Jam Drop Cookies



Jam Drop Cookies, ovvero golosi biscotti con una "goccia" di marmellata! Si tratta di dolcetti davvero irresistibili! Dalle dosi ne usciranno tre infornate, ma credetemi, spariranno in un attimo!

Per la versione classica di questa ricetta, si prevede l'uso della marmellata di lamponi, ma io ho preferito un tocco agrumato, utilizzando Fiordifrutta ai Limoni e alle Arance Amare. Una delizia! Nulla vi vieta di utilizzare il gusto che preferite, anche la Nocciolata!



Ingredienti per circa 40 biscotti

Per la pasta frolla:

500 g di farina 00
1 cucchiaio di lievito per dolci
220 g di zucchero
300 g di burro a temperatura ambiente
2 uova intere
½ cucchiaino di estratto di vaniglia
Fiordifrutta ai Limoni qb
Fiordifrutta alle Arance amare qb
zucchero a velo (se piace)

Mescolate in una ciotola il burro e lo zucchero e amalgamarli fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungete le uova, continuando a mescolare, e quindi la farina, un po’ alla volta. Infine aggiungete il lievito e l’estratto di vaniglia.
Foderate una teglia con della carta da forno e poi farte delle palline di pasta e posizionatele distanti l’una dall’altra (in cottura tendono ad allargarsi). Se dosare l'impasto per le palline dei jam drop cookies può sembrare complicato, è possibile aiutarsi con un cucchiaio di legno da cucina: è quella la dimensione ideale.
Con il mignolo della mano, a questo punto, bisogna esercitare sulla pasta dei biscotti una leggera pressione per preparare il buchetto nel quale andrà aggiunta la Fiordifrutta. Il consiglio, in questo caso, è quello di non appiattire troppo le palline di pasta.
Aggiungete quindi la Fiordifrutta: ne basta una piccola quantità, anche mezzo cucchiaino. A questo punto i jam drop cookies devono riposare in frigo per almeno un'ora oppure in freezer per circa 30' prima di essere infornati. I tempi di cottura non sono elevati, bastano circa 10 minuti a 230°C e comunque fino a quando i biscotti diventano dorati in superficie.
Prima di mangiarli occorre farli raffreddare un po’ e se vi piace, potete cospargerli con zucchero a velo.

Note:
I jam drop cookies si converano fragranti a temperatura ambiente anche una settimana. La cosa importante è tenerli in un recipiente con chiusura ermetica, per evitare che vengano a contatto con l'aria. Ma sono sicura finiranno prima...




Nessun commento

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli