Ciambella soffice alla zucca



Ormai siamo entrati nel pieno dell'autunno, ahimè... ma come in tutte le cose, cerco sempre di trovare il lato positivo della cosa. La prima è che finirà presto (anche se poi c'è l'inverno, ma a questo penserò dopo), la seconda è che si trovano squisiti prodotti di stagione, come le castagne, i funghi e la zucca, che adoro. Quest'ultima poi è così versatile! La si può utilizzare in ogni portata. Questa volta la propongo in versione dolce, grazie a questa splendida ricetta trovata sul magnifico blog di Simona Mirto, Tavolartegusto. E' stato amore a prima vista e, in questa stagione, la Ciambella soffice alla zucca non manca mai sulla mia tavola. Ha una consistenza perfetta: spugnosa e umida, proprio come piace a me. Ma passiamo subito alla ricetta:

 

Ingredienti per 6 persone: 
 
125 g di polpa di zucca cruda biologica BioExpress
140 g di farina 00
60 g di mandorle pelate tritate finemente
50 ml di olio di semi
40 ml di latte
115 g di zucchero bianco semolato
2 uova grandi 
1/2 bustina di lievito per dolci
la buccia grattugiata di un'arancia biologica BioExpress
2 cucchiai di liquore tipo Rhum o Cointreau
un pizzico di sale
zucchero a velo per completare

Come suggerisce giustamente Simona, è necessario procurarsi una zucca bella soda. Quelle a buccia verde sono da preferirsi a quelle con la buccia arancione, perchè meno acquose.
Tagliare la zucca cruda e togliere buccia; tagliarla a pezzettini e inserirla in un robot insieme all'olio e al latte. Dovrete ottenere una purea vellutata e priva di pezzettini.

In un'altra ciotola montare gli albumi a neve con 1 pizzico di sale e 2 cucchiai di zucchero.
In un'altra ciotola ancora, sbattere i tuorli con il resto dello zucchero e la buccia dell'arancia.
Unire i tuorli ben spumosi al composto di zucca, insieme al liquore, mescolare bene con una spatola,
aggiungere subito dopo gli albumi, continuando a girare bene la spatola, delicatamente per non smontare gli albumi.
A parte, mescolare la farina con le mandorle e il lievito setacciato.
Incorporare una manciata di farine nell'impasto girando sempre delicatamente dal basso verso l'alto e proseguire in questo modo fino ad esaurimento ingredienti.
Imburrare e infarinare una teglia da ciambella e versarvi il composto.
Cuocere in forno ben caldo a 170°C per circa 30 - 35 minuti.
Il tempo è indicativo, fare sempre la prova stecchino e non aprire il forno fino a quando la superficie della torta non è perfettamente dorata.
Fate raffreddare la torta di zucca nel suo stampo prima di sformarla.

Spolverarla con un cucchiaino di zucchero a velo una volta completamente fredda.

6 commenti

Tomaso
Cara Kiara, un pezzo di questa ciambella mi fa subito sereno!!!
Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso
CONTROTUTTI
da pucciare nel cappuccino domani!!
Francesca Maria Battilana
Chiara ti è venuta che è una favola! Complimenti!
Kucina di Kiara
Grazie tesoro! Era squisitissima!

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli