venerdì 31 luglio 2015

“Flan” di cous cous e melanzane


Piattino Green Gate
Oggi vi propongo un piatto mediterraneo, rivisitato in chiave lombarda. Una sorta di “flan” a base di cous cous, ma con l’aggiunta dello zafferano - per renderlo “più milanese” -, delle melanzane – rigorosamente bio - colte direttamente dall’orto del mio babbo, del Grana tipico Lodigiano, contraddistinto dalla caratteristica crosta nera, e dal Provolone Valpadana.
Ingredienti per 6 persone:
3 melanzane (per un peso totale di circa 800-900 g)
200 g di cous cous precotto
Grana Lodigiano grattugiato
Qualche fettina di Provolone Valpadana
Zafferano
Basilico
Peperoncino
Olio extra vergine di oliva
Sale
Pepe
Tagliate le melanzane per il lungo, incidetene la polpa a griglia e infornatele con il taglio in basso, condite con 2-3 cucchiai d’olio, a 190°C per 20’.
Versate il cous cous in una ciotola e ricopritelo con pari peso di acqua bollente (dove andrete a stemperare una bustina di zafferano). Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate riposare per 5’. Togliete la pellicola e sgranate il cous cous con la forchetta.
Raccogliete la polpa delle melanzane e tritatela, poi conditela con basilico tritato, sale, pepe, olio e un pizzico di peperoncino.
Dividete il cous cous in 6 stampi coppapasta (per me quadrati, da 5 cm, Guardini), pressandolo sul fondo. Spolverate con Grana tipico Lodigiano (molto più saporito del classico Grana Padano), poi colmateli con la polpa di melanzana. Togliete il coppapasta e completate ogni “flan” con altro Grana Lodigiano, pepe, un filo d’olio e qualche fettina di Provolone Valpadana. Passate in forno a 250°C per 3’, in modo che il provolone si sciolga. Servite subito.

2 commenti:

  1. Che idea golosa e ben presentata :-) Complimenti cara e felice we <3<3<3

    RispondiElimina
  2. Un'idea davvero originale e gustosa!

    RispondiElimina

Stampa e PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...