Mini tarte con crema di ricotta, speck, fichi e miele


Oggi vi mostro con grande orgoglio le mie prime foto "serie". Serie nel senso che sono state scattate con una macchina fotografica professionale, che ho impiegato più di due ore per allestire il set e fotografare. Serie perchè questo tipo di passione ha la capacità, come la cucina, di isolarmi da tutto e da tutti. Ci siamo solo io e il soggetto da immortalare. In modalità isolamento. Fantastico!

Per realizzare queste mini tarte, ho utilizzato una base di pasta brisee già pronta. Ma se avete tempo, potete farla tranquillamente in casa. Se vi serve un'ottima ricetta, guardate qui.


Ingredienti per 6 mini tarte:

1 rotolo di pasta brisee
100 g di ricotta
100 g di crescenza
qualche foglia di basilico tritata
1 uovo
2 cucchiai di grana padano grattugiato
6 fette di speck Alto Adige IGP Moser
2 fichi divisi in quarti
miele di rododendro Mielbio Rigoni di Asiago
sale

Per prima cosa, prepariamo i nostri cestini.
Imburrate e infarinate uno stampo da 6 muffin.
Srotolate la pasta brisee, ricavate 6 cerchi da 5 cm di diametro e disponeteli sul fondo di ogni stampino. Con una rotella dentellata, ricavate delle strisce alte 3 cm dalla pasta avanzata. Con queste strisce, rivestite le pareti di ogni singolo stampino, premendo bene la pasta per farla aderire. In questo modo otterrete la base dei vsotri cestini.
Preparate il ripieno e, nel frattempo, accendete il forno a 180°C.
Prendete la ricotta, la crescenza, l'uovo, il grana, le foglie di basilico spezzettate grossolanamente e mescolate bene. Aggiustate di sale e riempite con questo composto i cestini di pasta brisee.
Cuocete in forno per mezz'ora circa (se la superficie tendesse a scurirsi troppo, coprite con un foglio di alluminio).
Estraete e fate raffreddare.
Completate le mini tarte con una fetta di Speck Alto Adige IGP Moser, uno spicchio di fico e del miele di rododendro (scelto appositamente per il suo sapore delicato e poco invadente).






2 commenti

Tomaso
Cara Kiara, deve essere veramente squisiti, questi direi buoni bocconcini.
Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso
Simo
Che delizia!!Si mangiano prima con gli occhi...

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli