martedì 27 settembre 2016

Caponata tiepida con capperi e mandorle tostate


Ho trovato questa ricetta per caso, sfogliando una rivista in chissà quale occasione.
Per chi mi conosce sa che sono difettosa. Quando trovo una ricetta che mi piace, stampata sulla carta patinata, che io mi trovi dal parruchiere, in spiaggia, dal dentista o altrove, ho il vizio di strappare furtivamente la carta per poi portarmela a casa, studiandola in ogni minimo particolare in tutta calma.
Così è stato per questa fantastica caponata.
La ricetta è dello chef autoctono e ingegnoso Maurizio Billardello, che lavora per esaltare gli ingredienti locali. In questo caso si parla di Pantelleria.
Non ci sono mai stata in questo paradiso, ma prima di morire gradirei farci un salto.  Pochissimi i ristoranti, discoteche, club: la vita sociale si svolge all'interno delle case, intorno a grandi tavoli. Dicono che se t'innamori di quest'isola l'amerai per sempre. Chissà cosa la rende così magica...

Ingredienti:
4 melanzane Bioexpress
1 cipolla media Bioexpress
50 g di olive nere Citres
50 g di mandorle tostate e tritate
20 g di capperi di Pantelleria sott'olio (per me capperi Citres)
15 cl di olio extra vergine di oliva
3 coste di sedano
3 cl di aceto di vino bianco
3 cucchiai di zucchero di canna
3 cucchiai di passata di pomodoro
1 bicchiere di acqua
olio di semi di arachide per friggere
sale qb

Tagliate le melanzane a cubetti di 2 cm circa (se preferite potete sbucciarle).
Saltatele in padella e lasciatele riposare per circa un'ora.
In una padella mettete il sedano e la cipolla tagliati a fettine, aggiungete l'olio e un bicchiere d'acqua e fate cuocere a fuoco moderato fino a che quest'ultima non è evaporata.
Unite i capperi, le olive, lo zucchero, l'aceto e la passata e cuocete ancora per circa 15'.
Friggete le melanzane, scolatele e asciugatele.
Aggiungete il condimento e servite con una manciate di mandorle tostate e tritate e una manciatina di capperi.


sabato 24 settembre 2016

Quando Healthy & Genuine è sinonimo di Bottega Ghiotta


Amici alla ricerca di posti nuovi in cui cenare o pranzare a Milano, affinate i vostri sensi.
Oggi voglio parlarvi di un posto incantevole che si trova a pochissimi passi dal Duomo, precisamente nella meravigliosa Piazza Diaz: "Bottega Ghiotta. Healthy e Genuine.
Vi basterà guardarne la vetrina per invogliarvi ad entrare!
Ad accogliervi un Bar, Ristorante, Bottega dall'aspetto curato e moderno che vi farà sentire a casa.
Il comun denominatore della Trattoria Milano è Sud, calore, accoglienza e si potranno gustare cibi di alta qualità cucinati con prodotti freschi, sani e genuini. Aperti fin dal mattino, è anche possibile acquistare prodotti come pane e conserve.
Tutto viene cucinato al momento. I cibi congelati sono assolutamente banditi. Avete quindi trovato il Ristorante Milano per eccellenza!

Il piatto cult di Bottega Ghiotta Diaz è rappresentato dalla vera pizza napoletana. Forno a legna e impasto morbido (rigorosamente con Farina Caputo), con il “cornicione” e saporito il condimento. La versione ai quattro pomodori è divina, con un pomodorino giallo dalla dolcezza infinita, il pachino, il pomodoro secco, il San Marzano, provola di bufala e basilico.



Ma in questa location strategica potrete anche assaporare i migliori prodotti rigorosamente italiani DOC, DOP e IGP come la Mozzarella bufala di Battipaglia, il Pomodorino datterino giallo presidio Slow Food (per chi non lo sapesse Slow Food è una associazione internazionale non profit impegnata a ridare valore al cibo, nel pieno rispetto di chi lo produce, in armonia con l'ambiente e gli ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali), gli Scampi di Mazzara del Vallo, la Carne di primissima qualità di Fassona piemontese, le vere Cozze napoletane e tanto altro ancora.


Bottega Ghiottà Milano è anche sinonimo di spazio aperto.
Per chi vuol gustare una fetta della migliore Cheescake di Milano o bere semplicemente un cocktail in una delle zone più belle della città, siete nel posto giusto.
Maggiori informazioni potrete trovarle al sito www.bottegaghiotta.it

 

Buzzoole

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...