martedì 29 novembre 2016

Bonomelli and its natural benefits


Ogni giorno, la maggior parte delle persone, si ritrova travolta da una vita frenetica a volte decisamente stressante, dovuta al lavoro, ai figli e alle mille incombenze che gravano quotidianamente sulle nostre spalle. Io faccio parte di questo gruppo cospicuo, soprattutto in questo periodo che anticipa le festività. Per il lavoro che faccio, sia a livello di grafica che di blogger, posso dire di essere all'interno di un vortice vero e proprio. La sera arrivo a casa stravolta. 
Purtoppo per tutta questa serie di motivi, le persone (me compresa) trascorrono sempre meno tempo in mezzo alla natura e all’aria aperta. Sembrerebbe che invece il tempo libero sia sempre più dedicato ad attività come il navigare in internet, utilizzo dei video giochi (soprattutto per i teenager) e visione di film. Eppure basterebbe così poco... forse non tutti sanno che sono davvero molti i benefici fisici e psicologici della natura e delle attività ad essa connesse.
A volte mi basta rivivere un ricordo di questi per ritrovare benessere e serenità. 
Adoro il glicine, in tutte le sue forme. Il suo profumo m'inebria, il suo colore mi rilassa e il suo sapore mi riaccende. Basta staccarne un fiore, romperlo alla base e assaporarne il gusto dolciastro. A volte mi capita, soprattutto nelle tiepide giornate primaverili, di sedermi in giardino, godermi il sole che con i suoi raggi delicati mi accarezza il viso, chiudere gli occhi e sentire il profumo di questo fiore meraviglioso. Fortunatamente la mia vicina ha la cancellata confinante col mio giardino, interamente ricoperta da questa pianta rampicante.
Ma come rivivere questa piacevole sensazione in casa? E soprattutto, come fare nelle lunghe e fredde giornate d'inverno?
Solitamente, dopo aver provveduto a sistemare la mia bambina (lavarla, sfamarla, coccolarla e metterla finalmente a dormire) e l'adorato maritino, adoro immergermi in una vasca colma d'acqua calda con l'aggiunta di oli essenziali alla lavanda. Fatto questo, completano il mio benessere un buon libro e un'ottima tisana o infuso. Bonomelli da sempre accompagna questa dolce pausa di relax tutta mia.
In tutto questo, per quanto mi riguarda, i sensi più coinvolti sono la vista e l'olfatto.
Il colore viola con tutte le sue sfumature, fino ad arrivare al lilla chiaro, da sempre riesce a infondermi serenità e tranquillità. E per restare in linea, adoro il profumo di elementi di questo colore come la lavanda, il glicine appunto, l'uva, i mirtilli...il mio infuso ideale quindi non poteva che essere L'Infuso Bonomelli "Uva nera e fragola", dal sapore intenso e dal profumo penetrante. Un vero e proprio concentrato di antiossidanti, utilissimi al nostro organismo.
Da sempre Bonomelli ci affianca lungo il cammino del benessere. Pensate che la sua storia ha inizio dal lontano 1908, con la produzione di liquori e sciroppi, per poi specializzarsi nei prodotti che tutti noi conosciamo, caratterizzati da mix di erbe che, se abbinati a uno stile di vita sano e a una dieta varia ed equilibrata, rappresentano un valido aiuto per la nostra quotidianità.
Quando ero piccola adoravo la famosa Camomilla Bonomelli. Anche adesso non la disdegno, ma i gusti si sono orientati maggiormente verso infusi e tisane. Anche la mia piccola peste Iris ama la Camomilla Bonomelli. Un prodotto adatto a tutti, grandi e piccini.

Buzzoole

Nessun commento:

Posta un commento

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...