mercoledì 5 agosto 2015

Crostata di melanzane


Ecco una ricetta gustosa, per preparare le melanzane in maniera un pò diversa e rustica, creando una crostata con ripieno di melanzane, ricotta e mozzarella di bufala. Ottimo come secondo, piatto unico, o semplice antipasto.
Se avete poco tempo, potete sostituire la pasta frolla con la pasta sfoglia (anche quella già pronta): avrete una torta meno rustica ma sempre molto buona. In questo caso, però, vi consiglio di cuocere la torta in un solo tempo, già farcita, per 30/35 minuti a 180°.
Per la pasta:
250 g di farina
125 g di burro
1 uovo
sale

   
Per il ripieno:
2 melanzane medie
250 g di ricotta vaccina
2 uova
grana grattugiato
125 g di mozzarella di bufala
sale
pepe

Procedimento:
Iniziate con il preparare una pasta frolla un pò differente dalla ricetta originale: disponete a fontana la farina, aggiungetevi il burro ammorbidito a temperatura ambiente e, dopo aver aggiunto l’uovo sbattuto con un pizzico di sale, impastate bene.
Prendete la pasta, raccoglietela a palla, avvolgetela in un canovaccio e lasciatela riposare per un'ora almeno in frigorifero.
Intanto preparate il ripieno: pulite lavate e sbucciate le melanzane e tagliatele a fettine spesse circa un centimetro. Mettetele a spurgare con un pò di sale e un peso sopra.
Asciugate le melanzane e grigliatele (io ho usato la comodissima bistecchiera Illa)
Prendete la pasta e stendetela (circa 3-4 mm di spessore) per poi posarla in una teglia di circa 20 cm di diametro (io ho usato la praticissima teglia per crostate Guardini), avendo cura di posarla bene nei bordi e forate delicatamente il fondo con una forchetta (se vi avanza un po' di pasta create delle striscioline per la decorazione finale).
Infornate la pasta a 220° per 20 minuti, cuocendo in bianco il guscio, rivestendone prima la superficie con carta da forno e versandovi sopra legumi secchi o gli apposoti pesi.
Mescolate la ricotta con le uova e due cucchiai di grana grattugiato; aggiustate di sale e pepe.
Sfornate la pasta e riempitela in maniera omogenea con uno strato di melanzane alternato al composto di ricotta e alla mozzarella tagliata a fettine, mettendo tra uno strato e l'altro una spolverata di grana.
Rimettete la torta nuovamente in forno a 180° per 15 minuti circa.

7 commenti:

  1. Vado matta x le melanzane e questa ricetta è un ottimo spunto x gustarle in un modo diverso :-) Grazie cara e felice giornata <3

    RispondiElimina
  2. CHE CROSTATA DELIZIOSA, ADORO LE MELANZANE, IDEA ORIGINALISSIMA!!!UN BACIONE CARA!!!!

    RispondiElimina
  3. Mi sembra gustosa , un ottima idea per cucinare in modo diverso le melanzane ,.

    RispondiElimina
  4. Buonissima! Da fare senz'altro :)

    RispondiElimina
  5. che goduria, mi hai fatto venire un'acquolina incredibile:)) da provare assolutamente:))
    un bacione e grazie mille per la ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina
  6. Buonissima, ottimo modo originale per cucinare le melanzane!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...