domenica 14 agosto 2016

Frittata arrotolata con stracchino, rucola e pomodorini secchi


Un piatto fresco, estivo, ottimo soprattutto il giorno dopo.
Ideale da consumare come secondo piatto, accompagnato da una bella insalatina di stagione.
La cottura in forno rende la frittata più leggera e digeribile.
Per la farcitura potete sbizzarrirvi, utilizzando gli ingredienti che avete in frigo.
Ottima anche con caprino e melanzane grigliate tagliate a fettine sottili (non ho fatto in tempo a fotografarla).


Ingredienti per 4 persone:

8 uova
40 g di parmigiano grattugiato
una manciatina di origano fresco
200 g di stracchino
un mazzetto di rucola
4/5 pomodorini secchi Citres
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Sgusciate le uova in una terrina, unite una presa di sale, il parmigiano, le foglie di origano spezzettate grossolanamente e una macinata di pepe e versate il composto in una teglia rivestita da carta da forno.
Cuocete la frittata a 180°C per circa 20 minuti e lasciatela raffreddare fuori dal forno una volta cotta.
Farcite la frittata spalmando sulla superficie lo stracchino, completate con le foglie di rucola mondata e i pomodorini ridotti a tocchetti.
Arrotolate la frittata partendo dal lato corto quindi avvolgetela in un foglio di pellicola e fatela riposare in frigo per un'ora.
Servite la frittata tagliata a fette.


2 commenti:

  1. Che bell'idea :-) Da copiare con le uova fresche che mi ha appena portato lo zio ^_^
    Buon Ferragosto e a presto <3

    RispondiElimina
  2. La proverò sicuramente in quanto mi ispira e mi piace tantissimo,gli abbinamenti sono troppo sfiziosi ed è sicuramente buonissima:))
    Grazie infinite per la condivisione Kiara,bravissima:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...