Crostata di melanzane


Ecco una ricetta gustosa, per preparare le melanzane in maniera un pò diversa e rustica, creando una crostata con ripieno di melanzane, ricotta e mozzarella di bufala. Ottimo come secondo, piatto unico, o semplice antipasto.
Se avete poco tempo, potete sostituire la pasta frolla con la pasta sfoglia (anche quella già pronta): avrete una torta meno rustica ma sempre molto buona. In questo caso, però, vi consiglio di cuocere la torta in un solo tempo, già farcita, per 30/35 minuti a 180°.
Per la pasta:
250 g di farina
125 g di burro
1 uovo
sale

   
Per il ripieno:
2 melanzane medie
250 g di ricotta vaccina
2 uova
grana grattugiato
125 g di mozzarella di bufala
sale
pepe

Procedimento:
Iniziate con il preparare una pasta frolla un pò differente dalla ricetta originale: disponete a fontana la farina, aggiungetevi il burro ammorbidito a temperatura ambiente e, dopo aver aggiunto l’uovo sbattuto con un pizzico di sale, impastate bene.
Prendete la pasta, raccoglietela a palla, avvolgetela in un canovaccio e lasciatela riposare per un'ora almeno in frigorifero.
Intanto preparate il ripieno: pulite lavate e sbucciate le melanzane e tagliatele a fettine spesse circa un centimetro. Mettetele a spurgare con un pò di sale e un peso sopra.
Asciugate le melanzane e grigliatele (io ho usato la comodissima bistecchiera Illa)
Prendete la pasta e stendetela (circa 3-4 mm di spessore) per poi posarla in una teglia di circa 20 cm di diametro (io ho usato la praticissima teglia per crostate Guardini), avendo cura di posarla bene nei bordi e forate delicatamente il fondo con una forchetta (se vi avanza un po' di pasta create delle striscioline per la decorazione finale).
Infornate la pasta a 220° per 20 minuti, cuocendo in bianco il guscio, rivestendone prima la superficie con carta da forno e versandovi sopra legumi secchi o gli apposoti pesi.
Mescolate la ricotta con le uova e due cucchiai di grana grattugiato; aggiustate di sale e pepe.
Sfornate la pasta e riempitela in maniera omogenea con uno strato di melanzane alternato al composto di ricotta e alla mozzarella tagliata a fettine, mettendo tra uno strato e l'altro una spolverata di grana.
Rimettete la torta nuovamente in forno a 180° per 15 minuti circa.

7 commenti

consuelo tognetti
Vado matta x le melanzane e questa ricetta è un ottimo spunto x gustarle in un modo diverso :-) Grazie cara e felice giornata <3
Sabrina Rabbia
CHE CROSTATA DELIZIOSA, ADORO LE MELANZANE, IDEA ORIGINALISSIMA!!!UN BACIONE CARA!!!!
sweetmiaomiao
Mi sembra gustosa , un ottima idea per cucinare in modo diverso le melanzane ,.
Leena Sacco
Buonissima! Da fare senz'altro :)
Rosy
che goduria, mi hai fatto venire un'acquolina incredibile:)) da provare assolutamente:))
un bacione e grazie mille per la ricetta:))
Rosy
Claudia Pane
Buonissima, ottimo modo originale per cucinare le melanzane!

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli