mercoledì 20 marzo 2013

MUFFIN all’ARANCIA, CIOCCOLATO e SEMI DI PAPAVERO


Non so voi, ma io sono pazza di questo nuovo Papa Francesco! Dopo Giovanni Paolo II, eccone un altro che mi fa battere di nuovo il cuore e che mi emoziona. Rimango rapita dalle sue parole e dai suoi gesti...sarà che sono comuni, umane...con questo non voglio togliere nulla a Ratzinger, solo che...forse è una questione di pelle, non so. E voi? Cosa ne pensate? Riuscirà davvero a portare la chiesa alle sue povere origini? Le premesse ci sono tutte...speriamo che il cuore, una volta ancora, abbia la meglio sulla cattiveria e l'ignoranza...detto questo, voglio lasciarvi una frase, di Giovanni Paolo II...a me fa riflettere, e molto:
L'amore non è una cosa che si può insegnare, ma è la cosa più importante da imparare.

Per 18 muffin medi:
300 g di farina Dolci e Sfoglie Molino Rosignoli
10 g di lievito per dolci
2 cucchiai di semi di papavero Melandri Gaudenzio
2 cucchiaini di scorza d’arancia grattugiata (con grattugia Microplane)
60 g di cioccolato a pezzettini Debondt
2 uova
120 g di burro
100 g di marmellata biologica di albicocche Fiordifrutta Rigoni di Asiago
80 ml di yogurt bianco

Preriscaldate il forno a 180°C. Setacciate la farina e il lievito in una grande ciotola e incorporatevi i semi di papavero con la scorza grattugiata e il cioccolato a pezzetti. Nel frattempo fate fondere in una casseruola, a fuoco basso, il burro con la marmellata. Quando il composto avrà assunto una consistenza omogenea, allontanate dal fuoco. In un’altra ciotola sbattete le uova con lo yogurt e incorporatevi il composto di burro e marmellata. Quindi unite il tutto nella ciotola con la farina e amalgamate velocemente, con pochi giri di cucchiaio, dall’alto verso il basso. Riempite per metà i pirottini e mettete in forno, utilizzando l'apposita teglia (io ho usato lo stampo per 6 muffins della Trabo) per 20’. A cottura ultimata aspettate ancora 5’ prima di sfornare. Trasferite i muffins su una griglia a raffreddare.


Con questa ricetta partecipo al contest di Coccole di dolcezza:


Partecipo al contest di Cucina con lo Chef e Cuocapercaso:


Con questa ricetta partecipo al contest { Keep Calm And Drink Tea } di Valy Cake and

20 commenti:

  1. Dai coi semi di papavero non li ho mai provati ... chissà che buoni :-) Bacioni e buona giornata

    RispondiElimina
  2. L'aspetto di questi muffin è fantastico, così soffici e cioccolatosi!!!

    RispondiElimina
  3. adoro i semi di papavero e i tuoi muffins! yummi

    RispondiElimina
  4. Giovanni Paolo II di certo lo amavo.. e quella frase è tanto dolce quanto vera, Kiaretta. E Papa Francesco lo adoro, per me rappresenta davvero tantissimo... essendo profondamente e immensamente devota da sempre a Francesco, il mio Santo del cuore. Ogni anno se posso vado a trovarlo ad Assisi e quando hanno eletto questo Papa per me è stata una gioia! E' forse la prima volta che sento un pontefice tanto, ma tanto profondamente! :D Sono deliziosi i tuoi cupcakes tesoro!! Una dolce giornata! <3

    RispondiElimina
  5. Questo papa mi è entrato subito nel cuore...mi ricorda tantissimo Papa Giovanni XXIII il papa buono...ha lo stesso sguardo!
    Anche i tuoi muffins sanno di un buono........perfetti per la merenda!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  6. anche a noi è entrato nelcuore Papa Francesco...infatti abbiamo adottato anche un bambino a distanza ieri,
    mio marito mi fa ....il papa ha detto di fare del bene ai poveri.....
    p.s. un muffin me lo rubo pero' ;)
    grazie ed un bacio ad iris

    RispondiElimina
  7. sono perfetti! li inserisco subito. pubblicherò anche la foto su Fb, condividi per farti votare! un abbraccio V.

    RispondiElimina
  8. La penso come te!!!! Io ho una veduta particolare della Chiesa.. ma questo papa è riuscito a farmi tornare la speranza per una Chiesa semplice e umile come dovrebbe essere!!!! Mi emoziona come uomo.. per le cose che dice.. per i suoi ideali.. Speriamo bene! Ottimi i tuoi muffin.. Baci :-)

    RispondiElimina
  9. Le mie colazioni ti ringraziano, Kiara!!!! Ricetta copiata ;-)
    baci
    simo

    RispondiElimina
  10. Ciao Chiara, ti ringrazio tanto per la tua partecipazione ! Ho inserito la ricetta. E se hai tempo e voglia sai che puoi postarne altre due ! :)

    RispondiElimina
  11. che buoniiiiiiii!!! li voglio tutti!!! slurp!!

    RispondiElimina
  12. non ti dico da quanto tempo e che mia figlia mi chiede dei muffin..
    adoro i dolci che hanno il gusto di arancio ...
    lia

    RispondiElimina
  13. anche a me piace molto papa Francesco devo dire.. e spero che riesca realmente a fare dei cambiamenti.. ci vuole proprio!
    interessanti anche i tuoi muffin.. io ho sempre usato i semi di papavero con il limone.. ma ora proverò sicuramente anche con l'arancia!

    RispondiElimina
  14. TI INVITIAMO AD ISCRIVERTI AI NOSTRI CONTEST!
    speriamo tu faccia parte della nostra grande famiglia!
    La famiglia di Cà Versa

    RispondiElimina
  15. guarda io e la chiesa siamo lontani anni luce.... ma questo Papa mi piace.. se è vero tutto quello che dicono che fa, è un grande :D smakk chiaretta, ti aspetto eh, con questi muffin :P

    RispondiElimina
  16. Chiara che meraviglia! Vien voglia di addentarli subito, così per merenda!!!! Baci

    RispondiElimina
  17. Chiara adoro mangiare e preparare i muffin, i tuoi sono proprio invitanti

    RispondiElimina
  18. bellissimi,invitanti e votati!

    RispondiElimina
  19. Che buoni Kiara!!! ... C'ho provato ma non mi vengono bene come a te! Non so, forse sbaglio a fare il conposto... riprovo!
    Ma la grattugia Microplane di cui parli è questa che si vende (ad esempio) su questo sito:
    http://www.newformsdesign.com/microplane.php

    Perchè io grattugio la scorza con una grattugia qualsiasi, va bene anche se non è professionale ?

    Ciaoo
    Luisa

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...