venerdì 15 luglio 2016

Ciambella soffice alla panna con ciliegie


 
Estate tempo di ciliegie. Sono tra i frutti meno calorici, lo sapevate? Io personalmente no. 
Inoltre sono un frutto ricco di vitamine: contengono vitamina A, vitamina C e vitamine del gruppo B. Sono anche una fonte non indifferente di sali minerali, come ferro, calcio, magnesio, potassio e zolfo.
Hanno però una pecca: devono essere snocciolate. Esiste in commercio l'attrezzo apposito che consiglio vivamente. Non essendone personalmente in possesso, testona come, ho voluto provare a snocciolarle come visto fare in un video che circola in rete, dove pare basti armarsi di una bottiglia di vetro e bacchetta da sushi. Nel fatidico video è sufficiente riporre la ciliegia matura sull'apertura della bottiglia e, con l'aiuto della bacchetta, infilzarla con un colpo deciso in modo da far fuoriuscire il nocciolo in fondo alla bottiglia. Bene. Ho sporcato di succo di ciliegie TUTTA la cucina (pavimento e mobili compresi) insieme al mio viso-collo-braccia-canottiera-pantaloncini.
Morale della favola: compratevi un denocciolatore. Costa poco e rende molto.
 
Ingredienti:
260 g di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
200 g di zucchero semolato
200 ml di panna fresca
3 uova
200 g di ciliegie denocciolate biologiche BioExpress

Mettete tutti gli ingredienti nel mixer con le lame e azionatelo finchè il composto non si presenterà liscio e omogeneo.
Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella del diametro di 24 cm, versate il composto alternandolo alle ciliegie leggermente infarinate (eviterete così che cadano tutte sul fondo in fase di cottura) e infornate in forno preriscaldato a 170°C per 45'. 
Infilzate il ciambellone con uno stecchino prima di sfornarlo: dovrà uscirne perfettamente asciutto.
 


 

2 commenti:

  1. Una ciambella fantastica cara Chiara!Le ciliege poi le adoro!
    Dolcissimo week-end!
    Laura💚💛💖

    RispondiElimina
  2. ricetta veloce e risultato golosissimo! bella bella davvero. Io amo questi dolci morbidi, da tuffare nella tazza della colazione o da gustare per merenda. grazie per lo spunto! ciaoooooo

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...