sabato 5 marzo 2016

Cannoncini di sfoglia fatti in casa ripieni di crema pasticcera


I cannoncini sono da sempre la mia pasta preferita. Fin da piccola, quando ad una ricorrenza speciale, papà andava in pasticceria a prendere un vassoio di paste, i cannoncini erano i primi a scomparire. Ma non credo piacciano tanto solo a me.
Ho sempre desiderato imparare a farli in casa. Non è assolutamente difficile, anzi. La cosa che mi ha sempre frenata sono i prezzi dei cannelli appositi. Una confezione da tre la trovi a non meno di 5 euro (forse su internet risparmi qualcosa). Allora mi sono ingegnata. Al Brico basta farsi tagliate un tubo da un metro in dieci parti uguali da 10 cm cadauna. Potete scegliere tra acciaio o, nel mio caso, alluminio. Il diametro sceglietelo da 1 cm. Io non l'ho pagato perchè ho un carissimo amico che ci lavora (grazie ancora Cri!), ma i prezzi sono davvero irrisori. A casa ve li lavate per benino (se avete scelto l'alluminio non metteteli in lavastoviglie, MAI, mi raccomando) e siete a metà dell'opera.
A questo punto comprate un paio di rotoli di pasta sfoglia rettangolare. Fate una bella crema pasticcera (io vi consiglio questa di Paoletta oppure questa di Knam). Date un occhio al portafoglio. Ancora pieno, vero? Un vassoio da 20 cannoncini lo pagate non meno di 20 euro, se non di più. Io, un vassoio da 40 cannoncini, l'ho pagato poco più di 5 euro a conti fatti. Credetemi, ne vale davvero la pena e farete un figurone!



Per semplificarvi le cose ho realizzato un tutorial, nel quale è possibile vedere come fare i cannoncini. E' molto semplice, ma per me non sempre è stato così. All'inizio ho buttato via non so quante confezioni di sfoglia perchè spennellavo il tutto con uovo sbattuto, che poi faceva da collante al cannello. Poi ho finalmente scoperto che basta spennellare la sfoglia con acqua e zucchero (una volta avvolta attorno al cannello), cospargere di zucchero a velo e infornare a 200°C per circa 18' (regolatevi con il vostro forno; quando vedete che i cannoncini sono belli dorati, estraeteli). Fateli raffreddare. Con una leggera pressione staccateli dal cannello e farciteli con la crema. Dovrete munirvi di una sac-à-poche per riempirli, ma non è difficile.


Un'ultima cosa...è il mio primo video! Ringrazio mio marito per averlo girato ma non ridete se, verso la fine, sentite la vocina di Iris...l'avevamo parcheggiata in soggiorno con l'IPad in mano, supplicandola di stare muta per almeno un paio di minuti. Non vi dico i compromessi. Solo che la piccola ha ben pensato di essere stata abbandonata e ha iniziato a chiamarci...


15 commenti:

  1. no non piacciono solo a te,semplici e golosissimi eppure non li preparo mai,quella crema golosa che fuoriesce mi ha conquistata,grazie cara,un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che invoglia a infilarci dentro il dito? Ihihihih! Grazie Paola e buonissimo week end anche a te!

      Elimina
  2. ok lo ammetto.... mi sono vista il video tre volte... nn perchè non capivo il procedimento che in verità conosco benissimo... ma per sentire la piccoletta ahahahahahah. siete meravigliosi! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaah!!!! Volevo togliere l'audio, ma poi mi son detta che era una cosa simpatica! Se l'hai visto tre volte vuol dire che non avevo tutti i torti! Grazie cara! :-)

      Elimina
  3. ma invece è troppo bello il video in cui si sente la vocina della bimba che chiacchiera e ti chiama :-) anche io adoro i cannoli di crema ed è verissimo che comprandoli in pasticceria di strapagano, brava bel tutorial :-) te ne ruberei subito uno, ma anche due o tre dai che sono piccini.... :-) sono golosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No davvero, grazie Simo! Quando si può risparmiare (e non poco), perchè no? Ci vuole così poco...e poi vuoi mettere la soddisfazione? Grazie anche a te, un bacione!

      Elimina
  4. Ma che golosità trovo qui da te, sono favolosi !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andreea, sei sempre carinissima!

      Elimina
  5. Sono bellissimi e quella crema pasticciera che esce mi fa venire l'acquolina.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  6. Troppo belli Kiara, che golosità! Complimenti, sembra di stare in pasticceria!

    RispondiElimina
  7. Grazie Monica e Annalisa! Non immaginate che piacere!!!!

    RispondiElimina
  8. Favolosi...li adoro anch'io e ho innumerevoli ricordi d'infanzia legati ai cannoncini alla crema...quando abitavo in Sardegna,la domenica a tavola non mancavano mai,mi piacevano tantissimo anche da bambina e ora grazie a te posso riprodurli a casa!complimenti inoltre per le spiegazioni dettagliate e per il video:))troppo tenera la tua piccola:)).
    Un bacione e buon inizio settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  9. sono sempre di grande effetto, io li adoro sia in versione dolce che salata!

    RispondiElimina
  10. Mamma mia che bontà assoluta. sono estasiata viene proprio la voglia di addentare il cannoncino. Buona serata !!! :-D

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...