modo che debordino. Mettete sul fondo di ciascuno un disco di pancarré, distribuitevi sopra gli spinaci, quindi sgusciatevi un uovo. Rimboccate sull’uovo le fettine di speck e infornate a 160°C per 10-12’, cioè fino a che l’albume non si sarà rassodato, mentre il tuorlo sarà ancora fluido. Servite appena sfornati.
Ricetta tratta da la Cucina Italiana – settembre 2012 

10 commenti:

  1. Ho visto le foto del corso su fb, che bello!Non ne ho mai fatto uno di pasticceria (e sì, forse dovrei!) anche se ai dolci preferisco questa favolosa cocotte, che golosità!Baci baci <3

    RispondiElimina
  2. un piatto completo e grazioso ;)
    gli spinaci poi li adoro, grazie per l'idea ;)

    RispondiElimina
  3. Quasi quasi li faccio per la ena di stasera, bellissima idea!!!

    RispondiElimina
  4. Adoro questa ramequin, è equilibrata, gustosa, è un'idea che voglio provare a copiarti, non so se mi riuscirà esteticamente così bella, ma della sua bontà ne sono già certa.
    Un baciotto
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  5. Buonissimi e veloci da fare!!! Grazie! :))

    RispondiElimina
  6. buone le uova ocsì!!!! bellissima idea per risolvere la cena!
    baci
    simo

    RispondiElimina
  7. che bello!!!!!
    quanto mi piacerebbe fare un corso del genere!
    Queste cocotte sono bellissime, baci cara

    RispondiElimina
  8. Buono, veloce e bello! Un modo chic di cucinare le uova! Ciao!

    RispondiElimina
  9. Che bello un corso di pasticceria :-) Bravissima, anche per questa ricettina davvero sfiziosa :-) BAcioni

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...