martedì 28 giugno 2016

Uova in purgatorio by Nigella Lawson


...ovvero cosa mangiare quando ti senti all'inferno, come dice giustamente lei all'interno del libro "Nigellissima", da cui ho tratto la ricetta.
Le temperature di questi giorni ci portano a pensare di essere finiti effettivamente a casa di Lucifero. Ma questo piatto di uova cotte in una piccante salsa di pomodoro può sembrare il paradiso. E a volte basta davvero poco...


Ingredienti

1 spicchio d'aglio piccolo sbucciato BioExpress
1 cucchiaio di olio di oliva 
1/4 di cucchiaino di peperoncino essicato sminuzzato
2 uova
400 g di pomodori in scatola a pezzi
1/2 cucchiaino di sale marino
1 pizzico di zucchero
2-3 cucchiai di Parmigiano grattugiato

Pane in cassetta per la scarpetta (obbligatoria)

Preparazione

In una padella versa l'olio di oliva, aggiungi l'aglio, spargi le scagliette di peperoncino e tieni la padella su fiamma media, mescolando per 1'.
Aggiungi i pomodori e il sale mescolando, poi lascia bollire. Aggiusta l'acidità con un poco di zucchero se necessario. Tieni presente che i pomodori devono essere abbastanza caldi da cuocere un uovo in camicia.
Rompi le uova sopra la padella, spolverizza di Parmigiano, lasciando in vista un po' di tuorlo e copri parzialmente con un coperchio. Lascia sobbollire per 5', entro i quali l'albume dovrebbe rapprendersi, lasciando il tuorlo liquido. Tenetelo comunque d'occhio.
Togli dal fornello e servi, se ti va, guarnito con altro Parmigiano e un po' di pane per fare la scarpetta. 


2 commenti:

  1. Che delizia le uova preparate così, golosissime!

    RispondiElimina
  2. Buonissima e sfiziosa ricetta,realizzata a regola d'arte e gustosissima:))adoro le uova realizzate in questo modo:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...