sabato 16 maggio 2015

Frutta e Verdura IGP per L'Italia nel Piatto

Ben ritrovati al consueto appuntamento bimensile de L'Italia nel Piatto. Il tema di oggi è Frutta e Verdura IGP. Per quanto riguarda la Lombardia mi è d'obbligo segnalare due IGP del settore frutticolo: la Mela della Valtellina e la Pera di Mantova, prodotti tipici delle due province lombarde maggiormente vocate per la produzione frutticola. Nella provincia di Sondrio si concentra quasi il 40% della produzione frutticola lombarda: la produzione provinciale è rappresentata per la quasi sua totalità (98%) dal melo.
Pera Mantovana IGP. Fin dal Medioevo la provincia di Mantova, in particolare la zona dell’Oltrepò Mantovano, è rinomata per le sue pere dolci e succose: sei varietà che caratterizzano un frutto pregiato conservato fino ad oggi grazie a sapienti innesti e incroci. Grazie alle condizioni pedo-climatiche di questo territorio, è possibile far maturare i frutti limitando al massimo gli interventi di concimazione e di difesa fitosanitaria ottenendo così un prodotto sano per il consumatore, rispettoso dell'ambiente e dalle ottime caratteristiche organolettiche. Per tali motivi nel gennaio del 1998 la Pera Mantovana ottenne il riconoscimento europeo di Indicazione Geografica Protetta I.G.P., e nacque il Consorzio Pera Tipica Mantovana Perwiva, che ne tutela e promuove la produzione.
 Mela della Valtellina IGP. Anche la melicoltura valtellinese risale all'epoca medievale quando la valle, soleggiata e particolarmente fertile, era già descritta ricca di alberi da frutto, come risulta nella "Guida Antica della Valtellina", datata 1616. I meli erano inizialmente coltivati negli orti adiacenti alle case, poiché destinati all’autoconsumo; ma già nel 1777 si emettevano ordinanze per regolare la commercializzazione dei frutti nei mercati rionali e cittadini. L’Indicazione Geografica Protetta (IGP) "Mela di Valtellina" è riservata ai frutti provenienti dai meleti coltivati nella provincia di Sondrio e costituiti attualmente dalle varietà Red Delicious, Golden Delicious, Gala. La Mela della Valtellina si contraddistingue per colore e sapore particolarmente accentuati, polpa compatta e alta conservabilità. Tali caratteristiche qualitative sono dovute alla stretta combinazione esistente tra i fattori pedoclimatici (altitudine, latitudine, intensità luminosa) e la professionalità degli operatori che, grazie alle loro capacità e al rispetto dell’ambiente, contribuiscono a conferire alle mele della Valtellina caratteristiche uniche e inimitabi.

Fonte testo e immagini: www.prodottitipicilombardia.it

E ora non mi rimane che stuzzicarvi con una deliziosissima torta di mele, firmata Allan Bay.

 
Torta di mele di Allan Bay

6 mele della Valtellina IGP (lui ha usato le Golden)
3 uova
300 g di zucchero + qualche cucchiaio
100 g di burro
200 ml di latte
300 g di farina
1 bustina di lievito

Sbucciare le mele, tagliarle a spicchi e infine a fettine nel senso della lunghezza. Rompere le uova in una ciotola, aggiungere lo zucchero e sbattere il composto. Quando è spumoso unire il burro sciolto (io lo sciolgo nel microonde), il latte e la farina miscelata con il lievito e mescolare bene. Foderare di carta da forno una teglia ampia e profonda (per me Guardini). Versare l'impasto nella teglia e infilare nella pasta tutte le fettine di mela, facendole penetrare bene fino in fondo all'impasto in modo da renderlo bello umido e ricco di frutta. Spolverizzare con un po' di zucchero, infornare a 180° e lasciare cuocere per circa 30-40'. Fare attenzione che anche l'interno sia ben cotto pur rimanendo molto morbido.


 Foto di Exio




E ora un salto nelle altre regioni d'Italia:

Piemonte: Baci di dama http://alterkitchen.it/2015/05/16/baci-di-dama-per-l-italia-nel-piatto/
  
Friuli-Venezia Giulia: Mela Zeuka 
 http://ilpiccoloartusi.weebly.com/litalia-nel-piatto/la-mela-zeuka-per-litalia-nel-piatto

Veneto: Quiche di bietole alla veneziana e pomodorini
http://ely-tenerezze.blogspot.com/2015/05/quiche-con-bietole-alla-veneziana-e.html

Lombardia: Mela della Valtellina e Pera di Mantova IGP
http://www.kucinadikiara.it/2015/05/frutta-e-verdura-igp-per-litalia-nel.html

Liguria: insalata di polpo, carciofi e bottarga  http://arbanelladibasilico.blogspot.com/2015/05/litalia-nel-piatto-frutta-e-verdura.html
   
Emilia Romagna: Clafoutis al cioccolato con pere dell'Emilia Romagna IGP http://zibaldoneculinario.blogspot.com/2015/05/clafoutis-al-cioccolato-e-pere.html

Toscana: La cipolla di Certaldo nell'insalata di tonno e fagioli
http://acquacottaf.blogspot.com/2015/05/la-cipolla-di-certaldo-nellinsalata-di.html

Umbria: Gnocchi di patate rosse di Colfiorito IGP alle erbe campagnole dell'Umbria   
http://www.dueamicheincucina.ifood.it/2015/05/gnocchi-di-patate-rosse-di-colfiorito-igp-alle-erbe-campagnole-dellumbria.html

Abruzzo:La Carota del Fucino IGP http://ilmondodibetty.it/la-carota-del-fucino-igp/

Molise: La Limoncella del Molise - Limoncelle al forno
http://lacucinadimamma-loredana.blogspot.com/2015/05/la-limoncella-del-molise-per-litalia.html

Lazio: Tarta-zuccotto al Kiwi Latina IGPhttp://beufalamode.blogspot.com/2015/05/tarta-zuccotto-al-kiwi-latina-igp-per.html

Campania: Carciofi Sott'olio http://www.isaporidelmediterraneo.it/2015/05/carciofi-sottolio.html

Basilicata: Torta di fragole Candonga
http://blog.alice.tv/profumodicannella/2015/05/13/torta-di-fragole-e-limone-senza-burro-e-senza-latte/

Puglia: Ciliegie sotto spirito http://breakfastdadonaflor.blogspot.com/2015/05/cucina-pugliese-ciliegie-sotto-spirito.html

Calabria:Cipolle di Tropea IGP in agrodolce
http://ilmondodirina.blogspot.com/2015/05/cipolle-rosse-di-tropea-igp-in-agrodolce.html

Sicilia: La carota novella di Ispica IGP
http://www.burroevaniglia.it/2015/05/la-carota-novella-di-ispica-igp-per.html

Venite a visitare il nostro blog:

16 commenti:

  1. Bella questa ricetta. Allan Bay è una garanzia!

    RispondiElimina
  2. Bella questa ricetta. Allan Bay è una garanzia!

    RispondiElimina
  3. Per me la torta di mele è La Torta :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. Le torte con le mele sono sempre un successone ! Molto buone ! Buona domenica !

    RispondiElimina
  5. Ho ereditato dal mio papà la passione per le torte di mele. Quanto vorrei assaggiare anche la tua... un bacione

    RispondiElimina
  6. Ecco, io per le torte di mele ho una sorta di venerazione.. le faccio di continuo, ne cerco sempre di nuove, le voglio provare tutte, e ora ne ho trovata una nuova!! :)

    RispondiElimina
  7. non sai che davanti ad una torta di mele sbavo a qualsiasi ora? questa non me la dovevi fare! complimenti per il post e per la bella ricetta! un bacione!

    RispondiElimina
  8. Adoro le torte di mele e in particolare quelle con le mele all'interno. La tua sembra venuta benissimo!

    RispondiElimina
  9. Le torte di mele sono una mia golosa tentazione. Perfette sempre.

    RispondiElimina
  10. La torta di mele assieme al budino al caffè sono le merende della mia infanzia. Ho un debole per questo dolce. Un bacio

    RispondiElimina
  11. Preziosissime le informazioni su questi frutti, ma ancora di più la ricetta che proverò immediatamente ( per me ASllan Bay è una certezza!) .
    Alla prossima uscita!

    RispondiElimina
  12. se volevi stuzzicarmi...ci sei riuscita in pieno con questa deliziosa torta di mele!
    complimenti per il bel post Kiara !
    un bacione

    RispondiElimina
  13. La torta di mele è sempre la torta di mele. Non ce n'è! Ottima la tua!

    RispondiElimina
  14. Un classico che non muore mai eseguito in modo perfetto.
    w la torta di mele
    a presto

    RispondiElimina
  15. uno dei miei dolci preferiti, buona giornata

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...