sabato 17 maggio 2014

Involtini di Prosciutto e Indivia e i vincitori del contest “Ricette Regionali”

-->
Pirofila Green Gate
Finalmente ci siamo, abbiamo il verdetto...siete pronti??? Rullo di tamburi...
Ecco a voi i vincitori del contest "Ricette Regionali"! Complimenti di cuore alle tre vincitrici! E un grazie speciale a MagnaItalia per il proprio contributo ed i prodotti fantastici che ha messo a disposizione!
Ricordo alle vincitrici di mandarmi il loro indirizzo - via email - per la spedizione dei premi, corredato da recapito telefonico.
Grazie a tutte per la partecipazione! Alla prossima!!!
1° Classificato:
 Nuvole di farinaIdrijski Zlikrofi (Friuli)
Il perchè: abbiamo trovato molto originale la descrizione in triestino e pensiamo che questa ricetta sia poco conosciuta e che quindi non sia la classica ricetta regionale come può essere le orecchiette alle cime di rapa, che ormai è diventata quasi scontata.

2° Classificato:
Oggi vi cucino così - Pici ai funghi porcini (Toscana)
Il perchè: ottima descrizione, soppratutto fotografica, della preparazione, ed è un piatto fatto in casa. (come si vede dalle foto)

3° Classificato:
Fotocibiamo - Torta pasqualina (Liguria)
Il perchè: classico piatto alla portata di tutti ma la presentazione fotografica è impeccabile.

E ora questa buonissima e facilissima ricetta!
Ingredienti per 4 persone:
4 cespi di indivia belga
8 fette di prosciutto cotto (chiedete al salumiere di tagliarvi le fette ben compatte, quindi leggermente più spesse del solito)
100 g di Asiago DOP
olio evo
parmigiano grattugiato q.b.
pangrattato q.b.

Fonduta al parmigiano:
200 g di latte
100 g di parmigiano grattugiato
sale
pepe
Tagliate in 4 ogni cespo di indivia, in modo da ottenere degli spicchi. Fateli bollire per qualche minuto in acqua bollente salata. Scolateli e lasciategli perdere acqua in uno scolapasta. Nel frattempo preparate la fonduta al parmigiano: in un pentolino fate scaldare il latte quindi aggiungete il parmigiano e mescolate. Aggiustate di sale e pepe.
Ungete d’olio una teglia, prendete gli spicchi di indivia, adagiatene ognuno su una fetta stesa di prosciutto, aggiungete qualche listarella di fontina, chiudete e appoggiate l’involtino nella pirofila. Continuate così con i rimanenti spicchi. Versate sopra la fonduta al parmigiano. Cospargete nuovamente tutta la superficie con parmigiano grattugiato e pangrattato. Infornate a 180° fino a che saranno ben dorati (circa 15-20’).
Pirofila Green Gate

9 commenti:

  1. felice di essere stata tra i finalisti, congratulazioni alle bravissime vincitrici, alla prossima kiara :-)

    RispondiElimina
  2. Adoro l'indivia con il prosciutto con la fonduta al Parmigiano pero'…slurp
    E complimentissimi alle vincitrici, il mio premio e' di aver trovato una nuova amica ciaooooo :)

    RispondiElimina
  3. Sono contenta del primo classificato mia concittadina è effettivamente un piatto poco conosciuto in definitiva anche da noi essendo una mescolanza confinaria ma molto buoni.
    Ottima la ricetta qui ma nessuno mi mangia l'indivia cotta troppo amara mentre cruda è quasi dolce ma per me lo faccio mi piace. Ciaooo buona domenica.

    RispondiElimina
  4. grazie per averci regalato questo piatto così succulento! adoro l'invidia..!
    complementi per il tuo blog che visito oggi per la prima volta! :)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Bravissimi i vincitori :) e bravissima tu, mi sembra di sentire il profumo dei tuoi involtini.... io vado matta per fontina e fondutine in generale!! Un bacio grande

    RispondiElimina
  6. Grazie mille Chiara...sono stra-felice che la nostra ricetta vi sia piaciuta!!!
    Complimenti alle altre vincitrici!!!!!

    Un abbraccio
    monica

    P.S.
    che buoni gli involtini....golosissimi!!!!

    RispondiElimina
  7. Con questi golosi involtini non si può non festeggiare, sono una delizia per gli occhi e il palato, complimenti per la ricetta !
    Grazie Kiara sono felicissima che la ricetta vi sia piaciuta, che bella sorpresa essere tra i vincitori!
    Grazie mille!
    Complimenti anche alle altre vincitrici !

    Un bacione, a presto!
    Lina

    RispondiElimina
  8. Grazie Kiara per questa bella ricetta, complimenti alle vincitrici e anche a te per il lavoro che hai fatto con Magnaitalia
    alla prossima, ciao ciao

    RispondiElimina
  9. Questa ricetta è semplicemente stupenda.. Ho l'acquolina in bocca!!!
    Se passi da noi c'è un premio per te: http://perledisapore.blogspot.it/2014/05/nuovo-premio.html

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...