giovedì 3 aprile 2014

Pane alle olive taggiasche

Finalmente, dopo giorni frenetici, riesco a postare qualcosa! Non vedevo l’ora che tornasse l’ora legale per poter cucinare e fotografare a go go pure la sera, invece mi ritrovo a correre come una disperata dalla mattina alla sera…e pure senza preparare granchè in cucina. Al lavoro sono in totale fase full-immersion. A casa pure. Ah, già, devo respirare…aspettate un attimo che lo faccio…ehehehehe. Scherzi a parte, torniamo a noi. Oggi vi propongo questa ricetta gustosissima. Per chi non lo sapesse – o non lo ricordasse – Iris non mangia praticamente nulla che non sia latte, yogurt, a volte la carne, pizza e pane, tanto pane e derivati. Per cui, appena posso, cerco di farlo in casa. Questo mi è venuto particolarmente bene. Poi le olive taggiasche conferiscono quel sapore che solo loro sanno dare…
275 g di farina bianca Molino Rossetto
50 g di farina integrale bio Molino Rossetto
24 g di lievito madre essiccato Molino Rossetto (si impiega in percentuale del 7% sul peso della farina)
mezzo cucchiaino di sale
210 ml di acqua tiepida
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva >>ROI<< (più altro per spennellare)
100 g di olive taggiasche snocciolate tagliate grossolanamente >>ROI<<
Mescolate insieme le farine e il lievito in una terrina e fate un buco al centro. Aggiungete l’acqua e l’olio al centro della farina e mescolate fino ad ottenere un morbido impasto. Aggiungete il sale e impastate per 10’; otterrete un panetto liscio ed elastico. Posizionate in una terrina leggermente oliata, coprite con della pellicola e lasciate lievitare in un lungo caldo, lontano da correnti d’aria, per circa 2 ore o comunque fino a che l’impasto non sarà raddoppiato di dimensioni.
Rovesciatelo su una superficie leggermente infarinata e giratelo. Schiacciatelo e cospargetelo di olive. Ripiegatelo e impastate per distribuire in maniera omogenea le olive. Lasciatelo riposare per 15’, poi dategli la forma ovale di una pagnotta. Posizionatelo su di una teglia rivestita da carta da forno. Praticate dei tagli profondi sopra la pagnotta e premete piano sulle aperture. Coprite con della pellicola trasparente e lasciate lievitare in un luogo caldo per altri 45’ (o fino a che non raddoppia le dimensioni).
Scaldate nel frattempo il forno a 200°; spennellate il pane con olio extra vergine di oliva e cuocete in forno caldo per 45’. Trasferite su una teglia a raffreddare. 

18 commenti:

  1. Con le olive il mio preferito bravissima!

    RispondiElimina
  2. che bel pagnottone, complimenti! m'informerò come convertire il lievito madre secco in lievito madre solido, voglio provare! ;)

    RispondiElimina
  3. ma che bel panone, è uno spettacolo, chissà che sapore!

    RispondiElimina
  4. mi fa venire una voglia questo pane e poi adoro le olive e questo abbinamento

    RispondiElimina
  5. Strepitosa questa pagnotta e non oso immaginarmi il sapore goloso :-D
    Panificare aiuta a rilassarsi, concordo con te ^_*

    RispondiElimina
  6. Adoro il pane con le olive...e il tuo è perfetto!!!...bacini cara!!!

    RispondiElimina
  7. il pane alle olive è il nostro preferito! bellissimo la tua pagnotta!

    RispondiElimina
  8. Si... preparare il pane è un vero antistress e questo ti è venuto benissimo!
    Un abbraccio, ciao

    RispondiElimina
  9. Ciao! sembra venuto proprio benone questo pane alle olive! una delle ricette che preferiamo anche noi e che consente di gustare appieno il sapore delle olive taggiasche!
    un bacione

    RispondiElimina
  10. Ho mille ricordi legati al pane con le olive!!!! Complimenti

    RispondiElimina
  11. CHE BEL PANE, COMPLIMENTI!!! CIAO SABRINA

    RispondiElimina
  12. Kiara che bel pane, fra le mille varianti di pane quello con le olive mi piace un sacco, ottimo, la tua pagnottona è bellissima! buon week end

    RispondiElimina
  13. E' buonissimoooo!!!! con le olive taggiasche e' a dir poco strepitoso!

    RispondiElimina
  14. Che bel Regalo ! Arma di Taggia e la Liguria di Ponente in una ricetta a dir poco invitante .. Per il mio Compagno sarà una Pasqua deliziosa .. Grazie di vero cuore ! <3
    Buon Pomeriggio e Auguri ! Francy Ugolini , Blogger di http://locharme.blogspot.com/
    se vuoi, vieni a trovarco.. sarai la benvenuta !

    RispondiElimina
  15. che buono il pane con le olive, le taggiasche poi sono regine! si vede che è ben lievitato e ben cotto questo pane, chissà che meraviglia il profumo ed il sapore....

    RispondiElimina
  16. mi piace tantissimo! Sento il profumo sino a qui!

    RispondiElimina
  17. Che bella pagnottina,saporita e fragrante. Ottima idea per pasquetta.
    Auguri di buona Pasqua a te e famiglia.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...