sabato 29 novembre 2014

Crostata alla crema d’arancia

Piattino da dessert Green Gate
Ciao a tutti! In queste ultime settimane faccio veramente fatica a seguire il blog e a postare ricette. Sforno di tutto di più, ma il tempo da dedicare alla stesura delle ricette e alla sistemazione delle foto sta diventando davvero scarso! Addirittura a volte mi ritrovo foto di piatti di cui non ricordo il nome...succede anche a voi? Vi prego ditemi di si...quanto meno per consolarmi un po'!!! 
Questa ricetta però me la ricordo benissimo e anche chi ha avuto la fortuna di assaggiarla! L'ho fatta tempo fa e oggi ve la propongo in tutta la sua bontà!

Ingredienti per 8 persone:
Per la pasta frolla trovate la ricetta qui

Per la crema:
4 arance
400 ml di latte
1 baccello di vaniglia
4 tuorli d’uovo
200 g di zucchero semolato  + altri 2 cucchiai da usare per la caramellatura delle scorzette
75 g di farina 00 per Dolci Molino Rossetto 
 
Per decorare:
zucchero a velo

Preparazione:
Preparate la pasta frolla (anche con un giorno d’anticipo).
Portate a ebollizione il latte con il baccello di vaniglia, togliete da fuoco, eliminate il baccello e fate intiepidire. Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina e amalgamate bene il tutto. Spremete le arance e ricavate delle listarelle dalla scorza di un’arancia. Disponete le listarelle in un tegame con 2 cucchiai di zucchero e mezzo bicchiere d’acqua, portate a bollore e lasciate caramellare per circa 8’ o comunque fino a che lo zucchero non raggiunge un bel colore dorato. Filtrate il succo di arancia e unitelo, lentamente, al composto di tuorli e zucchero, insieme al caramello di scorzette. Unite il latte intiepidito. Miscelate bene il tutto e rimettete il composto sul fuoco, portatelo a ebollizione, mescolando sempre, fino a quando la crema non raggiungerà una consistenza densa (se necessario, aggiungete un cucchiaio di farina). Imburrate e infarinate una teglia da forno, stendete la pasta frolla, tenendone da parte circa ¼ per la decorazione. Bucherellatene il fondo. Accendete il forno a 180°C. Versate la crema all’arancia sul fondo della frolla stesa, livellate bene il composto e decoratelo con la rimanente pasta tagliata. Infornate per 35-40’ circa. Servite spolverando con zucchero a velo.
Piattino da dessert Green Gate

10 commenti:

  1. Ciao Kiara, oggi mi sono unita ai tuoi lettori e ho postato una ricetta per il tuo contest, nella speranza che è del tuo gradimento. Per consolarti posso dirti che non sei l'unica a non ricordarti delle ricette che hai fatto. Anche io spesso li ho nelle bozze e se non metto il nome o se li scrivo su qualche foglietto, non mi ricordo più del esistenza. Questa crostata e deliziosa e molto fresca e poi ha iniziato la stagione delle arance e l'hai postata al punto giusto. ben venga una fettina ! Buon fine settimana e a presto ! Claudia

    RispondiElimina
  2. Capitano questi periodi intensi, basta saperli prendere così come sono senza arrovellarsi il cervello!
    Buonissima la tua crostata, con quel profumo di arance deve essere irresistibile :-)
    Buon we cara <3

    RispondiElimina
  3. Ciao Chiara...capita spesso anche a me...a volte se non guardo la foto, dimentico persino che ingredienti ho usato! eheheheheh...che testa!...Ma quando si hanno tante cose da fare è così...questa crostata è bellissima...e immagino si sciolga in bocca con quella crema all'arancia!

    RispondiElimina
  4. Capita eccome! Ho fogli pieni di appunti ovunque, e poi mi trovo in difficoltà ad abbinarli alle foto!
    Quanto alla tua torta all'arancia, a me hanno sempre lasciato l'amaro in bocca. Nel senso che provo con tanta passione, e poi il risultato non mi sembra mai all'altezza! Ma non ho mai tentato una crema come la tua, con una crema all'arancia.. me la segno, voglio sperimentarla!!

    L'angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  5. Beh, siamo esseri umani... capita a tutti Chiara ^_^
    Però se poi ci proponi prelibatezze così. Voglio dire: questa crema è la fine del mondo!!!!
    Sei grande, avrei voluto esserci anche io tra gli assaggiatori. Mi correggo, tra i fortunati assaggiatori.
    Un abbraccio, buona domenica.

    RispondiElimina
  6. anche io faccio fatica ma la tua ricetta meritava un commneto ,dolcissima e buonissima di sicuro,felice domenica

    RispondiElimina
  7. Capita, capita eccome...per ovviare cerco sempre di segnarmi tutto delle mie ricette ;) Davvero bella ed interessante questa crostata! Complimenti :)

    RispondiElimina
  8. Sarà che il periodo si avvicina, ma l'idea dell'odore di questa crostata all'arancia per casa mi fa pensare proprio al natale!!

    RispondiElimina
  9. che delizia questa crostata.. adoro i dolci agli agrumi!!!

    RispondiElimina
  10. Adoro le crostate e questa con la crema d'arancia deve essere ottima!
    Capita anche a me di fare confusione....sarà l'età!
    Baci :))

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...