martedì 19 gennaio 2016

Calzoncini ripieni di carne e melanzane


Oggi vi propongo un'autentica delizia, trovata sul sito di Sale e Pepe, quindi impossibile rimanere delusi. L'ho preparata in uno di quei giorni no, dove ti capita di tutto (sfigatamente parlando). Prima l'auto mi ha abbandonata insieme alle gomme, poi, dopo esser passata dal gommista e averle fatte sistemate, la parcheggio per delle commissioni e una volta fuori dal negozio ecco attaccata al parabrezza una bella multa! Tornare a casa e preparare questa ricetta è stato un toccasana...
Io non amo in maniera particolare le salse, ma questi calzoncini sono ottimi accompagnati da una fresca salsina allo yogurt che non ho avuto il tempo di fare, ma potete pensarci voi!


Ingredienti per 4 persone:
150 g di maiale macinato
150 g vitello macinato
300 g pasta per pizza
600 g di melanzane (io ho usato una varietà che non avevo mai provato, le nane; un ringraziamento speciale a Caterina per avermele regalate!)
qb olio di oliva extravergine
30 g di parmigiano grattugiato
mezzo spicchio d'aglio
qb menta 
qb prezzemolo 
qb sale
qb pepe
qb farina
Lavate le melanzane, privatele della buccia, tagliatele a cubetti e saltatele in padella con poco olio e un pizzico di sale. Aggiungete un mestolo d’acqua, coprite e lasciate andare sul fuoco finché saranno ammorbidite. A questo punto, prelevatene una metà, schiacciatela e amalgamatela in un recipiente con la carne, il parmigiano, il sale, il pepe e un trito ottenuto con aglio e metà mazzetto di menta e prezzemolo.
Spolverate un po’ di farina sulla spianatoia, stendete la pasta per pizza e appiattitela appena con il mattarello. Ricavate dei dischi con il coppapasta, disponete su ciascuno di essi una cucchiaiata di composto e chiudete a mezzaluna, sigillando i bordi con le dita o aiutandovi con i rebbi di una forchetta. Cuocete in forno a 200° per circa 20-25 minuti.
Quando i calzoncini sono pronti, portali in tavola e servili tiepidi.


5 commenti:

  1. Buonissimi questi calzoncini, hanno un bel aspetto molto invitante ! Gnam, gnam....

    RispondiElimina
  2. Avevo in mente di prepararli e farcirli con pomodoro e mozzarella uno di questi giorni , e questo tuo ripieno può essere un idea :-)

    RispondiElimina
  3. Sono sfiziosissimi e mi hanno fatto venire un'acquolina incredibile,bravissima come sempre Kiara:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Devono essere buonissimi ed aiutare a non pensare a quelle giornate nere!!!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...