martedì 17 gennaio 2017

Risotto con radicchio pan di zucchero e speck croccante


Oggi su Kucina di Kiara vi mostro una ricetta che ha come protagonista il Radicchio (o Cicoria) Pan di Zucchero. Questo tipo di verdura si presenta con un fogliame molto tenero, dal sapore delicato. Ho deciso di abbinarlo alla croccantezza e al gusto deciso dello speck. Sentirete che squisitezza!
Eccovi la ricetta:


Ingredienti per 4 persone:
360 g di riso Carnaroli
100 g di Speck Alto Adige igp
10 foglie circa di radicchio di pan di zucchero BioExpress 
1 litro di brodo vegetale
1 scalogno
1 bicchiere di vino bianco
burro qb
sale
pepe

Preparazione:
Per preparare il risotto con radicchio pan di zucchero e speck croccante prendete una grande padella antiaderente.
Tagliate lo scalogno a fettine sottili. Lavate il radicchio e tagliatelo a striscioline. Scaldate il brodo vegetale e mantenetelo caldo su una fiamma bassa. Tagliate anche lo speck a tocchetti (tenendo da parte 4 fette intere). 

Mettete il burro nella padella e fatelo sciogliere, dopodichè fate ammorbidire lo scalogno. 
Versate il riso e fatelo tostare fino a che i chicchi prendono trasparenza. Sfumate il riso con il vino bianco su fiamma vivace e aggiungete due o tre mestoli di brodo.
Dopo circa 10 minuti unite il radicchio pan di zucchero e lo speck a tocchetti e continuate ad aggiungere brodo quando il precedente si sarà asciugato. Mescolate solo quando aggiungete del nuovo brodo, per il resto del tempo il risotto dovrà sobbolire dolcemente. Aggiustate di sale.
Nel frattempo prendete una padella antiaderente e rosolate lo speck in fette, senza grassi, fino a quando sarà bello croccante. Quando il vostro risotto sarà cotto aggiungete due noci di burrro, il parmigiano e fate mantecare, coperto, per un paio di minuti. 

Impiattate il vostro risotto e decoratelo con le strisce di speck croccante e una macinata di pepe nero.


4 commenti:

  1. Mamma mia Kiara, che risotto mi fai vedere, lo mangio già con gli occhi!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. UN abbinamento davvero intrigante, complimenti!

    RispondiElimina
  3. Deve essere davvero squisito!! Grazie mille per questa bella ricetta!

    RispondiElimina
  4. Grazie Tomaso, Consuelo e Cecilia!!!! Felice vi sia piaciuto! Bacioniiiii

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...