Salsa BBQ a modo mio con cetrioli agrodolci

















Ieri il fatidico rientro al lavoro. Quest'anno è stata più dura che mai, forse perchè mi sono rilassata troppo in questi 15 giorni passati a oziare (se così si può dire). Comunque, rimbocchiamoci le maniche e che un altra stagione lavorativa abbia inizio!
Per non dimenticare le vacanze e le grigliate all'aperto con amici e parenti, vi propongo una salsa bbq con peperoni e cetrioli agrodolci. Se ve ne avanza, è ottima anche per deliziose bruschette! E ve lo dice una che non ama particolarmente le salse...questa è fantastica!

Ingredienti: 




2 cucchiai di senape* (io l’ho fatta in casa; sotto vi riporto la ricetta)
una manciata di semi di senape gialla secchi
3 cucchiai di latte
5 cucchiai di peperoni e cetrioli agrodolci sminuzzati
½ limone bio
Prezzemolo
1 bicchiere di olio d'oliva
Sale qb
Pepe qb


Preparazione: 



In una ciotola diluite la senape con il latte. Versate sul composto un bicchiere d'olio a filo come per una maionese e, quando la salsa è gonfia e ben densa, insaporite con sale e pepe. Quindi aggiungete il succo del limone filtrato al colino, il prezzemolo e i peperoni e cetrioli agrodolci sminuzzati al coltello. Amalgamate e poi passate in salsiera. Servire la salsa come accompagnamento di carni o wurstel alla griglia.

Ingredienti *Senape

:


100 cl vino bianco secco
100 cl latte
200 g farina
50 g semi di senape gialla secchi
qualche chiodo di garofano
peperoncino
1 bustina di zafferano
Olio di semi di arachidi
Aceto di vino
Sale


Preparazione: 

Versare il vino bianco in una casseruola ed unirvi i semi di senape, i chiodi di garofano, il peperoncino e lo zafferano. Mettere sulla fiamma e fare evaporare il vino di un quarto, dopodichè passare il tutto al setaccio. Mettere la farina in una terrina e aggiungervi il latte, stemperatela senza formare grumi aiutandovi con una frusta. Fare intiepidire questa miscela su fiamma bassa e poi aggiungerla al passato di senape. Mescolare il tutto e fatelo amalgamare con dell'olio di semi di arachidi versato a filo in quantità necessaria per ottenere un impasto omogeneo. Infine unire l'aceto secondo i vostri gusti. Riporre questa salsa in vasetti di vetro, coprire la superficie con un filo d'olio e conservare in frigorifero.

5 commenti

Elena
anche io sono tornata al lavoro, ho avuto solo una settimana, ma va beh, come dici tu, su le maniche e via. Questa tua ricetta è veramente favolosa, complimenti,me la segno
Lilli nel Paese delle stoviglie
Ottima ricettina da provare per forza, la bbq mi piace un sacco e sperimentare la tua versione mi intriga, buon ritorno al lavoro Kiara! baci!
Ely
Forza caraaaa :) Siamo con te, vedrai che ti riprenderai presto! Intanto complimenti, l'idea dei cetrioli agrodolci in questa salsa è geniale. Una marcia in più! :)
edvige
Buona la salsa io le adoro non tutte in particolare quelle che hanno accostamenti inusuali. Copiata grazie e buona giornata,.
L angolo della casalinga
Ecco, quando leggo "a modo mio" già so che la ricetta mi piacerà... perchè non c'è niente di meglio che vedere come una ricettina standard può essere modificata in base ai singoli gusti...

http://langolodellacasalinga.blogspot.it/

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli