Fusilli con pesto di mandorle, zucchine e pancetta affumicata

Fusilli con pesto di mandorle, zucchine e pancetta affumicata
Fondale fotografico effetto legno Sister's Props I Fusilli con pesto di mandorle, zucchine e pancetta affumicata è un passepartout, perchè è una ricetta veloce, non richiede particolare abilità ai fornelli e ci permette di portare in tavola un primo piatto saporito. Scopriamo insieme come prepararla... Ingredienti per 4 persone: 320 g di fusilli Pasta Armando 3 zucchine grandi biologiche Bioexpress 100 g di pancetta affumicata a tocchetti Pesto di mandorla Sciara - La Terra del Pistacchio qb olio extravergine di oliva sale pepe Per preparare i fusilli con pesto di mandorle, zucchine e pancetta affumicata, per prima cosa lavate, asciugate e mondate accuratamente le zucchine. In una padella scaldate due cucchiai d’olio con la pancetta a dadini. Quando la pancetta sarà ben dorata, scolate il grasso e lasciate solo la pancetta in caldo. In un'altra padella, in due cucchiai d'olio, dorate le zucchine tagliate a tocchetti per pochi minuti.  In abbondante acq

Gnocchi di zucca con crema al parmigiano e speck croccante

Gnocchi di zucca con crema al parmigiano e speck croccante
Oggi una ricetta dal sapore autunnale, realizzata con l'ortaggio principe del periodo: la zucca. La zucca è un ortaggio povero di calorie e ricco di nutrienti. In cucina ha una versatilità pazzesca. Può essere impiegata dall'antipasto al dolce! Ed è buona sempre! Nella Kucina di Kiara oggi vi preparo gli gnocchi con crema al parmigiano e speck croccante. Una delizia assoluta! Ingredienti per 4 persone Per gli gnocchi alla zucca: 500 g di zucca Delica con la buccia farina qb 1 uovo sale pepe noce moscata Per il condimento: 200 g di Speck Alto Adige IGP Light Moser a fette 200 g di panna fresca 100 g di parmigiano reggiano grattugiato pepe qb Tagliate la zucca a fette e disponetele su una teglia rivestita di carta da forno. Cuocetele per circa 30-40 minuti nel forno già caldo a 200°, o comunque fino a quando la polpa sarà diventata bella tenera. Sfornate la zucca, privatela della buccia e passate allo schiacciapatate. Aggiungete l’uovo sbattuto, sale, pepe, n

Rustico fantasia

Rustico fantasia
  Per questa ricetta sfiziosissima, devo ringraziare Silvana, la mamma di un mio ex collega. Una donna dalle mille risorse che in cucina sa crear meraviglie! La ricetta originale è stata pensata per il Bimby, io l'ho adattata per chi non lo possiede (come la sottoscritta), modificando leggermente gli ingredienti. Ingredienti per l'impasto: 3 tuorli (io ho messo un uovo intero) 350 g di farina 00 150 g di latte intero 3 cucchiai di olio 1 cucchiaino di zucchero 1 cubetto di lievito di birra fresco (io ne ho messo circa la metà, quindi 12 g) 1 cucchiaino di sale Ingredienti per il ripieno: 100 g di burro morbido 100 g di tonno in scatola sgocciolato 100 g di funghi sott'olio Citres Fate intiepidire il latte e scioglietevi il lievito, aggiungendo il cucchiaio di zucchero. Mescolate bene e lasciate da parte. Nella ciotola della planetaria, con il gancio, mescolate la farina insieme all'uovo e all'olio, aggiungete il composto di latte e lievito e

Torta di stelle

Torta di stelle
Ho fatto questa torta tempo fa, in occasione del sesto compleanno di Iris. Non me ne vogliate se la pubblico solo adesso (sono passati quasi due anni, mannaggia al pesce cane). Purtroppo se il tempo passa troppo velocemente, che colpa ne ho?! :-) Comunque sia, adesso è qui, per voi! Per la base ho usato la ricetta ormai super collaudata della Torta al cioccolato: Moelleux au Chocolate Ingredienti per uno stampo di 20 cm 200 g di ricotta vaccina di ottima qualità 30 g di amido di riso 75 g di zucchero 40 g di gocce di cioccolato 3 uova 150 g di cioccolato fondente burro e cacao in polvere per lo spolverare la teglia  Pasta di zucchero bianca per le stelle Preparazione: Separare i tuorli dagli albumi. Montare i tuorli con lo zucchero aiutandosi con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere la ricotta setacciata, il cioccolato fuso e intiepidito, l'amido di riso e le gocce di cioccolato. Mescolare bene il tutto e per

GOOD FOOD ON TOUR: tutti i colori del buon cibo, a Milano.

GOOD FOOD ON TOUR: tutti i colori del buon cibo, a Milano.
Cari amici, oggi voglio parlarvi di un evento che si svolgerà a Milano dal 18 al 24 novembre. Non potete mancare assolutamente! Good Food on Tour parla di un viaggio alla scoperta del gusto, un’esperienza dove la qualità dei prodotti è la protagonista assoluta. Passate per un assaggio o iscrivetevi a un evento: troverete sempre ottimi prodotti da degustare e personale preparato per guidarvi attraverso il fantastico viaggio nel mondo del gusto... e della praticità in cucina! Sabato 23 novembre ci sarò anch'io! Gli eventi e le degustazioni si svolgeranno tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00, dal 18 al 24 novembre, a Milano in via Paolo Sarpi, 60. Spazio Presso. Per gli eventi di pranzo e cena è richiesta l’iscrizione, ma i posti sono limitati, quindi affrettatevi! Ah, da ultimo ma non per questo meno importante....tutti gli eventi sono gratuiti! Per maggiori info cliccate qui .  Vi aspettiamo!

Torta di pere senza olio nè burro

Torta di pere senza olio nè burro
Piatto GreenGate e fondale fotografico effetto marmo Sister'sProps Le torte alla frutta, come la torta di pere o la torta di mele, sono ricette facili da realizzare, perfette per concludere in maniera decorosa un pranzo o una cena, ma anche sane soluzioni per la merenda e la colazione. Questa ricetta della Torta di pere, in particolar modo, è priva di grassi, merito di un impasto reso soffice dal latte. Il dolce può essere realizzato anche con la stessa dose di mele. Ingredienti per uno stampo da 22 cm di diametro: 700 g di pere Abate (più dolci e zuccherine) Bioexpress 150 g di farina 00 100 g di zucchero bianco semolato 1 uovo intero 1 tuorlo 100 ml di latte intero mezza bustina di lievito in polvere (8 g) 1 limone biologico o non trattato Bioexpress 1 cucchiaino di estratto di vaniglia sale Lavate bene il limone, asciugatelo e grattugiatene la scorza.  Sbucciate le pere, eliminate il torsolo e tagliatele a fettine sottili.  Mettetele in una ciotola

Margottini Bergamaschi

Margottini Bergamaschi
Oggi, noi de L'italia nel Piatto , usciamo con ricette per Aperitivo con Finger Food. Una carrellata di piatti monoporzione davvero originali e invitanti, ovviamente legati alla tradizione italiana. Per la Lombardia eccovi i Margottini bergamaschi. Si tratta di pasticci a base di semolino e uova il cui nome deriva dal tipo di stampino che gli dà la forma: i margottini appunto. Personalmente, non sono riuscita a reperirli. Si tratta di stampini di alluminio, a forma di tronco di cono, alti 15 cm. Ho usato gli stampini per i muffin...di necessità virtù. Ingredienti: 220 g di semolino 60 g di burro 20 g di grana lodigiano grattugiato 4 uova 120 g di fontina 1 litro di brodo di carne 20 g di pangrattato Sale qb Pepe qb Versate il brodo in una casseruola, portatelo a bollore e unitevi a pioggia il semolino con un pizzico di sale. Lasciate cuocere, mescolando con un cucchiaio di legno, per circa 20 minuti. Togliete dal fuoco e, continuando a mescolare, unite 40 g d

Torta soffice di mele e ricotta

Torta soffice di mele e ricotta
Credo che le ricette di torte di mele siano infinite. Forse uno dei dolci più replicati nella storia della cucina. Questa che sto per proporvi è una delle migliaia trovate in rete. E' della Parodi. Ero alla ricerca di una torta semplice, veloce da fare e di sicura riuscita. Ingredienti per uno stampo quadrato 20x20: 4 mele biologiche Bioexpress 1 limone non trattato Bioexpress 3 uova intere 140 g di zucchero 250 g di ricotta 200 g di farina 00 + un cucchiaio per infarinare le mele 1 bustina di lievito per dolci Procedimento: Sbucciare le mele e tagliarle a tocchetti. Metterle in una ciotola e bagnarle bene con del succo di limone, per non farle annerire. Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere la ricotta e la buccia grattugiata del limone e mescolare bene. Miscelare la farina con il lievito e aggiungere al composto. Mettere un cucchiaio di farina nella ciotola delle mele (servirà per non far affondare le mele in fase di cottura), mescolare con le mani

Spaghetti con crema di mortadella e pesto di pistacchio

Spaghetti con crema di mortadella e pesto di pistacchio
Gli Spaghetti con crema di mortadella e pesto di pistacchio compongono una ricetta che vi stupirà per la sua semplicità ed il suo gran gusto. Gli stessi ingredienti possono essere scelti per realizzare pizze, panini per un'uscita fuori porta o torte salate di ogni specie. Un’armonia di sapori semplici che piace a molti. Da provare! Ingredienti per 4 persone: 360 g di Spaghetti Pasta Armando 100 g di mortadella 100 g di ricotta Pesto di pistacchi Sciara - La terra del Pistacchio Granella di Pistacchio Sciara - La terra del Pistacchio sale qb pepe qb Cuoci la pasta in abbondante acqua salata. Metti la mortadella in un mixer e frullala insieme alla ricotta e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Aggiusta con un pizzico di sale e di pepe. Scola gli spaghetti al dente e mettili una padella larga. Aggiungi la crema di mortadella e, se serve, manteca ancora con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Completa con qualche cucchiaiata di pesto d

Polpettine tonno, ricotta e verdure

Polpettine tonno, ricotta e verdure
Cari amici, sto per presentarvi delle ciliegie... ehm, no, delle polpette che, come ciliegie, si lasciano mangiare una via l'altra. L'impasto con tonno e ricotta, rappresenta un'ottima base per realizzare polpette sfiziosissime. Le preparo ormai da anni, sia come secondo piatto che come antipasto. Potete insaporirle con la scorza grattigiata di un limone oppure con le verdure che più vi piacciono (anche erbette, spinaci, radicchio). Questa volta le ho preparate aggiungendo carote e zucchine. Da provare! Ingredienti: 2 confezioni di tonno da 80 g cad. 250 g di ricotta un cucchiaio di capperi Citres 3/4 alacce Citres (in alternativa vanno bene le acciughe) una manciata di prezzemolo tritato bio Bioexpress 1 carota biologica Bioexpress 1 zucchina biologica Bioexpress 2 cucchiai di grana grattugiato 1 fetta di pane ammollata precedentemente nel latte 1 uovo sale qb pepq qb pangrattato qb 2 cucchiaino di olio extra vergine di oliva olio di arachidi per fri

Montanare fast

Montanare fast
Non so, credo capiti anche a voi, di voler mangiare asoolutamente qualcosa ma per preparare la ricetta vi ci vogliono almeno due ore. Cosa fare? Soluzione A - recarsi nella panetteria/pasticceria più vicina a voi e comprare quello per cui smaniate. Soluzione B - farvelo in casa, ricorrendo a una scorciatoia. Io personalmente adoro le scorciatoie. Non sempre, ma spesso. Vi sto parlando delle Montanare, quelle splendide pizzette fritte tanto buone e sfiziose. Per prepararle come Dio comanda, ci vuole del tempo, inutile negarlo. La scorsa settimana, grazie alle Farine Magiche , ho impiegato esattamente 5 minuti per prepararle. Mia figlia Iris, conosciuta a molti come l'inappetente, ha chiesto il tris. Ho detto tutto. Ecco come fare per ottenere circa 9-10 Montanare Fast: 300 g di Farina per Fritture Le Farine Magiche Lo Conte 170 g di acqua 6 g di sale olio di semi di arachidi per friggere salsa di pomodoro qb qualche fogliolina di basilico provola grattugiata Scio

Risotto con mirtilli neri e funghi misti

Risotto con mirtilli neri e funghi misti
Oggi voglio raccontarvi una nuova esperienza di acquisto, quindi mettetevi comodi e ascoltate. C’era una volta, tanto tempo fa… no dai scherzo! La realtà è molto più pratica e semplice anche se, l’azienda alimentare di cui sto per parlarvi, effettivamente nasce nel lontano 1966, in Germania, dove, attualmente, ha una quota di mercato del 70% circa nella vendita di surgelati a domicilio. Sto parlando di bofrost*. Immagino che la conosciate tutti, o sbaglio? Io la ricordo fin da bambina. Mia madre, ora ultra ottantenne, ordina da loro ancora adesso. Perché vi parlo di bofrost*? Innanzitutto per la semplicità nelle ordinazioni. Io ho eseguito l’ordine dei prodotti online e mi sono serviti solo una manciata di minuti. Ho selezionato i prodotti che mi interessavano, prediligendo quelli bio e, una volta selezionati, ho potuto procedere con l’acquisto attraverso un semplice click! Poi si può scegliere se pagare direttamente alla consegna o subito dopo aver effettuato l’ordine su compu

Mini tarte con crema di ricotta, speck, fichi e miele

Mini tarte con crema di ricotta, speck, fichi e miele
Oggi vi mostro con grande orgoglio le mie prime foto "serie". Serie nel senso che sono state scattate con una macchina fotografica professionale, che ho impiegato più di due ore per allestire il set e fotografare. Serie perchè questo tipo di passione ha la capacità, come la cucina, di isolarmi da tutto e da tutti. Ci siamo solo io e il soggetto da immortalare. In modalità isolamento. Fantastico! Per realizzare queste mini tarte, ho utilizzato una base di pasta brisee già pronta. Ma se avete tempo, potete farla tranquillamente in casa. Se vi serve un'ottima ricetta, guardate qui . Ingredienti per 6 mini tarte: 1 rotolo di pasta brisee 100 g di ricotta 100 g di crescenza qualche foglia di basilico tritata 1 uovo 2 cucchiai di grana padano grattugiato 6 fette di speck Alto Adige IGP Moser 2 fichi divisi in quarti miele di rododendro Mielbio Rigoni di Asiago sale Per prima cosa, prepariamo i nostri cestini. Imburrate e infarinate uno stampo da 6 muffin

Saccottini con ripieno cremoso alla Nocciolata senza latte

Saccottini con ripieno cremoso alla Nocciolata senza latte
Oggi vi propongo una ricetta super golosa, adatta alle persone intolleranti al lattosio. L'ho preparata per un'amica che ha molto apprezzato la merenda genuina, senza rinunciare al gusto! La ricetta originale l'ho scovata sul sito Le Ricette di Simo . Ingredienti: 500 g farina 00 
 250 g ricotta 
vaccina senza lattosio 100 g zucchero semolato 
 100 ml latte di soia 100 ml olio di semi di girasole 
 50 g cacao amaro in polvere 
 1 bustina lievito in polvere per dolci 
 Nocciolata Rigoni di Asiago senza latte e senza glutine Mescolate in una ciotola la ricotta con lo zucchero, lavorando bene il composto. Aggiungete man mano il latte e l’olio di semi. Setacciate la farina con il cacao e il lievito e aggiungeteli poco per volta al composto di ricotta, sempre continuando a mescolare. Quando l’impasto inizia a prendere forma, trasferitelo su una spianatoia infarinata e lavoratelo con le mani fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lasciate riposare la

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli