Ricette Natalizie: dal Belgio Aardappel kroketjes, le famose crocchette di patate

Tovaglietta e piatti Green Gate
La tradizione culinaria belga per il Natale è piuttosto classica. La nazione ha una cultura sia contadina che marinara e le pietanze delle festività rispecchiano esattamente questo binomio. Una cosa è certa, sulla tavola imbandita a festa non possono mancare le famose crocchette di patate (Aardappel kroketjes), un tempo contorno tipico dell'occasione festiva ma che oggi si mangiano anche durante il resto dell'anno.
Ho trovato questa e altre curiose ricette sul libro "Il Natale è servito", che vi consiglio vivamente.

Ingredienti per 6 persone:

3 patate rosse
125 ml di acqua
125 g di farina 00
75 g di burro tagliato a pezzetti
2 uova intere
1 cucchiaino di sale
una grattugiata di noce moscata
olio di semi di arachide per friggere

Fate cuocere le patate, senza pelarle, in forno a 180°C per circa un'ora. Fate intiepidire e togliete la buccia. Passatele allo schiacciapatate. Calcolate circa mezzo chilo di patate schiacciate. Nel frattempo mettete in un pentolino l'acqua, il burro, la noce moscata e il sale quindi portate a ebollizione. Abbassate la fiamma e versate la farina setacciata a pioggia, mescolate con un cucchiaio di legno fino a che il composto non si stacca dalla pentola. Fuori dal fuoco aggiungete una alla volta le uova. Mescolate finchè l'impasto non è lucido. Aggiungete le patate schiacciate.
Ora, la ricetta diceva di prendere un cucchiaio di composto e friggerlo in abbondante olio caldo fino a doratura. Io, per dare a queste crocchette un aspetto da crocchetta classica, ho prelevato un pugno di composto con le mani, l'ho lavorato fino a formare un cordoncino, quindi l'ho passato nel pangrattato e infine fritto.
Scolate le vostre crocchette su carta assorbente per togliere l'eccesso d'olio e servite calde. Sono buonissime!


3 commenti

Batù Simo
Ma sai che per me sono una novità queste crocchette? e sai che mi ispirano moltissimo? mi piace anche l'idea della cottura in forno anzichè lessa, da provare! grazie per questa ricetta molto sfiziosa
Rosy
Hanno un aspetto magnifico e troppo sfizioso,sono sicuramente buonissime:))
Grazie mille per la ricetta Kiara,bravissima come sempre:))
Un bacione:))
Rosy
sweetmiaomiao
Sono venute benissimo, mio figlio che da qualche mese studia in Belgio le mangia spesso .
Complimenti bravissima .

Instagram

Instagram

Disclaimer

L'autore di questo blog non utilizza cookie di profilazione, nè risponde di quelli eventualmente installati da terze parti ai quali non ha accesso. Ai sensi del punto 2 del provvedimento del Garante della privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie" - 8 maggio 2014 [3118884] Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.


Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.
Tutti i diritti relativi a fotografie e immagini presenti su questo blog, sono di mia esclusiva proprietà (Chiara Rozza) e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.





>

Login | Privacy & cookie policy | Graphic design Sara Bardelli