mercoledì 5 aprile 2017

Spaghetti con sugo di gallinella e Tapenade

Porcellane e tovaglietta Green Gate
La gallinella di mare è conosciuta in Italia anche come "coccio" o "cappone". Chiamatelo come vi pare, ma rimane un pesce dalle carni molto saporite e deliziose.
La ricetta originale, tipica della Costiera Amalfitana, prevede l'utilizzo del pesce intero: con gli scarti, infatti, andrebbe preparato un brodetto nel quale cuocere direttamente la pasta.
Io, per accelerare i tempi, ho utilizzato la gallinella già sfilettata, e vi posso assicurare che il risultato è altrettanto gustoso! Poi ho aggiunto la Topinade, una crema squisitissima a base di capperi e olive che conferisce al piatto un gusto deciso e particolare, tutto da provare!




350 g di spaghetti Pasta Armando
400 g di filetti di gallinella già puliti
1 bicchiereVino bianco secco
250 g di pomodorini pachino BioExpress
qualche pomodorino giallo
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 ciuffo di prezzemolo fresco
1 spicchio di aglio
Tapenade (crema di olive e capperi) Citres 
Sale
Pepe

Mentre cuocete la pasta in abbondante acqua salata, pensate al sugo: preparate un soffritto con l'olio e l'aglio, fatelo rosolare poi eliminatelo ed aggiungete i pomodorini, alcuni interi, altri tagliati a metà, fate cuocere per 2-3 minuti a fiamma alta mescolando frequentemente.
Unite i filetti di gallinella tagliati a pezzi e lasciate cuocere a fiamma alta per 3-4 minuti mescolando continuamente ed amalgamando bene, poi sfumate con il bicchiere di vino bianco e, appena questo sarà evaporato, dopo altri 5 minuti di cottura il sugo sarà pronto. A questo punto aggiungete un paio di cucchiai di Tapenade e mescolate.
Versate gli spaghetti nella padella del sugo, aggiungendo un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta e mescolando delicatamente per 2 o 3 minuti, quindi togliete dal fuoco, spolverizzate con prezzemolo fresco tritato e impiattate.

2 commenti:

  1. Un primo piatto davvero gustosissimo che solo a guardare la foto e leggere la ricetta fa venire una fame e un'acquolina incredibile:)).
    Grazie mille per la condivisione Kiara e i miei migliori complimenti,bravissima come sempre:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  2. Un primo piatto davvero molto ghiotto!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...