mercoledì 11 giugno 2014

Torta petali di rose con Nocciolata


Ciao a tutti! 
Caldo???
Nooooooooooooo!!!!!!
A me potete semplicemente raccogliermi con la cannuccia...
Ed io che sono la paladina dell'estate! Quella che ADORA le alte temperature...ma c'è un limite anche a tutto...quest'assaggio d'estate è decisamente troppo HOT anche per me! Per fortuna tra qualche giorno me ne andrò in vacanza...mare arrivoooooooo!!!!!!!
Nonostante l'afa intollerante, io ad accendere il forno proprio non riesco a rinunciare!
Ecco che allora vi propongo questa torta deliziosa, soprattutto a colazione, farcita con dell'ottima Nocciolata! La ricetta l'avevo già proposta qualche anno fa (la trovate qui), ma ve la riporto:

Ingredienti:

500 gr di farina
1 cubetto di lievito di birra
3 uova
4 cucchiai di zucchero
gr 50 di burro
un vasetto di Nocciolata biologica Rigoni di Asiago
granella di zucchero Eridania (a piacere)

Impastare uova, zucchero, burro fuso, farina e lievito sciolto in mezzo bicchiere di acqua tiepida. Stendere l’impasto con il mattarello su un foglio di carta da forno e formare un rettangolo abbastanza grande.  
Aprire il vasetto di Nocciolata e spalmare il composto sull’impasto. Arrotolare e tagliare dei cilindri alti 4/5 cm. e disporli larghi sulla tortiera. Lasciare lievitare 2 ore con sopra un canovaccio (fino a che la tortiera è completamente occupata); cospargere con la granella di zucchero (se vi piace) e mettere in forno a 170-180° per 25/30 minuti.


16 commenti:

  1. Io detesto il caldo. Il mio habitat naturale deve avere una temperatura che non superi i 10° ^_^
    Quindi potrai facilmente immaginare, Chiara, quali siano le mie condizioni psicofisiche!
    Però il forno è necessario accenderlo. Si DEVE accendere se ne escono meraviglie come questa torta. Buonissima e con pochissimo burro! Grandiosa!
    Un bacio e buona serata!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, gentilissima come sempre! Non oso nemmeno immaginare il tuo status...visto il mio che amo il caldo... eheheheheh! Un abbraccio (non troppo appiccicoso...)

      Elimina
  2. BHE CHE DIRE !!!!!!!!!!!
    QUESTA RICETTA E' SUPER FANTASTICA ,POTREI AVERLA PER LA MIA COLAZIONE DI DOMANI????????????????????, SEI STATA DAVVERO BRAVISSIMA .....UN ABBRACCIO GRANDE

    RispondiElimina
  3. Ma che meraviglia di dolce! Con la nocciolata poi.. slurp!
    Caldo? Ma che dici? :) io intanto ho già il raffreddore per l'aria condizionata, mannaggia...
    Un bacio e buon mare!

    RispondiElimina
  4. Vale la pena soffrire un po' di caldo per un risultato così, bravissima! anch'io vorrei evitarlo, ma non si può fare tutta l'estate solo con cibi crudi, a noi piace accendere il forno, giusto?
    grazie per la splendida ricetta
    ciao

    RispondiElimina
  5. a me questa torta piace, quindi accendo il forno....................

    RispondiElimina
  6. In questi giorni rimane rigorosamente spento il forno :/ ma pochi giorni fa anche per me torta delle rose. Buone vacanze

    RispondiElimina
  7. Io non amo l'Estate in quanto le alte e torride temperature mi fiaccano, mi stordiscono e mi privano delle forze:((( il forno ormai è spento da diversi giorni ma, qualora le temperature dovessero rinfrescare (come spero) lo riaccenderò do sicuro per provare la tua golosissima torta, mi sta venendo l'acquolina solo a leggere la ricetta e a guardare la foto.)) bravissima davvero, complimenti:))
    baci
    Rosy

    RispondiElimina
  8. Io sono una di quelle pochissime persone che non ama particolarmente l'estate, ma cerco di sopportarla a mio malgrado!
    Certo accendere il forno con queste temperature non è il massimo, ma quando si preparano torte come le tue ne vale sicuramente la pena, complimenti!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia, me la immagino a colazione!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Caldissimo, sì... ma il mio forno va 12 mesi all'anno e a certi piaceri (come questa torta morbida e golosa) non saprei davvero rinunciare!!
    Un bacio grande, ti invidio :)))

    RispondiElimina
  11. delicatissimi e golosissimi,complimenti

    RispondiElimina
  12. Ma che meraviglia, alzarsi e trovare una torta così mette di buon umore anche con cinquanta gradi! buone vacanze!!!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...