giovedì 19 aprile 2018

Chocolate fridge cake


Dopo la Pasqua, a molti di voi (forse alla maggior parte di voi) capita di dover smaltire in qualche modo le montagne di cioccolato chiuse in dispensa. A me questo non capita MAI. Ci penso da sola a smaltirlo. Vivrei di cioccolato, ve l'ho mai detto?
Comunque, tornando a noi, poi ditemi che non vi penso.
Ho pensato di proporvi questa ricetta di Lorraine Pascale con del cioccolato comprato appositamente (già, perchè quello di pasqua l'ho terminato già da tempo). Beh, dovrebbero considerarsi illegali certe godurie. Mannaggia quanto è buono!
Io vi riporto la versione classica del Chocolate fridge cake con semplici digestive, Maltesers e cioccolato fuso.

Ingredienti per circa 16 cubotti (per uno stampo quadrato di 20 cm):

125 g di burro
400 g di cioccolato al latte o fondente di buona qualità, tritato
2 cucchiaiate di miele Mielbio Miele di Fiori (o melassa secondo la ricetta originale)
250 g di biscotti digestive leggermente schiacciati
135 g di palline Maltesers

Foderate il vostro stampo quadrato con carta da forno.
Sciogliete il burro a fuoco basso, aggiungete il cioccolato e il miele e lasciate sciogliere un paio di minuti, mescolando. Togliete dal fuoco e incorporate i biscotti digestive e le palline di Maltesers, fino a che il composto non risulterà omogeneo.
Versatelo nello stampo foderato e livellate bene la superficie.
Coprite e trasferite in frigorifero per un paio d'ore o finchè la torta non si rassoda.
Quando siete pronti per servire, sformate e tagliate in 16 quadrotti della stessa dimensione (più o meno).



martedì 17 aprile 2018

Cometa: Quel che promette, mantiene


Oggi nel blog si parla di carta, indispensabile in una cucina (e non solo).
La pulizia è fondamentale per la riuscita di un piatto. Se si lavora nel caos e nello sporco, non si possono ottenere buoni risultati, è risaputo.
A tal proposito e, nello specifico, voglio parlarvi di Partenope Converting, azienda leader in questo mercato, che si occupa della trasformazione e produzione della carta. Il massimo rigore professionale è la principale caratteristica di questa società che, con il suo operato trasparente, riesce a certificare il beneficio ambientale derivante dalle proprie attività.
I loro prodotti riguardano tutto il mondo della carta per uso domestico. Nei giorni scorsi ho avuto modo di testare qualche articolo ricevuto e devo dire che sono rimasta colpita dagli elevati standard qualitativi dei materiali utilizzati.
Cometa è la linea di Partenope Converting che presenta una vasta gamma di prodotti, tra cui Asciugatutto mono-rotoli, tutta la gamma di tovaglioli, carta igienica e fazzoletti per il naso.
I vantaggi    che contraddistinguono la linea Cometa, oltre alla qualità citata poc’anzi, sono il “Patto col cliente” = chiarezza delle etichette. Cosa vuole dire questo? Significa avere rispetto nei riguardi del consumatore (e non è da tutti), dare indicazioni chiare e dettagliate su numero e dimensione degli strappi, lunghezza dei rotoli, peso dei prodotti. Tutte queste informazioni reali e facilmente verificabili.
Questi validi prodotti, sono acquistabili in determinati punti vendita sparsi sul territorio (in funzione della geolocalizzazione). Se andate a vedere sul sito, potete trovare un pdf scaricabile con le indicazioni dei luoghi (oltre che a tante altre, utili, informazioni).
Ma torniamo ai prodotti della linea Cometa.
Ce ne sono tanti:
- linea "gli SMALLati" facilmente riconoscibili dal famoso claim che li contraddistingue "- Volume + Risultati" famosi soprattutto per la riduzione dello spazio della confezione
- Carta Cucina DoppioX (provata e vi posso assicurare che è fantastica)
- Tovaglioli Genty e I Delicati Maxi (provati e qualitativamente sono il top)
- Bobine PuliKing
- Fazzoletti Cometa (in questo periodo, con una bimba piccola che prende raffreddori un giorno si e uno si, posso dire che sono superiori; delicati anche per le pelli più sensibili e molto resistenti)
- Tovagliette Mangia e Gioca (pacco da 36 tovagliette) con mini-matite da colorare per i più piccoli.




Nel video vi faccio vedere come sia essenziale avere un articolo, come la Carta Cucina DoppioX, in una cucina come la mia. Cucinando per ore, più che una cucina, sembra di stare in un campo di battaglia. Grazie all’aiuto del prodotto Cometa, tutta la pulizia risulta più facile e veloce. Con una sola passata togli lo sporco, grazie alla forte resistenza e qualità delle materie prime utilizzate.


Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...