lunedì 20 novembre 2017

Torta rovesciata all'ananas


La ricetta della torta rovesciata all'ananas è un dolce davvero goloso! Umido, profumato e dal gusto avvolgente! Si prepara solitamente con ananas sciroppato, ma io questa volta ho preferito sostituirlo all'anans fresco di BioExpress.


Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
3 di uova
100 g di zucchero semolato
150 g di burro
150 g di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
50 g di succo di ananas
300 g di ananas a fette bio BioExpress (oppure va bene anche sciroppato)
100 g di zucchero per il caramello

Procedimento:
Sciogliete lo zucchero con il succo d'ananas (potete usare quello già presente nel barattolo dell'ananas sciroppato; nel mio caso ho comprato del succo d'ananas) e portate ad ebollizione in un pentolino.
Cuocete fino ad avere un caramello leggero, quindi versatelo in uno stampo ricoperto di carta forno. Adagiateci subito sopra le fette di ananas: una al centro e le altre intorno.
In una ciotola, montate bene le uova con lo zucchero con una frusta elettrica. Aggiungete la farina e il lievito, mescolando bene con un cucchiaio di legno.
Infine aggiungete anche il burro fuso intiepidito e la vaniglia e mescolate.
Versate il composto nello stampo, sopra alle fette di ananas e livellate bene.
Quindi cuocete per circa 30-40 minuti in forno ventilato preriscaldato a 175°C.
Lasciate intiepidire appena (il caramello non deve iniziare ad indurirsi, o resterà sulla carta forno), poi, stando attenti a non bruciarvi, capovolgete la torta su un piatto da portata.

giovedì 16 novembre 2017

Le Reginette di Vittorio Emanuele II


Oggi vi propongo un vero piatto da re! Le Reginette di Vittorio Emanuele II! Pare fosse stato uno dei suoi preferiti, arricchito da una cascata di tartufo bianco. La ricetta l'ho trovata su uno dei libri di Benedetta Parodi. Semplicemente squisita, da provare.

Ingredienti per 4 persone:
300 g di reginette Pasta Armando
200 g di speck a dadini (la ricetta originale prevedeva il prosciutto cotto, ma non mi appagava)
200 g di funghi porcini surgelati
3 uova intere
vino bianco qb
1 cipolla bio BioExpress
grana padano grattugiato qb
prezzemolo tritato BioExpress
olio extra vergine di oliva
pepe
sale

Preparazione:
Affettate la cipolla sottilmente e rosolatela in una padella antiaderente con lo speck e un filo d'olio. Aggiungete i porcini, salate e sfumate con il vino.
Lessate nel frattempo la pasta in abbondante acqua salata.
Quando è pronta, scolate la pasta e saltatela con il sugo ai funghi.
A fuoco spento aggiungete le uova, precedentemente sbattute con il grana, e mescolate bene. Completare con una macinata di pepe e il prezzemolo.


Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...