-->

Aperitivo Pop

Aperitivo Pop
Avevo addocchiato questa simpatica ricetta su un ricettario di Melandri Gaudenzio . L'autrice è Anna, de L'Ennesimo blog di cucina. Io ve la riporto qui, con le mie dosi a sentimento :-) Ingredienti: 100 g di caprino 100 g di robiola 5-6 filetti di pomodorini secchi sott'olio Citres una manciata di olive nere Citre una manciata di capper medi Citres 2 cucchiai di mais per pop-corn Melandri Gaudenzio 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva sale qb La ricetta è davvero molto semplice. Tritate finemente pomodorini, olive e capperi e aggiungeteli in una ciotola insieme ai due formaggi cremosi (che potete sostituire, in alternativa, a ricotta, mascarpone, Philadelphia ecc...). Mescolate bene fino ad amalgamare bene il tutto. Ponete in frigorifero a rassodare. Nel frattempo preparate i pop-corn versando l'olio in una pentola antiaderente. Quando è caldo, aggiungete il mais e incoperchiate. Quando inizieranno a scoppiettare i primi chicchi, agitate leggermente la pentola e

Confettura di mele e Cointreau al caramello

Confettura di mele e Cointreau al caramello
    Il mese di settembre l'ho sempre associato alla realizzazione di confetture o conserve. Sarà che tentiamo di prolungare i doni dell'estate, conservandoli in barattoli di vetro sterilizzati, in modo tale da portarli in tavola anche anche fuori si gela. Oggi vi propongo la Confettura di mele e Cointreau al caramello. Settembre, come voi saprete, è il mese del Melo, quindi il periodo mi sembra ottimo per prepararla. Ingredienti: 2,5 kg di mele biologiche Bioexpress 800 g di zucchero 1 bicchierino di Cointreau succo di 1 limone bio Bioexpress Sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a pezzi, spruzzandole con il succo di limone (per evitare che si anneriscano). In un'ampia pentola bella alta, versate 1/2 bicchiere di acqua e 300 g di zucchero presi dal totale, portate sul fuoco e fate caramellare (mi raccomando, è importante NON mescolare MAI lo zucchero durante la cottura). Quando il caramello sarà biondo scuro, aggiungete le mele, mescolando energicamente e, s

Saccottini al cioccolato con finta sfoglia

Saccottini al cioccolato con finta sfoglia
  Finalmente pubblico questa ricetta! Sinceramente l'avevo dimenticata in una delle mie mille cartelline presenti sulla scrivania del Mac. Appena mi è saltata fuori, mi è venuta subito voglia di rifarla! Quant'è piaciuta! E pensare che è così semplice da fare! Quasi quasi corro a prepararla di nuovo! E voi, cosa state aspettando? Per la realizzazione, ho utilizzato la magnifica Finta Sfoglia del Maestro Adriano Continisio, aggiungendo all'impasto anche un paio di cucchiaini di zucchero. Ingredienti per la finta sfoglia di Adriano: 250 g farina 00 250 g formaggio spalmabile tipo Philadelphia 160 g burro morbido sale In una ciotola disponete la farina setacciata, due pizzichi di sale, due cucchiaini di zucchero, il burro a tocchetti e il formaggio spalmabile. Mescolate con una forchetta fino a ottenere un composto sbriciolato. Coprite un vassoio rettangolare con della pellicola per alimenti, mettete il composto di briciole e avvolgetele nella pellicola, aiutandovi con questa

Bruschette settembrine

Bruschette settembrine
Non appena ho visto la foto delle bruschette con camembert e fichi di Annamaria, autrice del profilo Instagram Ogni tanto cucino , la voglia di assaporarle ha vinto su tutto. Essendo appena rientrata da un tour al supermercato, e avendo visto questa ricetta solo in un momento successivo, ho cercato di arrangiarmi con quello che avevo in casa. Prima di tutto il pane, elemento base della bruschetta. Non disponendo di fette fragranti e profumate, non mi sono voluta accontentare del classico pane bianco confezionato, a disposizione dal convento. Troppo comoda. Allora ecco la ricetta del pane 'gnorante di Paoletta, ottimo in questa situazione, dove il profumo di forno a legna sprigionato dalla farina di grano arso fa la differenza, credetemi. Al mattino, prima di iniziare a lavorare, ho impastato e alla sera infornato. Ecco la ricetta: IL PANE 'GNORANTE di Paoletta Sersante 200 g di farina 00 370 g di farina W300 per pizza 30 g di farina di grano arso 390 g di acqua

Nocciolata Brownies

Nocciolata Brownies
Questa ricetta, udite udite, prevede solo due ingredienti base! E' furbissima, golosissima e velocissima! E' tratta dal libro "Simply Nigella" di Nigella Lawson, ed io l'ho amata al primo colpo d'occhio... Ingredienti per uno stampo quadrato da 20cm: 4 uova grandi 270 g di Nocciolata Rigoni di Asiago senza latte e senza glutine un pizzico di sale mezzo cucchiaino di zucchero a velo Preriscaldate il forno a 180°C e foderate lo stampo con carta da forno. Montate le uova intere con il pizzico di sale aiutandovi con le fruste elettriche, fino a quando saranno il doppio del volume iniziale. Ci vorranno almeno 5 minuti. Attenzione: non prevedendo alcun tipo di lievito le uova andranno montate molto bene , per evitare l'effetto frittata, dietro l'angolo se il passaggio viene fatto male. Versate la Nocciolata in un contenitore che possa andare nel microonde e scaldatela leggermente in modo che diventi più fluida (in estate non sarà necessari

Torta di mele con avocado al posto del burro

Torta di mele con avocado al posto del burro
La torta di mele che vi propongo oggi, ha una particolarità. Oltre ad assomigliare a un grande fiore, non prevede l'uso di grassi. Al posto dell'olio o del burro, ho sostituito un bell'avocado maturo! Evviva le torte light da mangiare senza grandi sensi di colpa! Ingredienti per una tortiera da 22 cm: 300 g di farina 00 180 g di zucchero 3 + 1 mele biologiche Bioexpress un avocado maturo Bioexpress 1 limone non trattato Bioexpress 3 uova 1/2 bustina di lievito per dolci 50 g di noci cannella un pizzico di sale zuccherini per decorare Per il "bagno" alle mele: 200 g di zucchero 400 g di acqua Ricavate da 3 mele mele tante fettine da circa 2 mm di spessore (senza togliere loro la bucca!). Scaldate l'acqua con lo zucchero per il bagno alle mele, poi tuffateci le fettine del frutto e cuocete finchè saranno morbide. Scolatele e asciugatele. Montate le uova con lo zucchero, unite la polpa di avocado ridotta in purea (vi basta un mixer), un pizz

Sugo alla Varese

Sugo alla Varese
Dopo la pausa estiva, L'Italia nel Piatto torna con ricette regionali tutte nuove, questa volta aventi come protagonista Sua Maestà il Pomodoro . Per la Lombardia, ho pensato di proporvi il Sugo alla Varese. La fonte per questa ricetta legata alla tradizione, l'ho trovata qui . Ingredienti (per circa 1 litro di sugo): 1 kg di pomodori freschi carnosi (per me Bioexpress ) 2 cucchiai di passata di pomodoro 1 cipolla, tagliata finemente Bioexpress 2 spicchi d’aglio, tagliati finemente 50 g di carote, sbucciate e tagliate e dadini Bioexpress 4 cucchiai di olio d’oliva 500 ml di vino rosso 100 ml di brodo vegetale 1 foglia di alloro 1 cucchiaino di zucchero ½ cucchiaino di erbe essiccate (ad esempio origano, maggiorana e rosmarino) sale e pepe Lavare i pomodori, pulirlio e tagliarli a cubetti. Riscaldare l’olio d’oliva in una grande pentola, aggiungere la cipolla, l’aglio e le carote e far appassire alcuni minuti a fuoco medio. Aggiungere quindi la passata di po

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli