Torta di ricotta e Nocciolata


A volte cucinare serve anche per non pensare. Ci sono momenti della vita in cui se ti fermi, la testa inizia a vagare, andando in giro in posti dove non dovrebbe. In particolare, la giornata di oggi, per me è particolarmente dolorosa. Non sto qui a tediarvi con le mie angosce, non mi sembra giusto. Preferisco condividere gioie e belle notizie. Mi dico che il tempo aggiusta e guarisce o, quanto meno, lenisce le ferite. Sarà così anche questa volta. Per distrarre la mente ho preparato questa torta velocissima e freschissima, ideale anche per le feste dei bimbi. Eccovi di seguito la ricetta:

500 g di ricotta vaccina
250 g di zucchero
3 uova
1 cucchiaio di cacao amaro più un altro po' per la tortiera
una noce di burro
un vasetto di Nocciolata biologica Rigoni di Asiago

Se hai un robot da cucina o un frullatore non sporcherai nient'altro e ci vorranno 5 minuti d'orologio per preparare questa torta. Accendi il forno a 170°C. Metti all'interno della ciotola del robot la ricotta, lo zucchero e il cacao. Avvialo e lavora gli ingredienti fino a che risulteranno ben amalgamati (ci vorrà un minuto). Imburra una tortiera con lo stampo a cerniera, e anzichè infarinarla nella maniera classica usa un po' di cacao. Versa il composto cremoso nella tortiera e inforna per circa 50'. Controlla la torta perchè il tempo è indicativo, dipende dai forni. Il risultato finale deve essere quello di una base compatta. Fai raffreddare, sformala e spalma tutta la superficie di Nocciolata. Io ho praticato dei decori circolari coi rebbi di una forchetta. Se hai in casa zuccherini o codette di zucchero, usali per un risultato colorato e vivace! Si mantiene in frigorifero.


25 commenti

Batù Simo
golosissima e davvero veloce, i dolci alla ricotta sono in assoluto i miei preferiti, devo "solo" sostituire la nocciolata con qualche altro igrediente goloso ma invitante e non così calorico (sai la dieta che paio di @@) , invece per la tua premessa..mmm.. a me continuano a dirlo che il tempo guarisce, lenisce, fa dimenticare ma sto ancora aspettando Beh naturalmente il tutto è proporzionato al dolore credo e temo..nel mio caso il lutto, grave, ho perso mio marito alcuni mesi fa e non passa...è devastante, e cucinare, il blog, mi aiuta a non sentire il dolore del cervello che frigge, quindi cara Kiara so bene di cosa parli, ci si aggrappa a tutto, ma spero di cuore che ciò che tu turba sia infinitamente di minor entità, un abbraccio - se aiuta...
Rosy
Cara Chiara, mi dispiace tantissimo per il periodo difficile e doloroso che stai attraversando, spero possa passare tutto quanto prima...e che riesca a superare questo momento...
la torta che proponi è davvero golosissima ed estremamente invitante, grazie mille per la condivisione:))
un abbraccio:))
Rosy
laura flore
Una vera golosità sublime! Adoro la nocciolata e la ricotta sono un binomio perfetto! Complimenti e una splendida torta!
Bravissima!!!
Cara Chiara, la vita ci riserva sempre delle sorprese avvolte belle e avvolte brutte, non é facile affrontare i momenti di grande tristezza!
Spero che tu possa superare questo momento cosi triste per te!
Un caro abbraccio e felice settimana!
Laura<3<3<3
consuelo tognetti
La cucina è un ottima cura per tenere lontani i brutti pensieri e te lo dico x esperienza..il tempo lenisce il dolore e lascia solo i bei ricordi <3
Ti abbraccio stretta stretta e ti faccio i miei complimenti x questa torta da sogno..
pâtes et pattes
Il tempo lenisce, ma il dolore lascia il suo passaggio, purtroppo, la sofferenza ci modifica, per fortuna un po' l'anima si placa. Cucinare distrae e questa torta è buonissima assolutamente da replicare. Ti auguro di cuore che il tuo bagaglio diventi più leggero ... un bacione
rei
che bella questa torta. peccato che non possa farla date le mie allergie :( ma è proprio bella e allettante
Magda
La cucina allevia tutto anche a me, e lo si vede dal mio peso! ;-)
La torta è buonissima!!
paola
oltre buona anche bella,bravissima,felice giornata
Sabrina Rabbia
MI SPIACE TANTO TU STIA PASSANDO UN PERIODO DOLOROSO, PURTROPPO LA VITA E' ANCHE QUESTO, MA LA CUCINA AIUTA A NON PENSARE PER QUALCHE ISTANTE, HAI FATTO BENE A CREARE QUESTA DELIZIA, DICONO CHE IL CIOCCOLATO FA MOLTO BENE PER LA DEPRESSIONE, SERVE A TIRARSI SU, QUINDI PER TE DOPPIA RAZIONE. SE HAI BISOGNO DI QUALCOSA, NON ESITARE, IO CI SONO SEMPRE!!!!BACI SABRY
sweetmiaomiao
Il cioccolato aiuta a tirarsi su !
La cucina ci distrae dai brutti pensieri ...spero che il tuo momento no passi presto ...
Complimenti per questa bella tortina.
Susanna Molina
ottima e veloce e tu l'hai presentata molto bene!
Kucina di Kiara
Cara Simo, hai centrato in pieno il problema. Ciò che mi angoscia è un lutto, anzi due lutti, capitati a distanza di un giorno l'uno dall'altro. Il primo diciamo che era atteso (anche se alla morte non si è mai preparati), il secondo una tragica fatalità. Pian piano passerà. Mi dispiace per tuo marito e per te, non è facile per niente. A volte la vita ti mette di fronte a fatti davvero duri da affrontare. Il tuo abbraccio mi ha aiutata, contraccambio nella speranza di poter fare lo stesso con te...
Kucina di Kiara
Ciao Rosy, ti ringrazio! Sei sempre presente e tanto cara...un forte abbraccio anche a te!
Kucina di Kiara
Grazie Laura, sia per i complimenti che per le tue dolci parole...sono molto gradite! Un bacione e buona settimana anche a te!
Kucina di Kiara
Lo so cara che hai passato anche tu brutti momenti...come tutti del resto....sono in attesa della guarigione. I bei ricordi ci sono già! Un abbraccio fortissimissimo anche a te tesoro...
Kucina di Kiara
Hai proprio ragione cara, cucinare distrae...per un momento ci si estranea da tutto e da tutti e non può che far bene. Ti ringrazio di cuor e ti mando un bacione!
Kucina di Kiara
Che allergie hai Rei? Non si può sostituire nulla? Un abbraccio
Kucina di Kiara
Sei fortissima Magda! Mi hai strappato un sorriso, sai? Grazie di cuore!
Kucina di Kiara
Felicissima giornata anche a te Paola e grazie!
Kucina di Kiara
Hai proprio ragione Sabry...la vita è anche questo. Non ci sono altre parole...grazie, sei un tesoro! Un abbraccio
Kucina di Kiara
Il cioccolato è la miglior terapia in cucina per tirarsi su il morale, hai proprio ragione! Un abbraccio e grazie!
Kucina di Kiara
Grazie Susanna, sei molto gentile! Un bacione!
rei
eh sfortunatamente sono allergica alleproteine del latte :( quindi non posso sostituirei l formaggio con nulla.
Giuliana Manca
Che voglia che mi hai fatto venire, golosissima!
Federica 97
Ma che bella presentazione! Mi hai fatto venir voglia di assaggiarne un pezzettino...chissà, magari la riproporrò nel mio blog... :)
P.S. Sono una forte sostenitrice del motto.."Il tempo aggiusta ogni cosa" ... è stato così per me, e sono sicurissima, che lo sarà anche per te!

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli