martedì 23 agosto 2016

Empanadas, ricetta facile

Piatti e tovaglietta Green Gate
Le empanadas sono dei fagottini di pasta ripieni di carne, tipici dell'America Latina.
Generalmente si accompagna accanto all'asado, cioè la loro carne alla griglia. 
Per me è stato un piatto unico, non proprio leggerissimo, ma una volta ogni tanto va fatto per la sua golosità.
Le empanadas si potrebbero anche cucinare al forno, ma io ho preferito mantenere la versione originale...fritta...a voi la scelta.


Ingredienti per 6 persone

Per la pasta:
250 g di farina autolievitante
250 g di farina 00
250 ml di latte tiepido
25 g di burro
1 uovo
1 cucchiaio di strutto
olio di semi di arachide
sale

Per il ripieno:
250 g di carne macinata
2 cipolle
2 uova
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 cucchiaio di olive verdi denocciolate (per me Citres)
origano
olio extra vergine di oliva
sale

Preparate la pasta mescolando le due farine con il burro e lo strutto sciolti e il latte. Salare, incorporare l'uovo, impastare bene e far riposare coperto.
Affettare le cipolle, soffriggerle in padella con un filo d'olio d'oliva, aggiungere la macinata e rosolare. Unire il sale (un cucchiaino), l'origano, il concentrato di pomodoro diluito in un mestolo di acqua calda e lasciare cuocere coperto per almeno 45' (se necessario aggiungere altra acqua calda).
Lessare due uova per dieci minuti in acqua bollente, poi sgusciarle e tagliarle a pezzetti.
Lasciare raffreddare il ragù, quindi aggiungere le uova sode, le olive e mescolare bene.
Stendere la pasta riposata con il mattarello in una sfoglia sottile, ritagliare dei cerchi dal diametro di circa 8-10 cm e mettere su ogni disco una cucchiaiata di ragù. Richiudere le empanadas premendo bene sui bordi e friggerle in olio bollente di semi di arachide.
Scolare su carta assorbente e servire. 


venerdì 19 agosto 2016

Zucchine ripiene al formaggio


Cosa preparare quando si ha poco tempo e si vuole cucinare un piatto leggero tutto a base di verdure? Avevo una quantità esagerata di zucchine nel frigo, provenienti dall'orto di mio padre. Al rientro dal lavoro, volevo cucinarle. L'idea era di farle ripiene, ma mi ero scordata di tirare fuori la macinata dal freezer. E allora ecco l'idea della mozzarella! Semplicemente gustose, delicate e originali. Adatte anche per i vegetariani.




Ingredienti per 4 persone:
4 zucchine
250 g di mozzarella
1 patata lessa
1 tuorlo
50 g di parmigiano
pangrattato qb

Lessare le zucchine senza farle ammorbidire eccessivamente.
Dividerle a metà in senso orizzontale, poi svuotarle della polpa.
Frullare la polpa delle zucchine al mixer con la mozzarella, poi unire la patata, il tuorlo e il parmigiano e frullare nuovamente.
Farcire le zucchine con questo composto e disporle su una teglia rivestita di carta forno.
Spolverare con pangrattato e altro parmigiano e mettere a gratinare in forno ventilato a 180°C per circa 15 minuti.


Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...