Sushi all'italiana

Sushi all'italiana
Uno dei piatti che adoro preparare per gli amici è questo "Sushi all'italiana". Da preparare in anticipo, senza grande sforzo, così da poter passare più tempo in compagnia! Ingredienti: formaggio spalmabile erba cipollina pane per tramezzini (quello senza crosta) rucola salmone affumicato semi di papavero Melandri Gaudenzio Preparazione: Lavorare il formaggio a crema con una spatola, insieme a un trito abbondante di erba cipollina. Appiattire le fette di pane con un mattarello. Spalmare ogni singola fetta con la crema di formaggio e adagiarvi sopra le foglie di rucola lavate in precedenza e le fettine di salmone affumicato. Arrotolare le fette di pane ben strette, avvolgere i rotoli ottenuti con la pellicola trasparente e metterli in frigo per almeno un'ora. Trascorso il tempo, eliminare la pellicola e tagliare i rotoli a fette spesse due cm circa. Spalmare la superficie esterna dei rotolini con un po' di formaggio spalmabile, quindi

Lemon Drizzle Cake

Lemon Drizzle Cake
    Siete troppo CARINE e GENTILI? Si, penso tra di me... Venite facilmente manipolate? Sì...o cioè, quasi. Anteponete costantemente i desideri degli altri ai vostri? Solo se vogliono che lo faccia. Trovate difficile dire di no? Sì! Chiedete scusa anche quando non siete voi ad avere sbagliato? Sì, ma molto spesso sbaglio davvero. Avete un sorriso gentile perennemente dipinto in faccia mentre dentro bruciate di rabbia? Sì... Gesù che palle, imparerò mai a dire di no? Mancano pochi anni alla soglia dei 40 e il problema si presenta sempre. Voi come mi aiutereste a risolverlo? Ehm, giusto perchè sono una persona gentile e corretta, questa delizia l'ho trovata su un libro della Parodi. Molte di voi saranno inorridite ma io trovo molte ricette interessanti. Ingredienti per 4 persone: 100 g di zucchero 100 g di burro 3 uova succo e la scorza di un limone 150 ml di latte 220 g di farina 1 bustina di lievito per dolci Per lo sciroppo: 20 ml acqua il succo e la scorza

Ravioli di melanzana in zuppetta di pomodoro

Ravioli di melanzana in zuppetta di pomodoro
E finalmente arriva l'estate e questo piatto lo dimostra. Ancora una volta devo ringraziare mio papà e il suo magnifico orto. A detta di mia madre non è così tanto magnifico, ma a me va bene così. Lo devo a loro se nei mesi più caldi dell'anno posso usufruire di pomodori, melanzane, zucchine, fagiolini e insalata a go go! Il sapore degli ortaggi sopra descritti è unico e incomparabile, per non parlere del profumo...potete quindi immaginare che cosa non è questa zuppetta! Calda, fredda, scegliete voi! Sempre libidine è... Ingredienti per 4 persone: 500 g di pomodorini 1 melanzana (circa 300-350 g) 200 g di cozze già cotte e private del guscio 250 g di ricotta vaccina 1 limone 1 cucchiaio di grana grattugiato basilico origano secco farina olio extra vergine di oliva sale pepe Grattugiate grossolanamente la scorza di un limone e tenetela da parte. Lavate i pomodori, tagliateli a pezzetti e versateli nel bicchiere del frullatore, conditeli con pepe e tre cucchi

Chizze per il #PRChef2015

Chizze per il #PRChef2015
Oggi vi propongo una ricetta tipica dell'Emilia Romagna, le chizze , ovvero triangolini fritti con un ripieno goloso di parmigiano reggiano. La ricetta prevede solo 4 ingredienti, requisito essenziale per partecipare al contest 4Cooking di Parmigiano Reggiano. In questa preparazione Parmigiano Reggiano 14 mesi di stagionatura. Ingredienti per 4 persone: 500 g di farina autolievitante 200 g di parmigiano reggiano grattugiato o a scaglie (stagionatura 14 mesi) 40 g di strutto (+ altro per friggere) sale Mettete la farina a fontana e fate un buco al centro. Unite lo strutto e un poco di sale. Impastate aggiungendo progressivamente acqua tiepida fino a ottenere un impasto sodo (la quantità di acqua dipende ovviamente dall'assorbenza della farina). Con un mattarello tirate l'impasto dello spessore di circa 5 mm e ritagliate dei quadrati da 8-10 cm. Su una parte del quadrato mettete il parmigiano, che deve essere giovane, meglio un 14 mesi. Richiudete le chizze for

Brisée alla curcuma con salmone e asparagi selvatici

Brisée alla curcuma con salmone e asparagi selvatici
E tante grazie al mio papà ultraottantenne! Gli ho letteralmente tritato le scatole con la raccolta degli asparagi selvatici. In età più idonea, tutti i mesi di maggio, andava per campi alla ricerca del preziosissimo ortaggio selvatico. Ultimamente aveva perso l'abitudine. Ma quest'anno l'ho martellatato dall'inverno scorso, dicendogli che una bella passeggiata al giorno non poteva di certo fargli male e intanto che c'era mi raccoglieva ciò che mi serviva per la mia ricetta. Detto fatto. Ne ha trovati pochi, una manciata, ma sufficienti alla realizzazione di questa torta salata buonissimissima! Quindi grazie ancora paparino, ti voglio un mondo di bene, anche se brontoli sempre! :-) Per la brisée alla curcuma: 220 g farina 1 cucchiaio di curcuma 150 g burro 1 uovo 1 cucchiaio di latte freddo 1 cucchiaino di sale 1 pizzico di zucchero Mettere a fontana la farina con la curcuma  su un tavolo da lavoro. Aggiungere il burro freddo a tocchetti, l'uovo,

Trota saporita alla gardesana per L'Italia nel Piatto

Trota saporita alla gardesana per L'Italia nel Piatto
Piatto e tovaglietta Green Gate Per l'appuntamento del 16 con L'Italia nel Piatto, il tema principe sono le Sagre di pesce e i piatti con pescato. Per la realizzazione della ricetta di quest'uscita, mi sono affidata alla fortunata terra bresciana, bagnata dalle acque del Garda, e dei laghi d’Iseo e Idro. La propongo in chiave rivisitata. Ingredienti per 4 porzioni: 4 filetti di trota salmonata olio extravergine d’oliva (del Garda possibilmente) farina bianca 16 fette di pancetta tesa affumicata una tazzina di vino bianco Lugana 500 g. di pomodorini datterini rosmarino erba cipollina sale e pepe Procedimento:   togliere la pelle ai filetti di trota, infarinarli e dorarli con olio extravergine di oliva, adagiare i filetti su carta da cucina per perdere l’unto in eccesso. Accendere il forno a 180°. In una teglia da forno versare il vino e l’olio ed adagiarvi i filetti di trota dorati, coprirli con le fettine di pancetta e un rametto di rosm

Hot Milk Sponge Cake

Hot Milk Sponge Cake
Piattino e tovaglietta Green Gate Ho visto questa torta in rete in migliaia di siti e blog di cucina. Mi sono sempre ripromessa di farla e qualche giorno fa, finalmente, ce l'ho fatta. Soffice e spugnosa, si mantiene perfetta per diversi giorni conservata sotto una campana di vetro. In alternativa la si può anche congelare già tagliata a fette (tornerà perfetta dopo un'ora a temperatura ambiente). Grazie alla sua particolare consistenza, si presta ad essere tagliata a metà e farcita con creme o marmellate diventando anche un'ottima merenda per i bambini e per i grandi. La ricetta che ho seguito la trovate sul magnifico blog di Consuelo ! Io ve la riporto qui sotto con le mie modifiche! 115 g di farina 00 50 g di farina integrale (se volete omettere la farina integrale, utilizzate 165 g di farina 00) 3 uova 165 g di zucchero semolato 60 g di burro 120 g di latte p.s. (io ho usato latte intero) 7 g di lievito per dolci 1/2 bacca di vaniglia 1 piz

Creazioni in Kucina

Creazioni in Kucina
Signori e Signore, Ladies and Gentlemen, ho il piacere di presentarvi il mio nuovo 5° contest, Creazioni in Kucina, realizzato in collaborazione con ERCreazioni . Sei siete appassionati di lavori manuali,  ERCreazioni è il sito che fa per voi. Ogni lavoro che vedete esposto in vetrina, è un pezzo unico, ed è interamente fatto a mano, ogni elaborato richiede fantasia, creatività e conoscenza della materia e se siete interessati a un oggetto in particolare, o volete vedere concretizzata una vostra idea,  ERCreazioni fa al caso vostro. Per partecipare al contest potete scegliere fra tre categorie di ricette: 1° Categoria : Lievitati “pani classici o conditi, torte dolci e salate, pizze, focacce,  muffins, croissant, pan brioches, pancakes ecc…” 2° Categoria : Ricette Etniche “primi e secondi di carne o di pesce dal sentore etnico, utilizzo di spezie, riso di varie qualità,  verdure d’accompagnamento, ecc.” 3° Categoria : Ricette Vegetariane di qualsia

Peanut Butter Cookies

Peanut Butter Cookies
Non siamo mica gli americani...diceva una famosa canzone di Vasco. Ma a me ogni tanto piace esserlo, soprattutto dal punto di vista culinario. Nulla da togliere alla cucina italiana, anzi, ma ogni tanto mi piace sperimentare e, soprattutto nei dolci, devo dire che l'American Bakery ben si difende. Avevo in casa un bel barattolo di burro di arachidi, arrivato direttamente da New York (grazie a Denise e Mirko) e questi biscotti sono stati un buon trampolino di lancio per l'uso di questo prodotto che io, personalmente, adoro. Ho sentito che a parecchia gente (italiana) non piace. A me si. Purtroppo. Da matti. E questi biscotti sono stati la mia fine, via uno l'altro, accidenti a me! ;-) Peanut Butter Cookies (biscotti con burro di arachidi) Ingredienti per 20 biscotti circa: 100 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente 130 g di burro di arachidi 180 g di zucchero 20 g di miele di castagno bio RDA (o melassa se ne avete e vi piace) 1 uovo 150 g di

Risotto tricolore per L'Italia nel Piatto

Risotto tricolore per L'Italia nel Piatto
Ecco la ricetta del risotto tricolore per la Festa della Repubblica , realizzato in occasione dell'uscita di quest'oggi per L'Italia nel Piatto . Questa ricetta è tratta dal libro di Carlo Steiner, Il ghiottone lombardo (la cui citazione completa è alla fine della ricetta). Per il procedimento, riporto pari pari quanto scritto sul libro. Mi permetto solo di precisare che per tale preparazione ho utilizzato come varietà di riso il Baldo, delle Tenute Risicole Berneri . Nonostante sia coltivato da decenni e non sia particolarmente conosciuto, viene considerato un riso emergente tra i migliori d'Italia. Negli anni recenti infatti sta riscontrando un crescente successo venendo impiegato sia nelle cucine dei professionisti, sia in quelle familiari, grazie alla sua consistenza (nei risotti si mantiene al dente se viene ben tostato al momento della cottura), ma soprattutto grazie al suo sapore. Inoltre il Baldo ha un'ottima capacità di assorbire i condiment

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli