martedì 14 marzo 2017

Gli gnocchi alla Sorrentina di Cannavacciuolo


Buongiorno a tutti e ben trovati!
Il piatto del giorno è di una bontà indiscussa e sto parlando dei famosissimi Gnocchi alla sorrentina ovvero una ricetta campana molto diffusa in Italia e all'estero.
Io ho seguito pari pari la ricetta tradizionale che lo chef Cannavacciuolo descrive nel suo libro. Se seguite attentamente tutti i passaggi, usando materie prime di qualità, trasformere un piatto semplice in una portata paradisiaca!

 

Ingredienti per gli gnocchi (per 4 persone)h:
400 g di patate gialle Bioexpress
120 g di farina 00
2 tuorli
noce moscata
sale
pepe

Per il sugo:
200 g di mozzarella di bufala
150 g di pomodori datterini Bioexpress
30 g di basilico
30 ml di olio evo
1 spicchio d'aglio Bioexpress
40 g di parmigiano
sale

Per gli gnocchi
Lessare le patate gialle in acqua salata, con la buccia. Quando sono cotte scolarle e pelarle a caldo.
Disporre la farina su una spianatoia con al centro i 2 tuorli e il resto degli ingredienti.
Unire le patate dopo averle passate in uno schiacciapatate e impastare velocemente, così l'amido delle patate manterrà la sua struttura e gli gnocchi resteranno morbidi.
Quando l'impasto è liscio e omogeneo, formare delle strisce di pasta cilindriche. Tagliarle a pezzetti e formare gli gnocchi (io ho usato la forchetta).




Per il sugo
Lavare i pomodori datterini, sbollentarli per 10 secondi e raffreddarli in acqua e ghiaccio, scolarli, pelarli e tagliarli a metà.
In una padella soffriggere nell'olio lo spicchio d'aglio ; non appena è dorato, eliminarlo.
Buttare nella pentola i datterini e cuocerli a fuoco basso per 5', aggiustando di sale.
Cuocere gli gnocchi in una pentola di acqua salata e quando vengono a galla scolarli subito. Unirli ai datterini, aggiungere una parte dell'olio e saltare per 2'.
Spegnere la fiamma, aggiungere la mozzarella di bufala tagliata a pezzi grossolani, le foglie di basilico spezzettate e ancora un filo d'olio.

Io ho decorato con scaglie di ricotta salata.

8 commenti:

  1. Cara Kiara, i gnocchi a me piacciono sempre poi se sono fatti in casa da voi, li sogno subito!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Un piatto bellissimo da vedere e tanto gustoso !

    RispondiElimina
  3. gli gnocchi li faccio da quando son bimba ma Cannavacciuolo docet, quindi sono da provare con questa ricetta! spettacolari

    RispondiElimina
  4. Adoro gli gnocchi e li preparo spesso in casa ma con un altra ricetta... sono proprio curiosa di provare questa versione e sopratutto sposarli con la meravigliosa mozzarella di bufala! A presto LA

    RispondiElimina
  5. Che bontà,non immagini l'acquolina che mi è venuta:)).
    Mi piacciono molto gli gnocchi di patate e il condimento che hai utilizzato(pomodorino datterino,dolcissimo di natura e mozzarella di bufala che adoro)mi piace tantissimo,grazie mille per la bellissima ricetta e i miei migliori complimenti:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  6. Splendidi!!!!! E il condimento è spettacolare, li avrei mangiati tutti io :-)
    Baci

    RispondiElimina
  7. Grazie ragazze! Siete sempre gentilissime, vi adoro!!!

    RispondiElimina
  8. Che buoni gli gnocchi!!!!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...