domenica 7 agosto 2016

Lo Zenzero Candito fatto in casa


Ero curiosa di fare in casa questa ricetta per diversi motivi:
- In rete pare piaccia a tutti, vuoi non piaccia a me?!
- Disponevo di un discreto arsenale di ginger nel frigorifero e desideravo finirlo prima di partire per le ferie.
- Ho una nipote, la prima, Denise, abbastanza incinta e abbastanza nauseabonda da convincermi a prepararle questa delizia per alleviarle il fastidio (già perchè se non lo sapete lo zenzero è ottimo contro la nausea).
E allora eccomi qui. Devo dire che la preparazione in sè è banale, richiede solo un po' di tempo e pazienza.
La ricetta prescelta è quella che ho trovato sul sito Un'Americana in cucina. Ve la riporto:

500 g di zenzero fresco biologico Bioexpress
500 g di zucchero semolato (più un po’ per ricoprire le fette candite quando le invaserete)
1/2 di un cucchiaino di sale

Pelate bene tutto lo zenzero raschiando la radice dall'alto verso il basso. Potete usare il dorso di un cucchiaio, oppure un coltello, come preferite.
Tagliate lo zenzero a fettine sottili, mettetelo in una pentola e coprite con un litro d’acqua.
Portate a ebollizione a fuoco vivo, quindi abbassate la fiamma e cuocete per circa 40'. Ciò vi permetterà di rendere le fettine di zenzero morbide.
Scolate le fette, poi rimettete lo zenzero nella pentola.
Aggiungetea questo punto  lo zucchero, il sale e una tazza d’acqua e cuocete a fuoco dolce (mescolando spesso) per 40-50'.
Scolate di nuovo le fette di zenzero (conservate lo sciroppo per altri usi come la preparazione di cocktail per esempio), e disponetele su una gratella oppure su un foglio di carta forno ad asciugare. Il mio consiglio è di lasciarle asciugare tutta la notte.
Se desiderate, immergete le fettine in una ciotola di zucchero in modo che si ricoprano completamente.
Conservate lo zenzero candito a temperatura ambiente in contenitori di latta, vetro o sacchetti ermetici.
Lo zenzero candito può essere un eccellente ingrediente per i vostri biscotti, torte o gelati fatti in casa. State attente a non eccedere nelle dosi perchè è molto piccante, ma è questione di gusti.
In genere si mantiene per circa due mesi a temperatura ambiente.

11 commenti:

  1. Ricetta incredibile e foto meravigliose come sempre!! Tu tutto bene cara? Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cia tesoro, grazie infinite per i tuoi complimenti, fanno un grandissimo piacere! Io bene, in attesa di staccare e raggiungere mia figlia al mare coi nonni. Tu? Un bacione!

      Elimina
  2. ecco.. io sono una mosca bianca, non mi piace lo zenzero candito, mi piace in tutti i modi: lo sbuccio, lo faccio a fette e faccio un decotto, oppure, lo grattugio per farne biscotti o ancora nelle verdure, fa BENISSIMO per l'acidità di stomaco, molto meglio che ingurgitare sciroppi vari.. ma candito proprio non mi va giù.. ma tu l'hai preparato in modo magistrale! perfetto, brava! auguri alla nipote incintissima (ma come fai ad avere una nipote così grande? :-)) sei tu ancora una pupetta bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro devi sapere che mia madre mi ha avuta a 43 anni suonati, dopo 12 e 16 anni dai miei due fratelli predecessori. La mia prima nipote ha 11 anni meno di me, 27...
      Per lo zenzero candito sfondi una porta aperta. Nemmeno a me piace. Lo mangio ovunque ma così per me è troppo piccante. Ne ho fatto in quantità industriale per la gioia di tanti, ma non per me.
      Un bacione carissima!

      Elimina
  3. Bella ricetta, invitanti le foto .
    Buone vacanze

    RispondiElimina
  4. Cara Kiara, non conoscevo questo nome di dolce, ma siccome che amo i dolci, credo che anche questo io lo mangerei molto volentieri...
    Ciao e buona domenica cara amica, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. sicuramente è buonissimo..ottima ricetta!

    RispondiElimina
  6. Grazie mille per aver condiviso questa bellissima ricetta:mi piace lo zenzero e gradisco l'aroma che conferisce ai piatti ma candito non ho mai avuto modo di assaggiarlo,devo rimediare al più presto con la tua ottima ricetta realizzata a regola d'arte,bravissima come sempre:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutti per i complimenti e le belle parole che spendete sempre per me! Vi abbraccio

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutti per i complimenti e le belle parole che spendete sempre per me! Vi abbraccio

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutti per i complimenti e le belle parole che spendete sempre per me! Vi abbraccio

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...