giovedì 4 febbraio 2016

Filetto di maiale al pepe verde con salsa di mango e scalogno



Vi avevo già parlato di Slow Cook in questo post. Ovviamente, da quando ho scoperto questo tipo di cottura, gli esperimenti con altri tipi di carne si sono sprecati. I risultati sono sempre stati sorprendenti, per la sottoscritta e per gli ospiti che ne hanno goduto. La ricetta che vi propongo oggi, per molti di voi, può sembrare un po' azzardata, ma fidatevi, dovete provarla! Oltretutto è semplicissima da eseguire. Ci vuole solo un po' di attesa, visti i tempi lunghi di cottura...ma nel frattempo, potete dedicarvi ad altro!
La foto l'ho fatta il giorno dopo, con le uniche fettine di carne avanzata dalla sera prima. Mi vergogno a dirlo, ma in 6 commensali abbiamo divorato due filetti di maiale, il cui peso complessivo raggiungeva il chilo... Come dicevo, dalla foto può sembrarvi un po' asciutto, ma vi assicuro che non è così. Non sono riuscita a fotografarlo al momento, per mostrarvi la succulenza del piatto, ma dovete fidarvi.


Ingredienti per 8 persone:

due filetti di maiale da 500 g circa ciascuno
2 manghi maturi
3 scalogni
1 bicchierino di marsala
1/2 bicchiere di vino bianco secco
pepe verde in salamoia
olio extra vergine di oliva Dante
sale
pepe

Mettete una pirofila in forno a fate scaldare a 80°C. Nel frattempo massaggiate la carne con un filo d'olio e un pizzico di sale e pepe e lasciate insaporire per circa mezz'ora. Trasferite il maiale nella pirofila calda e cuocete per 2 ore.
Tritate finemente gli scalogni e fateli stufare in una padella con un filo d'olio; versate il marsala e il vino bianco e fate ridurre fino a ottenere una salsa dalla giusta consistenza (deve essere quasi vellutata).
Sbucciate i manghi e tagliate la polpa a fettine; sciacquate i grani di pepe sotto il getto di acqua calda, tamponateli quindi schiacciateli lievemente con la forchetta. Aggiungete tutto in padella e fate insaporire per pochi minuti. Trascorso il tempo di cottura della carne, levatela dalla pirofila, tagliatela a fettine e nappatela con la salsa.


2 commenti:

  1. Ahahah....se in sei avete mangiato così tanto vuol dire che era proprio buono!!!!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...